Irascibili e TraniSoccorso
Irascibili e TraniSoccorso
Vita di città

La solidarietà ai tempi del Coronavirus, in campo istituzioni e privati per non abbandonare nessuno

Avviata in città la raccolta e la distribuzione di generi alimentari e prodotti di prima necessità

Per molti di noi la quarantena, pur nelle sue difficoltà, rappresenta un'occasione per fermarsi, per staccare la spina dallo stress del lavoro, per godersi le mura domestiche e soprattutto per vivere a pieno la propria famiglia. Per tanti altri, però, la mancanza delle attività lavorative si sta facendo sentire e a pagarne le spese è proprio la famiglia. Così, mentre molti di noi corrono per accaparrarsi l'ultimo panetto di burro al supermercato, c'è chi a quello stesso panetto ha dovuto rinunciare già da settimane.

Trani, però, sta dimostrando di avere un cuore d'oro e di non essere in grado di chiudere gli occhi davanti alle difficoltà. Già da giorni, infatti, è attiva la macchina della solidarietà per aiutare chi ne ha davvero bisogno con un sostegno alimentare e non solo. Si allunga la lista delle istituzioni, delle aziende e dei privati che scendono in campo con finanziamenti, donazioni alimentari e iniziative di vario tipo contro l'emergenza Coronavirus. Sono in prima fila, ad esempio, gli Irascibili Trani. La tifoseria organizzata si è unita all'associazione Trani Soccorso con una raccolta di alimenti di prima necessità per le famiglie più bisognose.

Il gruppo, però, non è stato l'unico ad offrire il proprio contributo. Numerosi, infatti, sono stati i ristoratori, gli imprenditori, le associazioni e i gruppi politici che hanno avviato la raccolta e la distribuzione di generi alimentari, prodotti di prima necessità, mascherine e guanti rispondendo, così, all'appello lanciato dal Comune di Trani. Nessun cittadino tranese deve restare solo in questo momento.

Chiunque desideri ricevere supporto, può contattare noi della redazione di TraniViva con un messaggio privato sulla nostra pagina Facebook. Vi aiuteremo ad entrare in contatto con le associazioni, e non solo, che sapranno come prendersi cura di voi.
4 fotoIrascibili e TraniSoccorso
Irascibili e TraniSoccorsoIrascibili e TraniSoccorsoIrascibili e TraniSoccorsoIrascibili e TraniSoccorso
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
2 Quattro giovani ripuliscono dai rifiuti parte della litoranea tranese Quattro giovani ripuliscono dai rifiuti parte della litoranea tranese Il gesto spontaneo per donare il giusto decoro alla costa
1 Coronavirus, la solidarietà a Trani ha il sapore del mare Coronavirus, la solidarietà a Trani ha il sapore del mare E l'associazione Orizzonti ha distribuito 15 quintali di patate
1 Il gusto della solidarietà, a Trani 100 pizze per i più bisognosi Il gusto della solidarietà, a Trani 100 pizze per i più bisognosi Un simbolico gesto di conforto in un momento difficile per tanti
Coronavirus, l'Albero del Sorriso offre sostegno emotivo Coronavirus, l'Albero del Sorriso offre sostegno emotivo Attivata una linea telefonica solidale
Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può" Continua la raccolta fondi “Uscirne si Può" Obiettivo 30mila euro da destinare alla sanità pubblica
Coronavirus, non si ferma il sistema di accoglienza gestito dalla comunità Oasi2 Coronavirus, non si ferma il sistema di accoglienza gestito dalla comunità Oasi2 Video colloqui di counseling e relazioni d’aiuto come sostegno in questo momento particolare
1 Contributo di solidarietà alimentare, per Trani circa 480mila euro Contributo di solidarietà alimentare, per Trani circa 480mila euro Diffusa la ripartizione comune per comune del fondo da 400milioni di euro dello Stato
Coronavirus, il Comitato Feste Patronale di Trani dona guanti e mascherine Coronavirus, il Comitato Feste Patronale di Trani dona guanti e mascherine E il Comune attiva un banco alimentare per le persone in difficoltà economica
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.