Marco Lisierre
Marco Lisierre
Vita di città

Il tranese Marco Liserre tra i 55 ricercatori italiani più citati del mondo

Lo indica la classifica internazionale delle "beautiful mind"

Marco Liserre, tranese, 39 anni, già docente del Politecnico di Bari, attualmente professore, presso l'Università Christian-Albrechts di Kiel, Kiel (Germania) figura tra i 55 ricercatori italiani (5 sono donne) più citati del mondo. Lo indica la classifica internazionale delle "beautiful mind" stilata dall'istituto Thomson Reuters. La quota degli italiani rappresenta il 2% dei 3.200 ricercatori più citati del mondo. La statistica, nello specifico, colloca Liserre nelle prime posizioni nel settore dell'ingegneria.

I nomi sono stati selezionati ''fra le migliori e più brillanti menti scientifiche del nostro tempo'', come scrive lo stesso istituto. I ricercatori selezionati sono stati i più citati nel periodo compreso fra il 2002 e il 2012 e secondo l'Istituto Thomson Reuters ''stanno influenzando la futura direzione dei loro settori di ricerca''. La nuova lista, che aggiorna quella pubblicata nel 2001 si basa sul numero di lavori di ogni ricercatore che sono risultati i più citati.

Marco Liserre, professore associato presso il Dipartimento di Elettronica ed Elettrotecnica del Politecnico di Bari, ha proseguito l'attività scientifica-didattica presso l'Università di Aalborg di Copenaghen (Danimarca). Attualmente è responsabile della cattedra di elettronica di potenza e coordinatore scientifico del relativo gruppo di ricerca e responsabile scientifico del laboratorio di elettronica di potenza presso l'Università Christian-Albrechts di Kiel, Kiel (Germania). L'Istituto Thomson Reuters è leader per l'informazione intelligente più affidabile del mondo. Con la sede centrale a New York, e importanti organizzazioni a Londra e Eagan (Minnesota - USA), Thomson Reuters con oltre 55.000 unità è attiva in più di 100 paesi.
  • Local hero
Altri contenuti a tema
Giuseppe Antonio Lomuscio lo scultore tranese che ha conquistato il Vaticano Giuseppe Antonio Lomuscio lo scultore tranese che ha conquistato il Vaticano L'artista che ha creato la statua di San Michele Arcangelo
Mauro Simone premiato ai Musical! Award 2013 Mauro Simone premiato ai Musical! Award 2013 Miglior attore non protagonista nello spettacolo Frankenstein Junior
Poker sportivo: il tranese Michele Gaudioso campione italiano Poker sportivo: il tranese Michele Gaudioso campione italiano A Saint Vincent si aggiudica la finale del People's Poker Tour e un bottino di oltre 75mila euro
Un tranese uomo dell’anno sull’espresso Un tranese uomo dell’anno sull’espresso Rino Negrogno: Un altro tranese mi scrive e io lo metto sulla mia rubrica
Il muratore Costantino Baratta uomo dell'anno per l'Espresso Il muratore Costantino Baratta uomo dell'anno per l'Espresso L'uomo di Trani che ha salvato 11 ragazzi e una ragazza alla deriva
Regime alimentare sano: Bnl Telethon premia una tranese Regime alimentare sano: Bnl Telethon premia una tranese Per la promozione dei benefici della dieta mediterranea
In Vaticano si inaugura il San Michele di Lomuscio In Vaticano si inaugura il San Michele di Lomuscio La statua dell’artista tranese sarà benedetta da Papa Francesco
Piccole grandi storie tranesi Piccole grandi storie tranesi Virginia, Cosimo Tedeschi, Pinuccio Merra, Antonio Lomuscio…
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.