irene fargo
irene fargo
Attualità

Le origini tranesi di Irene Fargo, il suo concerto a La Lampara, i ricordi delle estati sulla spiaggia

La scomparsa della bravissima cantante e il cordoglio dei suoi colleghi grandi artisti

"Irene Fargo in realtà si chiama Flavia Pozzaglio, i nonni sono di Trani e lei ricorda bene questa città nei suoi soggiorni estivi di quando era bambina: "la villa comunale, la spiaggia, i gelati, e il mitico locale La Lampara, dove venivano i più grandi nomi della musica italiana": era l'estate 1991 e così firmavo sulla Gazzetta del Mezzogiorno una intervista ad Irene Fargo, incontrata al termine di una una bella serata musicale a La Lampara che l'aveva vista protagonista e dispensatrice di abbracci e autografi al numeroso pubblico presente compresi amici e parenti.

L'artista cantante e attrice teatrale, con origini tranesi, avrebbe compiuto 60 anni il prossimo novembre; era nota al grande pubblico soprattutto per le due partecipazioni al Festival di Sanremo dove aveva conquistato il secondo posto nella categoria "Nuove proposte" nel 1991 con il brano "La donna di Ibsen" e nel 1992 con la canzone "Come una Turandot".
Grande la sua passione per l'arte, il teatro e l'opera. Renato Zero nei giorni scorsi l'aveva definita "un'artista sensibile e appassionata", e Roby Facchinetti che ne ricorda con stima e affetto la "vocalità particolare e unica" . Aveva collaborato con Mariella Nava, registrando anche numerose esperienze televisive, come nel cast di Domenica in, ad alcune manifestazioni canore quali Viva Napoli o ospite nei programmi di Paolo Limiti. Dal 2002 affianca l'attività di attrice teatrale di Musical, fino alle serate in concerto al Bolshoi Mosca. Nel 2012 partecipa al festival delle Isole Tremiti "Il mare e le stelle" VI edizione, con Lucio Dalla, Renato Zero e Gigi D'Alessio.
Con un post su Facebook, la scomparsa di irene fargo era stata l'amica Giovanna Nocetti: "Ciao Irene, voglio ricordarti così. Ci siamo volute bene sinceramente. Mi mancherai.. Riposa in pace". Nei giorni precedenti, molti noti cantanti italiani avevano pubblicato messaggi di incoraggiamento sui social. Tra loro anche Renato Zero aveva scritto: "Abbiamo amici fortunati ed altri a cui la sorte ha riservato un percorso più difficile. Irene Fargo è un'anima buona e generosa. Un'artista sensibile e appassionata. Il mio pubblico sa da sempre, dove posare lo sguardo e a chi consegnare il proprio cuore. Sono certo che la nostra carezza ad Irene le sarà davvero gradita e le farà un gran bene!".
fargo gazz
  • Musica
Altri contenuti a tema
Italia e nord Europa a confronto, concerto alla chiesa S. Maria del Pozzo Italia e nord Europa a confronto, concerto alla chiesa S. Maria del Pozzo Questa sera alle ore 20
Heart Festival, a Trani il concerto di Giorgio Poi Heart Festival, a Trani il concerto di Giorgio Poi L'evento musicale nell'auditorium San Magno
Giorgio Poi a Trani, torna l'(H)eart Festival, la festa delle arti dell'Hastarci Giorgio Poi a Trani, torna l'(H)eart Festival, la festa delle arti dell'Hastarci Partita la vendita dei biglietti
Bucarest, è disponibile il nuovo singolo del cantautore tranese Francesco Cioffi Bucarest, è disponibile il nuovo singolo del cantautore tranese Francesco Cioffi Un omaggio romantico all'universo femminile
Terza giornata dei Dialoghi di Trani, serata rock con Piero Pelù Terza giornata dei Dialoghi di Trani, serata rock con Piero Pelù Spazio agli ebrei di Pierre Savy, le storie di morti bianche e la bottega della poesia
Un gran finale per “Cinema a Corte 2022” con il concerto dedicato al grande maestro Ennio Morricone Un gran finale per “Cinema a Corte 2022” con il concerto dedicato al grande maestro Ennio Morricone Nella Corte Davide Santorsola domenica in scena "Cinerama...estro"
Quattro giorni con Lucio, si comincia con il docufilm di Leonardo Metalli Quattro giorni con Lucio, si comincia con il docufilm di Leonardo Metalli Sabato 27 agosto al Polo Museale di Trani la proiezione di "Lucio chi sei tu? Il folletto geniale"
Jazz a Corte, la musica di Sergio Cammariere incontra la poesia di Cosimo Damiano Damato Jazz a Corte, la musica di Sergio Cammariere incontra la poesia di Cosimo Damiano Damato Venerdì 26 agosto a Trani il concerto posticipato dal 25 luglio
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.