Lega
Lega
Politica

La Lega approda in consiglio comunale a Trani

Giovanni di Leo primo consigliere leghista nella storia cittadina

Giovanni di Leo, 42 anni, sposato e padre di 5 figli, titolare di un'attività commerciale, è il primo Consigliere Comunale eletto della Lega nella storia della città di Trani.

"Con l'elezione del nuovo Consiglio Comunale – ha commentato il Delegato della Lista Lega Salvini Puglia, il dott. Andrea Catino, il centro-destra intero, come composto a livello nazionale, è rappresentato interamente fra i banchi dell'opposizione.

La prima elezione nella storia di Trani di un consigliere leghista è sicuramente un motivo di soddisfazione per il Partito. Faccio gli auguri di buon lavoro all'amico Giovanni di Leo, primo Consigliere Comunale della Lega Trani, che rappresenta perfettamente il target a cui la Lega punta, i nuovi ultimi; i piccoli imprenditori e commercianti, dimenticati dal Governo, che quotidianamente alzano la serranda della propria attività e lottano contro le mille burocrazie di uno stato e di amministrazioni locali inefficienti e contro un tessuto economico sempre più danneggiato".

Al neo-eletto consigliere comunale sono giunti il pieno sostegno e gli auguri di buon lavoro da parte del Segretario Regionale On. Luigi D'Eramo e del Segretario Provinciale BAT avv. Giovanni Riviello, che si complimentato con Giovanni Di Leo e con l'intera lista di candidati della Lega a Trani, che hanno posato la prima pietra per un progetto che è appena iniziato e che vede la Lega impegnata sul territorio ancora di più da oggi in poi.

"Bisogna fare tesoro – ha dichiarato il Delegato tranese della Lega Salvini Puglia dott. Andrea Catino - degli errori del passato e ricominciare da subito a ricostruire il centro- destra, partendo dal rapporto con il territorio e da un'opposizione unitaria e decisa in Consiglio Comunale
  • Elezioni Amministrative 2020
Altri contenuti a tema
Elezioni 2020, in corso i pagamenti per scrutatori e presidenti di seggio Elezioni 2020, in corso i pagamenti per scrutatori e presidenti di seggio Si potrà ritirare il proprio compenso presso la filiale della Banca Popolare di Bari
Telenovela elezioni comunali, nuovo possibile ribaltone tra Lima e Cozzoli in consiglio Telenovela elezioni comunali, nuovo possibile ribaltone tra Lima e Cozzoli in consiglio "Recuperati" 4 voti per pareggiare i conti in FdI e possibile caso anche nel Pd
Elezioni 2020, l'informazione di Viva conquista i lettori: quadruplicate le visualizzazioni in soli tre giorni Elezioni 2020, l'informazione di Viva conquista i lettori: quadruplicate le visualizzazioni in soli tre giorni I 18 portali del nostro circuito fonte affidabile di informazione
Italia in Comune, Domenico Corraro abbandona l'incarico di coordinatore del movimento giovanile Italia in Comune, Domenico Corraro abbandona l'incarico di coordinatore del movimento giovanile «Il cambiamento per me non è avvenuto»
1 Giacomo Marinaro nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Trani? Giacomo Marinaro nuovo Presidente del Consiglio Comunale di Trani? E' il più suffragato dei 578 aspiranti consiglieri
3 Clamoroso a Trani, una trascrizione sbagliata e Lima torna in Consiglio comunale Clamoroso a Trani, una trascrizione sbagliata e Lima torna in Consiglio comunale Finito terzo dopo Cozzoli con soli tre voti di scarto, recupera 7 voti in una sezione nella quale ne risultavano 0
1 Filiberto Palumbo: «Ho intenzione di andare avanti in questa mia esperienza politica» Filiberto Palumbo: «Ho intenzione di andare avanti in questa mia esperienza politica» Parla il candidato sindaco all'indomani del risultato elettorale
Tommaso Laurora: «Non mi fermo e continuerò a lavorare per Trani» Tommaso Laurora: «Non mi fermo e continuerò a lavorare per Trani» Parla il candidato sindaco all'indomani del risultato elettorale
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.