Trani, venerdì santo - processione della Madonna Addolorata
Trani, venerdì santo - processione della Madonna Addolorata
Vita di città

Madonna Addolorata, Anna Maria Barresi chiede la processione senza popolo

La consigliera comunale scrive all'arcivescovo a nome di tutti i fedeli

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ho letto, il comunicato del consigliere Michele Lops e sono felice che condivida la mia proposta, mi rattrista, però, l'idea che la madonna addolorata percorra un breve tragitto.

La mia idea è quella di sfruttare la malvagità del virus, il dramma che ha creato nell'intera umanità per estrapolarne una nota positiva e d'amore...si...perché usare il male per ottenere il bene è eccezionale. io proponevo con questa iniziativa di realizzare un percorso unico nella storia della processione della Madonna Addolorata, infatti, l'obiettivo sarebbe quello di raggiungere le periferie e gli ammalati che, mai potrebbero partecipare a questo evento, in quanto il percorso tradizionale, a piedi, non lo permetterebbe, mentre con l'utilizzo del pick-up si potrebbero coinvolgere quelle zone dove i devoti non possono essere raggiunti normalmente e mi riferisco alle periferie come il quartiere Sant'angelo e Pozzo piano.

Questa è una mia umile proposta che può essere presa in considerazione, ma certamente la decisione spetta alla confraternita, unitamente, all'arcivescovo, al prefetto ed al sindaco che, valuteranno tutte le condizioni necessarie per la tutela della comunità.

Ill.ma Vostra Eccellenza D'Ascenzo,

le scrivo a nome del popolo Tranese dopo aver appreso che, tra giovedì e venerdì santo, senza popolo, ci sarà la processione notturna a Barletta. Così anche quest'anno per i cittadini di Barletta, sarà rinnovato il voto d'impegno e fedeltà. Sentiamo anche noi Tranesi questo impegno solenne che ci vincola fin dal 1800, come descrive la scrittrice Janette Ross.

Quest'anno tutti noi sentiamo con maggior fede la necessità di esprimere il nostro impegno, pur rispettando le regole che ci impone il decreto ministeriale, tenendo conto del drammatico e particolare momento storico che stiamo vivendo. Ecco perché le chiedo, d'intesa con il prefetto, di autorizzare la processione senza popolo nella stessa e identica maniera adottata per la città di Barletta. Voglia accettare questa richiesta da parte dei fedeli che venerano la statua della Madonna Addolorata che si trova nella Chiesa di Santa Teresa, per la quale la cittadinanza Tranese serba una sentita e particolare devozione.

Il passaggio se pure solitario della statua della Madonna, porterebbe egualmente ad una processione partecipata, in quanto i cittadini avrebbero la possibilità di pregare e venerare la Madonna, e le nostre preghiere gioverebbero alle nostre anime ed ai nostri cuori così sofferenti.

Confidando in un Vostro sentito interessamento e in attesa di un cortese cenno di riscontro, Le porgo deferenti saluti .

Anna Maria Barresi, consigliera comunale Trani
  • Religione
Altri contenuti a tema
Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali Emergenza sanitaria, dall'arcivescovo d'Ascenzo solidarietà ad ambulanti di feste patronali e parrocchiali La crisi che ha colpito centinaia di imprenditori oggetto di un incontro nella sede arcivescovile
Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Festeggiamenti in onore di San Nicola il Pellegrino: il programma Si parte il 26 luglio. Salta il tradizionale imbarco e processione
Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Tragedia tra Andria e Barletta: «Rimaniamo aperti alla speranza accanto ai nostri giovani» Una riflessione dell’Arcivescovo Mons. Leonardo D’Ascenzo
Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Solennità del Corpus Domus, quest'anno niente processioni eucaristiche Le celebrazioni avverranno nelle singole parrocchie
Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" Anche la Chiesa di Ognissanti riapre i battenti dopo la lunga quarantena "Covid-19" E c'è una novità: ritornano le celebrazioni della Santa Messa
Fase 2, accordo tra governo e Cei: messe dal 18 maggio Fase 2, accordo tra governo e Cei: messe dal 18 maggio Firmato il protocollo che permetterà la ripresa delle celebrazioni con il popolo
L'arcivescovo D'Ascenzo in preghiera alla Vergine dell'Apparizione L'arcivescovo D'Ascenzo in preghiera alla Vergine dell'Apparizione Domani diretta televisiva della celebrazione eucaristica
Trani: una città devota alla Modonna Addolorata Trani: una città devota alla Modonna Addolorata Poesia in vernacolo del cittadino Francesco Pagano
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.