Liceo De Sanctis
Liceo De Sanctis
Scuola e Lavoro

Liceo De Sanctis: una scuola protagonista della cultura nell'era digitale

La dirigente al Miur per illustrare le buone pratiche realizzate nel settore del patrimonio culturale e delle culture digitali

L'accesso «alla conoscenza e all'uso responsabile del digitale per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio culturale e dei luoghi della cultura» è da alcuni anni l'obiettivo perseguito dalla Scuola a rete "DiCultHer" con il coinvolgimento sempre più ampio del mondo della scuola. Proprio di scuola, patrimonio culturale e digitale si discuterà domani nel corso del convegno "Per una scuola protagonista della cultura nell'era digitale", organizzato da "DiCultHer", che si terrà a Roma presso il Miur e che vedrà la partecipazione del presidente di "DiCultHer" e rettore dell'Università degli Studi di Torino, Germano Paini, e dei sottosegretari di Stato al Miur e al Mibac, rispettivamente Salvatore Giuliano e Gianluca Vacca.

Il convegno costituisce un'occasione importante per rendere sempre più ampio ed efficace il "digital knowldge design system" applicato all'educazione al patrimonio culturale. Al centro di tutto c'è la 'creatività' dei giovani che, mediante l'uso consapevole del digitale e con approcci innovativi, sono chiamati a contribuire all'accesso partecipativo alla conoscenza, alla gestione e alla valorizzazione del Digital Cultural Heritage.

Il questo contesto il Liceo "F. De Sanctis" di Trani costituisce ormai una realtà di riferimento, grazie ai numerosi progetti promossi dalla Dirigente e alle centinaia di studenti coinvolti, attori di un processo virtuoso di apprendimento e di formazione, che punta al conseguimento della loro titolarità culturale. Nel corso dell'incontro sarà presentata anche la programmazione 2018-19 delle attività promosse dalla Scuola a Rete DiCultHer per favorire l'engagement delle fasce giovanili nel settore del patrimonio culturale. Moderano l'incontro Giuseppe Pierro (Miur) e Carmine Marinucci (DiCultHer).
3 fotoLiceo De Sanctis
Liceo De SanctisLiceo De SanctisLiceo De Sanctis
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Assistenza scolastica specialistica nella Bat: servizio interrotto, lavoratori a casa Assistenza scolastica specialistica nella Bat: servizio interrotto, lavoratori a casa Educatori e assistenti alla comunicazione LIS avvisati con una telefonata. La Fp Cgil Bat chiede urgente incontro alla Provincia
All'istituto alberghiero di Trani fa tappa "Maratona a Tavola" All'istituto alberghiero di Trani fa tappa "Maratona a Tavola" Oggi e domani due giornate di gare per categorie
Scuole, domani restano chiusi gli istituti superiori Scuole, domani restano chiusi gli istituti superiori Il sindaco ha firmato l'ordinanza in assenza delle attestazioni dalla Provincia
Scuole, domani resta chiusa parte della San Paolo. Mancano le attestazioni di agibilità per le superiori Scuole, domani resta chiusa parte della San Paolo. Mancano le attestazioni di agibilità per le superiori L'Ente in attesa di riscontro dalla Provincia
Scuola Bovio, questa mattina le operazioni di sgombero Scuola Bovio, questa mattina le operazioni di sgombero Forze dell’ordine al lavoro per liberare l’ex casa del custode occupata abusivamente
Alla De Amicis il Bilancio Sociale della scuola: si comincia oggi Alla De Amicis il Bilancio Sociale della scuola: si comincia oggi Tre giornate di attività aperte al pubblico
Scuola Papa Giovanni, quale futuro? Mercoledì incontro con le famiglie Scuola Papa Giovanni, quale futuro? Mercoledì incontro con le famiglie Il plesso chiuso due mesi fa per motivi di sicurezza
Educazione stradale, nelle scuole di Trani ritorna il progetto "mini-vigili" Educazione stradale, nelle scuole di Trani ritorna il progetto "mini-vigili" Questa mattina l'assessore Di Lernia in visita all'istituto Petronelli
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.