dialoghi
dialoghi
Eventi e cultura

La "Lectio" di Massimo Cacciari a Palazzo Quercia

Per le anteprime dei Dialoghi di Trani

Nella lezione magistrale su natura e giustizia, sul rapporto tra Physis e Dike, che si è tenuta come anteprima della XX edizione de I Dialoghi di Trani, Massimo Cacciari (filosofo, politico, accademico e opinionista, ex sindaco di Venezia) si è soffermato con grande chiarezza sulla costante necessità storica di costruire una seconda natura (artificio) in grado di sottomettere il dominio della legge del più forte vigente in natura.

Tutti i tentativi storici, da Platone in poi, hanno cercato di arginare la potenza assoluta del sovrano gettando le premesse di una legge positiva in grado di aumentare l'uguaglianza strappando lembi alla prevalenza del più forte. Ottima la relazione, a cui hanno fatto seguito interessanti interventi di docenti e studenti, e domande sulla forza del diritto e su una giustizia positiva capace di sotto determinare la ferocia dei più forti.

"Risulta evidente che ogni città è una comunità e che ogni comunità si costituisce proponendosi per scopo un qualche bene". L'incipit della Politica aristotelica sintetizza perfettamente la concezione greca dello Stato: un insieme di persone che decidono di associarsi per perseguire il bene comune. E per farlo hanno bisogno di dotarsi di regole che disciplinano il vivere all'interno della comunità, la religione, il diritto, l'etica e non solo le modalità con cui ricoprire incarichi pubblici. Il pensiero politico greco si è sin da subito occupato di accertarsi delle competenze di chi guida una comunità e di essere cittadini consapevoli. Un tema quanto mai attuale, soprattutto oggi": con queste parole, dopo il saluto di Rosanna Gaeta dell'associazione "La Maria del Porto", e del consigliere regionale Debora Ciliento, si è espressa l'assessore comunale alle Culture, Francesca Zitoli.
  • Dialoghi di Trani
Altri contenuti a tema
"I Dialoghi di Trani" ultima giornata con la "lectio" di Gustavo Zagrebelsky "I Dialoghi di Trani" ultima giornata con la "lectio" di Gustavo Zagrebelsky Numerosi appuntamenti nel calendario conclusivo della manifestazione
I Dialoghi di Trani, terza giornata: intenso programma nel segno della sostenibilità I Dialoghi di Trani, terza giornata: intenso programma nel segno della sostenibilità Il calendario di appuntamenti odierno
Si aprono oggi i Dialoghi di Trani: l'inaugurazione nel ricordo di Franco Cassano Si aprono oggi i Dialoghi di Trani: l'inaugurazione nel ricordo di Franco Cassano Il programma
Dall’ulivo l’olio, dal legno l’architettura: il “Tripode” per i Dialoghi di Trani Dall’ulivo l’olio, dal legno l’architettura: il “Tripode” per i Dialoghi di Trani Un padiglione temporaneo progettato dal prof. arch. Giuseppe Fallacara del Politecnico di Bari
Al via i Dialoghi di Trani sulla Sostenibilità. Tra i protagonisti: Canfora, Mauro, Barca, de Bortoli e Yvan Sagnet Al via i Dialoghi di Trani sulla Sostenibilità. Tra i protagonisti: Canfora, Mauro, Barca, de Bortoli e Yvan Sagnet Giovedì 16 l'inaugurazione con un omaggio a Franco Cassano
Gymnasium, ai Dialoghi di Trani arriva il ping pong filosofico Gymnasium, ai Dialoghi di Trani arriva il ping pong filosofico Il concept è realizzato dalla pugliese Maria Guidone
Dialoghi di Trani, presentato il programma della XX edizione Dialoghi di Trani, presentato il programma della XX edizione Tema di quest'anno "Sostenibilità", tutti i dettagli
Dialoghi di Trani,  martedì la presentazione della XX edizione Dialoghi di Trani, martedì la presentazione della XX edizione A Palazzo Ognissanti ospiti e programma del festival in programma dal 16 al 19 settembre
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.