Pista ciclabile di Trani - lungomare Colombo
Pista ciclabile di Trani - lungomare Colombo
Territorio

Mobilità sostenibile, scommessa degli ingegneri della Bat

Organizzate delle giornate di studio a Trani, Andria e Barletta. «La mobilità sostenibile è un tema più che attuale»

Si sta concludendo l'organizzazione delle quattro giornate di studio che l'associazione degli ingegneri delle Provincia di Barletta Andria Trani ha pensato di proporre come tema di approfondimento sulla sostenibilità del trasporto per i professionisti, per gli imprenditori e per i cittadini tutti. La caratteristica delle quattro giornate è data dal fatto che tutti gli incontri saranno tenuti presso Istituti scolastici di Andria, Barletta e Trani a partire dal 19 novembre.

L'iniziativa è presentata dal presidente dell'associazione provinciale degli ingegneri, Elio Loiodice: «La mobilità sostenibile è un tema più che attuale se si considera che è uno degli appuntamenti più importanti di questo secolo. La mobilità sostenibile fa bene alla società in genere perché fa bene all'ambiente ed all'economia. È importante, per questo, promuovere l'utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all'auto privata per gli spostamenti quotidiani. Bisogna modificare il concetto di mobilità orientandolo a pratiche di sicurezza (strade, mezzi di trasporto) e di sostenibilità. Andare a piedi, con le biciclette, con le moto e le auto elettriche, con i mezzi pubblici sono modalità di trasporto che rendono sostenibile una città perché riducono le emissioni di gas, l'inquinamento acustico e la congestione stradale. L'innovazione, l'evoluzione ed il cambiamento delle modalità di trasporto, a livello locale, aiutano a migliorare il bilancio energetico di una città e le prestazioni ambientali del suo sistema di trasporti. In una parola migliorano la qualità della vita della città».

Sarà questo il tema dominante delle prime due giornate di studio, organizzate ad Andria (19 novembre) e Trani (il 26). Le giornate di studio sulla mobilità sostenibile si occuperanno anche della sicurezza nel trasporto su strada.

In considerazione dell'ampia normativa del settore, le giornate di Barletta (25 novembre e 2 dicembre) saranno suddivise in due moduli. Nel primo modulo saranno illustrati i principali riferimenti normativi per l'accesso all'attività imprenditoriale, le figure coinvolte nell'impresa di autotrasporto (consulente delle merci pericolose, responsabile tecnico dell'impresa) nonché i veicoli coinvolti nell'esercizio dell'attività imprenditoriale e le principali norme applicabili. Nel secondo modulo saranno approfonditi, prevalentemente, gli adempimenti necessari al rispetto dei tempi di guida (uso del cronotachigrafo).

In conclusione, l'associazione si augura che la presenza di autorevoli relatori durante queste quattro giornate di studio potranno dare una buona informazione su attività e professioni attuali come quella dell'impresa di autotrasporto e dei suoi tecnici consulenti e sulla professione del presente-futuro che è quella del mobility manager. Al termine di ciascuna delle giornate di studio, su richiesta e con l'iscrizione all'associazione verrà rilasciato un attestato di partecipazione, che potrà essere utilizzato per ottenere dai propri collegi professionali i crediti formativi secondo il rispettivo regolamento vigente.
  • Pista ciclabile
  • Viabilità
Altri contenuti a tema
4 Sottopasso di Via Martiri di Palermo, serve una soluzione strutturale e non emergenziale Sottopasso di Via Martiri di Palermo, serve una soluzione strutturale e non emergenziale A seguito della riunione della IV commissione “lavori pubblici” sarebbero emerse criticità legate al danneggiamento di cavi elettrici ad opera di roditori
Marciapiede "ballerino", il pericolo corre in zona Pozzo Piano Marciapiede "ballerino", il pericolo corre in zona Pozzo Piano Preoccupati i cittadini per la loro incolumità
“Attenzione strada disastrata”, Di Leo critica la situazione in Via Taranto “Attenzione strada disastrata”, Di Leo critica la situazione in Via Taranto La traversa di Via Martiri di Palermo secondo il consigliere della Lega è un pessimo biglietto da visita della città
Auto di lusso dalla Danimarca a Trani domenica mattina Auto di lusso dalla Danimarca a Trani domenica mattina Provvedimenti alla viabilità nella zona portuale
Rotonda di via Superga: auto si schianta sui segnali stradali Rotonda di via Superga: auto si schianta sui segnali stradali L'episodio ieri in tarda serata; al momento non ci sono notizie di feriti
6 Sottopasso via de Robertis, approvato il progetto definitivo in Consiglio comunale Sottopasso via de Robertis, approvato il progetto definitivo in Consiglio comunale Il primo passo verso la realizzazione di un'opera attesa da decenni dai cittadini tranesi
Ripristinato lo stallo per disabili in via don Uva dopo la segnalazione di Traniviva Ripristinato lo stallo per disabili in via don Uva dopo la segnalazione di Traniviva Interventi anche in altri punti della città
Modifiche alla circolazione sulla Trani-Andria Modifiche alla circolazione sulla Trani-Andria I lavori per il nuovo asfalto obbligano a servirsi degli imbocchi sulla ss16 bis
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.