Tribunale di Trani
Tribunale di Trani
Cronaca

Sistema Trani, l'ex sindaco Riserbato assolto perchè il fatto non sussiste

Assolto anche il vice sindaco Di Marzio, pesanti le altre condanne

Sono arrivate le condanne dal collegio presieduto da Giulia Pavese nell'ambito del Sistema Trani, l'inchiesta giudiziaria che aveva segnato nel dicembre 2014 la vita politica della città di Trani con la caduta dell'allora amministrazione di centro destra, che vide coinvolti l'ex sindaco Luigi Riserbato ed altri 13 imputati in due diversi filoni tra 2014 e 2016.

Assolto perché il fatto non sussiste l'ex sindaco Gigi Riserbato e il vicesindaco dell'epoca Giuseppe Di Marzio; assolto anche l'ex amministratore unico di Amiu Antonio Ruggiero mentre per l'ex consigliere comunale Nicola Damascelli sono arrivate assoluzioni e prescrizioni.

L'ex consigliere Maurizio Musci è stato condannato a due anni e mezzo.

Pene più pesanti per Edoardo Savoiardo (5 anni 5 mesi e 20 giorni), l'ex comandante e dirigente della Polizia locale Antonio Modugno (5 anni 11 mesi e 20 giorni). Pena più lunga per l'istruttore contabile dell'Ufficio ragioneria Sergio De Feudis condannato a 9 anni e 6 mesi.

L'ex comandante della Vigilanza notturna Vincenzo Giachetti è stato condannato 5 anni e 7 mesi, l'ex dirigente dell'Area finanziaria Domenico Guidotti a un anno, l'ex segretario generale Luca Russo a un anno, l'ex dipendente della cooperativa Un amico per Trani a 3 anni e Carlo Addamiano a 4 anni e 6 mesi.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Processo Abbatangelo, assolti dal reato di omicidio colposo i due medici imputati Processo Abbatangelo, assolti dal reato di omicidio colposo i due medici imputati La donna di 41 anni morì in piena pandemia dopo essersi recato al Pronto Soccorso di Trani
Archiviazione morte Raffaele Casale, il padre: "Dagli atti sparite foto e registrazioni" Archiviazione morte Raffaele Casale, il padre: "Dagli atti sparite foto e registrazioni" Raffaele Casale chiede giustizia da anni e denuncia troppe prove insabbiate rispetto a colpe evidenti
Minacce ai testimoni a Trani: i pm Pesce e Ruggiero saranno sospesi e poi trasferiti con nuove funzioni Minacce ai testimoni a Trani: i pm Pesce e Ruggiero saranno sospesi e poi trasferiti con nuove funzioni Entrambi andranno a fare i giudici civili, l'uno a Milano l'altro a Torino
Inchiesta "Le Lampare al Fortino": assolti Bologna, Capone, Ciliento, Di Staso e Lignola Inchiesta "Le Lampare al Fortino": assolti Bologna, Capone, Ciliento, Di Staso e Lignola Per il Gip "i fatti non costituiscono reato"
Inchiesta Soave: stralciata la posizione di Michele Nardi Inchiesta Soave: stralciata la posizione di Michele Nardi L'ex magistrato di Trani era stato accusato di tentata concussione insieme al commercialista Massimiliano Soave
Chiusura di Piazza Re Manfredi, continua la polemica Chiusura di Piazza Re Manfredi, continua la polemica L'ex consigliere Maria Grazia Cinquepalmi interviene sulla questione accendendo i fari sul project financing
Allarme bomba nel tribunale civile di Trani, evacuato Palazzo Candido: nessun ordigno nell'edificio Allarme bomba nel tribunale civile di Trani, evacuato Palazzo Candido: nessun ordigno nell'edificio Le misure ed il piano di sicurezza sono stati attivati dopo una telefonata che annunciava la presenza di un ordigno nell'immobile
"Benzinaio più caro d'Italia": ore di attesa per la decisione del Giudice sulla risoluzione del contratto di gestione "Benzinaio più caro d'Italia": ore di attesa per la decisione del Giudice sulla risoluzione del contratto di gestione Nell'udienza del 5 giugno i fratelli Centrone si sono opposti alla richiesta della Ip
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.