Carnevale, festa in maschera dei bambini
Carnevale, festa in maschera dei bambini
Vita di città

Il comitato di quartiere di via Andria in strada per il Treno del Sorriso

Nel corso dell'evento una raccolta fondi a favore dell'associazione

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Semel in anno licet insanire. E' con questa allocuzione che i romani giustificavano i baccanali, antitesi dell'odierno Carnevale, e che noi del Comitato di quartiere di via Andria ricorderemo domenica 3 marzo in largo Goldoni. Ad animare l'evento ci saranno i Clown del Treno del Sorriso. Nel corso dell'evento sarà possibile fare una libera offerta a favore del Treno del Sorriso per finanziare le nobili attività che detta associazione svolge onorevolmente ormai da innumerevoli anni.

Oggi però ci vorrebbe un'allocuzione diversa da quella utilizzata dai nostri avi romani perché non vi è giorno che non si rischi di impazzire se si volesse dar peso a tutti quei disservizi e manchevolezze che, nonostante la forte tassazione a cui siamo sottoposti, a cominciare dal sistema Paese per finire alla nostra amministrazione, ci costringono a subire ed è inutile riportarne esempi perche è sufficiente uscire in strada per rendersene conto.

Allora per cercare di fare da tramite tra le esigenze della cittadinanza e i compiti degli amministratori esistono i comitati di quartiere i quali cercano di prodigarsi in tal senso. Vi informiamo che:
- a questo Comitato, risulta essere presente nei cassetti dell'Ufficio Tecnico comunale da oltre venti anni un progetto per la realizzazione di uno stabile per civile abitazione nell'area sita in via Andria angolo via Petronelli (foto 2 vista l'indifferenza dei proprietari per la sua cura siamo riusciti ad ottenere una nota di diffida nei loro riguardi affinché la predetta area venga bonificata e messa in sicurezza visto lo stato di degrado in cui versa.

- Azione analoga è stata effettuata per l'area sita in via Carlo Capozzi all'altezza del civico 19 divenuta ormai area di sgambamento e discarica a cielo aperto vista la presenza di carcasse di auto (Foto 3).

- Domenica 17/02/2019 alla presenza del sindaco e dell'assessore Di Gregorio abbiamo fatto un sopralluogo in via Anna Teresa Stella affinché "prendessero atto" dello stato in cui versa quella zona e che abbiamo denunciato innumerevoli volte, l'ultima non più tardi di due settimane fa, nel corso del quale il primo cittadino ha preso l'impegno a procedere all'espianto dei pini e, al fine di ripristinare la sicurezza dei luoghi e poter rimanere in ambiti di spesa gestibili, si procederà alla riduzione del marciapiede e allargamento della superficie stradale.

-E' stato anche fatto un sopralluogo nei pressi del passaggio a livello di via Andria per valutare la fattibilità di un "sogno" mai abbandonato ossia la creazione di un sottopasso quantomeno pedonale e ciclabile che ricongiunga il quartiere di Via Andria con quello Sant'Angelo ma, dei risvolti conseguiti, ve ne parleremo la prossima volta.

Il Comitato di Quartiere di via Andria
  • Comitato via Andria
Altri contenuti a tema
Pinetina di via Andria in stato di degrado e lavori fantasma Pinetina di via Andria in stato di degrado e lavori fantasma Il comitato di quartiere: «Per veder muovere le acque bisogna attendere la campagna elettorale?»
1 Degrado in un terreno di via Andria, la denuncia del Comitato Degrado in un terreno di via Andria, la denuncia del Comitato «Ad oggi nonostante l'ordinanza del Comune nessun segnale di cambiamento»
Restyling di Largo Goldoni, venerdì l'inaugurazione Restyling di Largo Goldoni, venerdì l'inaugurazione Il comitato di via Andria ringrazia gli attori intervenuti
Comitato di quartiere di via Andria: Salvatore Brunetti è il nuovo presidente Comitato di quartiere di via Andria: Salvatore Brunetti è il nuovo presidente Eletto il nuovo direttivo. Tutti i nomi
Il comitato di quartiere di via Andria elegge il suo nuovo direttore Il comitato di quartiere di via Andria elegge il suo nuovo direttore Venerdì l'incontro aperto a tutti. È possibile candidarsi
Olio per frittura nella pineta di via Andria, la denuncia del comitato di quartiere Olio per frittura nella pineta di via Andria, la denuncia del comitato di quartiere «Impariamo a rispettare la cosa pubblica»
Dal rifacimento delle strade all'ex pinetina, ecco le promesse non mantenute nel quartiere di via Andria Dal rifacimento delle strade all'ex pinetina, ecco le promesse non mantenute nel quartiere di via Andria Il presidente Cafagna: «Sono passati tre anni e ancora non abbiamo avuto riscontro»
(E)state in quartiere: si chiude la kermesse di eventi del Comitato di via Andria (E)state in quartiere: si chiude la kermesse di eventi del Comitato di via Andria Il progetto mirato a promuovere e difendere la periferia nord della città
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.