Cimitero
Cimitero
Politica

Lampade votive, Francesco Laurora: «Le Confraternite continuano ad introitare senza alcun titolo»

L'ex consigliere comunale punto il dito contro l'inerzia delle passate e recenti Amministrazioni

«Correva l'anno 2005 quando il Consiglio Comunale di Trani, con delibera n° 15, approvava il "Regolamento del servizio di illuminazione votiva", relativo al Cimitero di Trani, attribuendo allo stesso l'immediata eseguibilità». E' quanto afferma in una nota l'ex consigliere comunale, Francesco Laurora.

«Con ricorso depositato al Tar Puglia le Arciconfraternite e le Confraternite di Trani impugnavano detta delibera, senza richiederne però la sospensiva. Ciò nonostante l'Amministrazione dell'epoca, a guida del Sindaco Dott. Giuseppe Tarantini, non procedeva ad ottemperare al regolamento e a riscuotere le somme dovute. Il Tar Puglia - Terza Sezione - con sentenza n° 404/12 del 25/02/2012, rigettava il ricorso proposto, per cui confermava la legittimità del Comune di Trani ad introitare tutte le somme relative al servizio di illuminazione votiva, a decorrere dal 09/05/2005.

Senonchè, ad oggi, l'inerzia di tutte le Amministrazioni nel frattempo succedutesi ha permesso ai soggetti sopra indicati di continuare ad introitare, senza alcun titolo, le suddette somme, costituendo così un'indebita percezione pecuniaria, ovviamente in danno della collettività.

Il sottoscritto, nella qualità di Consigliere Comunale, sollecitava più volte le varie Amministrazioni ad ottemperare alla legge, sia con interventi in C.C. e sia, da ultimo, con un'interrogazione scritta (effettuata pur facendo parte della "maggioranza" del Sindaco Bottaro), protocollata il 06/02/2017, che inviava anche alla Corte dei Conti, configurando l'ipotesi di "danno erariale", atteso il pericolo della "prescrizione" per l'esazione delle somme (dal 09/05/2005).

A seguito di ciò, il Comune di Trani, in data 01/02/2018, notificava ai soggetti debitori formale diffida e messa in mora, e nel frattempo, secondo voci di corridoio, chiedeva un parere ad uno studio legale esterno, per farsi indicare i criteri per quantificare le somme da richiedere (?). Risultato: da allora buio totale.

Chiedo al signor Sindaco se non sarebbe opportuno che la collettività tranese venisse a conoscenza dell'esito di tale riscossione.

Poiché la campagna elettorale è passata da più di un anno, non ci sarebbe neanche il pericolo di inimicarsi potenziali elettori, interessati a far cadere tutto nel dimenticatoio, perdendo il loro consenso. Mentre Bottaro è molto impegnato a consultare le forze politiche (o meglio i consiglieri, attesa la inconsistenza delle segreterie politiche), per la riconferma della quasi totalità degli assessori, sarebbe meglio dedicare un po' di tempo per interessarsi della vicenda, prima dell'arrivo di qualche altra scadenza elettorale amministrativa e/o politica (intelligenti pauca...)».


  • Cimitero di Trani
Altri contenuti a tema
Cimitero: mancano controlli e servizio navetta Cimitero: mancano controlli e servizio navetta La segnalazione da parte dei visitatori che riscontrano questa assenza da qualche domenica
Cimitero, interdetto il porticato: servono lavori urgenti Cimitero, interdetto il porticato: servono lavori urgenti Crollate alcune lapidi. È a rischio l’incolumità dei visitatori e non mancano i disservizi
Materiale di scarto, transenne, erbacce: "benvenuti" al camposanto Materiale di scarto, transenne, erbacce: "benvenuti" al camposanto La segnalazione del consigliere Di Leo
Commemorazione dei defunti, oggi tradizionale cerimonia nel cimitero Commemorazione dei defunti, oggi tradizionale cerimonia nel cimitero Visite con orario continuato dalle 7 alle 17
Festa di Ognissanti: spazio al sacro e alle tradizioni Festa di Ognissanti: spazio al sacro e alle tradizioni Un fiore sulla tomba dei propri cari. Il cimitero aperto oggi e domani con orario continuato fino alle 17
Commemorazione dei defunti, il calendario delle aperture del cimitero Commemorazione dei defunti, il calendario delle aperture del cimitero Il 2 novembre tradizionale cerimonia e la messa dell'Arcivescovo
Settimana della commemorazione dei defunti, cappelle aperte mattina e pomeriggio Settimana della commemorazione dei defunti, cappelle aperte mattina e pomeriggio Il calendario con gli orari
Vito Branà: «Il project financing salverà il cimitero di Trani dal degrado?» Vito Branà: «Il project financing salverà il cimitero di Trani dal degrado?» Il capogruppo consiliare del M5S ne denuncia lo stato di degrado e abbandono
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.