Liceo Classico nella sede ex Lum
Liceo Classico nella sede ex Lum
Scuola e Lavoro

Liceo classico alla ex Lum, i genitori: "Un peso troppo gravoso gli abbonamenti dei ragazzi, quasi raddoppiati"

Le famiglie: "Non abbiamo scelto noi una scuola così lontana dal centro"

Sembra che la colpa alla fine non sia di nessuno, e che nessuno possa fare a meno di portare gli abbonamenti trimestrali per il trasporto alla ex Lum, sede distaccata del liceo classico, da €48 a €80. È innegabile che il carburante abbia ormai di nuovo toccato i €2 al litro, che i costi di assicurazione e manutenzione per gli autobus -come per le automobili - siano lievitati, e un'azienda per poter sopravvivere deve adeguare a queste spese i propri ricavi.

Può essere anche vero che - come sottolineato dal Sindaco - lo spostamento della LUM non è stato deciso dal Comune ma dalla provincia che ha scelto la sede con la scuola ; e può essere anche vero che la scuola non abbia la possibilità di sostenere le famiglie in questo aggravio di spese annuali.

Il risultato però è che, per una parte della popolazione scolastica di Trani che non ha colpa del fatto di trovarsi a frequentare una scuola decisamente fuori mano, gli abbonamenti trimestrali sono quasi raddoppiati - e poco importa che questo dia diritto a corse illimitate per i ragazzi, consuetudine diffusa nei comuni, come ad esempio a Bari.

Nell'economia di queste famiglie un tale aumento pesa in maniera importante e, a pochi giorni dall'inizio delle lezioni, i tentativi da parte dei genitori di farsi sentire e di indurre a cercare una soluzione per ridimensionare questi costi sono tanto numerosi quanto, evidentemente, inutili. li Non tutti possono permettersi quella somma oltretutto lo spostamento all'ex Lum non era previsto quando hai scritto all'epoca mio figlio, ci avrei pensato una volta di più prima di farlo, Se avessi saputo tutti i disagi che questo spostamento ha comportato, comprese le situazioni di traffico e di scarsa sicurezza all'uscita da scuola dei ragazzi"; "a Bari l'abbonamento trimestrale, anch'esso per le corse illimitate costa €20: d'accordo che le utenze sono maggiori, ma è anche vero che anche le distanze sono maggiori, quindi in proporzione il problema degli aumenti dovrebbe essere anche lì: non ci dovrebbero essere almeno per tutta la regione, trattamenti simili?".

Le mail, i messaggi che arrivano per protestare rispetto a questa situazione sono tantissimi, anche in redazione, e, pur nella consapevolezza di una situazione difficile in cui le responsabilità vengono un po' "rimpallate", trovare una soluzione che salvi capra e cavoli sarebbe auspicabile.

La scuola intanto sta per iniziare, i ragazzi devono arrivare alla ex Lum (ma in realtà il problema si porrebbe per tutte le scuole) e i genitori non vogliono arrendersi a questa che ritengono una vera e propria disparità di trattamento forzata e non prevista rispetto alla popolazione scolastica che si è trovata trasferita d'un tratto dal centro della città all'imbocco di una strada provinciale.
  • Liceo De Sanctis
Altri contenuti a tema
Metti in scena la legalità, la Polizia di Stato incontra gli studenti del De Sanctis Metti in scena la legalità, la Polizia di Stato incontra gli studenti del De Sanctis Si è parlato di legalità e violenza di genere
Liceo de Sanctis miglior istituto nel raggio di 30km Liceo de Sanctis miglior istituto nel raggio di 30km Lo rilevano i dati di Eduscopio, il portale gratuito di Fondazione Agnelli
Passeggiare con Italo Calvino tra le strade della città di Trani Passeggiare con Italo Calvino tra le strade della città di Trani L'iniziativa del Liceo de Sanctis venerdì pomeriggio e domenica mattina
Al Liceo De Sanctis arriva la "settimana corta", da settembre lezioni dal lunedì al venerdì Al Liceo De Sanctis arriva la "settimana corta", da settembre lezioni dal lunedì al venerdì Ecco come saranno strutturate in base agli indirizzi
Liceo De Sanctis, trasporti garantiti: corse aggiuntive finanziate dalla Regione Liceo De Sanctis, trasporti garantiti: corse aggiuntive finanziate dalla Regione Le rassicurazioni della consigliera provinciale Federica Cuna
Liceo De Sanctis, Lodispoto: «Nessuna competenza della Provincia sul trasporto pubblico urbano» Liceo De Sanctis, Lodispoto: «Nessuna competenza della Provincia sul trasporto pubblico urbano» Il presidente della Bat risponde alle esternazioni del consigliere Laurora
Caos trasporti De Sanctis, Laurora: «Grosso errore di programmazione» Caos trasporti De Sanctis, Laurora: «Grosso errore di programmazione» Il consigliere provinciale interviene dopo le polemiche delle scorse ore
6 Caos trasporti De Sanctis, la preside: «Inerzia e disinteresse da parte degli enti preposti» Caos trasporti De Sanctis, la preside: «Inerzia e disinteresse da parte degli enti preposti» A tre giorni dall'inizio delle lezioni non è stato garantito il servizio agli studenti dislocati alla ex Lum
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.