Liceo De Sanctis
Liceo De Sanctis
Scuola e Lavoro

Liceo De Sanctis: una scuola protagonista della cultura nell'era digitale

La dirigente al Miur per illustrare le buone pratiche realizzate nel settore del patrimonio culturale e delle culture digitali

L'accesso «alla conoscenza e all'uso responsabile del digitale per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale e dei luoghi della cultura» è da alcuni anni l'obiettivo perseguito dalla Scuola a rete "DiCultHer" con il coinvolgimento sempre più ampio del mondo della scuola. Proprio di scuola, patrimonio culturale e digitale si discuterà domani nel corso del convegno "Per una scuola protagonista della cultura nell'era digitale", organizzato da "DiCultHer", che si terrà a Roma presso il Miur e che vedrà la partecipazione del presidente di "DiCultHer" e rettore dell'Università degli Studi di Torino, Germano Paini, e dei sottosegretari di Stato al Miur e al Mibac, rispettivamente Salvatore Giuliano e Gianluca Vacca.

Il convegno costituisce un'occasione importante per rendere sempre più ampio ed efficace il "digital knowldge design system" applicato all'educazione al patrimonio culturale. Al centro di tutto c'è la 'creatività' dei giovani che, mediante l'uso consapevole del digitale e con approcci innovativi, sono chiamati a contribuire all'accesso partecipativo alla conoscenza, alla gestione e alla valorizzazione del Digital Cultural Heritage.

Il questo contesto il Liceo "F. De Sanctis" di Trani costituisce ormai una realtà di riferimento, grazie ai numerosi progetti promossi dalla Dirigente e alle centinaia di studenti coinvolti, attori di un processo virtuoso di apprendimento e di formazione, che punta al conseguimento della loro titolarità culturale. Nel corso dell'incontro sarà presentata anche la programmazione 2018-19 delle attività promosse dalla Scuola a Rete DiCultHer per favorire l'engagement delle fasce giovanili nel settore del patrimonio culturale. Moderano l'incontro Giuseppe Pierro (Miur) e Carmine Marinucci (DiCultHer).
3 fotoLiceo De Sanctis
Liceo De SanctisLiceo De SanctisLiceo De Sanctis
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Emergenze scuole di Trani e Provincia, si muove Fabrizio Ferrante Emergenze scuole di Trani e Provincia, si muove Fabrizio Ferrante Incontro con il vice ministro del Miur Anna Ascani (Pubblica Istruzione)
Refezione scolastica, al via il servizio a partire da domani Refezione scolastica, al via il servizio a partire da domani Faranno eccezione i plessi del 3° Circolo Didattico D'Annunzio ubicati in via Grecia e via Stendardi
Lavoratori settore pulizia, in 1646 pronti a essere stabilizzati nei ruoli del personale Ata scolastico Lavoratori settore pulizia, in 1646 pronti a essere stabilizzati nei ruoli del personale Ata scolastico Domani assemblea generale della Uil
25 milioni per le scuole pugliesi, se ne parla domani in un seminario 25 milioni per le scuole pugliesi, se ne parla domani in un seminario L'iniziativa della Uil Puglia a Bari
Dialokids: gli alunni della scuola Rocca-Bovio-Palumbo incontrano gli autori Dialokids: gli alunni della scuola Rocca-Bovio-Palumbo incontrano gli autori Adulti e ragazzi uniti nell’etica della responsabilità
Settimana del clima: anche la scuola Baldassarre si mobilita Settimana del clima: anche la scuola Baldassarre si mobilita Oggi gli studenti presenteranno il tema e alcune proposte di soluzione ad altri alunni e genitori
Scuole superiori della Bat, al via il servizio di assistenza scolastica Scuole superiori della Bat, al via il servizio di assistenza scolastica Partirà il 1 ottobre e sarà finalizzato all’integrazione. Il presidente De Toma: «Un importante risultato»
Scuola, al via il servizio di assistenza specialistica in favore degli alunni con disabilità Scuola, al via il servizio di assistenza specialistica in favore degli alunni con disabilità Dal 24 settembre gli educatori del servizio saranno negli istituti di Trani e Bisceglie
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.