dascenzo preside
dascenzo preside
Eventi e cultura

Mons. D'Ascenzo incontra i giovani: al Liceo "Vecchi" il suo messaggio augurale

"Siete sentinelle attive": un dialogo fraterno e sincero con gli studenti

Un incontro che ha suscitato emozioni sincere quello avvenuto questa mattina nella sede del Liceo "Vecchi", dove l'arcivescovo mons. Leonardo D'Ascenzo, accogliendo generosamente l'invito della dirigente, prof.ssa Angela Tannoia, ha incontrato la comunità scolastica per un messaggio augurale in vista delle imminenti celebrazioni natalizie. Tutti gli studenti con i professori, in auditorium o in streaming dalle loro aule hanno avuto, nel pieno rispetto delle misure anticovid, l'opportunità di ascoltare mons. D'Ascenzo, che già in occasione dell'inizio del corrente anno scolastico aveva inviato un messaggio di serenità e speranza - in un frangente così delicato per la Scuola come quello attuale - ai dirigenti scolastici, ai docenti, al personale tecnico, amministrativo e ausiliario, agli alunni e ai genitori.

Sensibile nei confronti del "pianeta" Scuola, a cui riserva particolare attenzione, mons. D'Ascenzo è stato accolto con entusiasmo e grande partecipazione dall'intera Comunità Scolastica del Liceo "Vecchi"; egli infatti guarda ai giovani con profonda fiducia, definendoli "sentinelle" attive, investite del compito precipuo di vigilare per salvaguardare il bene comune.

Non si è…sottratto all'incontro e al confronto, tutt'altro, e come egli stesso ha scritto: "Mi dichiaro, come sempre, disponibile ad incontrarvi sul campo di lavoro per stabilire con voi un dialogo fraterno e sincero".

Mons. D'ascenzo ha citato il recente Patto formativo sottoscritto con il Prefetto Maurizio Valiante che vede il coinvolgimento e la responsabilità della Comunità di appartenenza: contatto vigile e diretto soprattutto con la Scuola e con i giovani, intesi come "sentinelle" preposte alla difesa e protezione del bene comune. Si è riferito alla "mangiatoia" come cifra connotativa del Natale 2021: il Bambino e quindi il Cristo come cibo che nutre e dono per tutti noi.
dascenzo auditoriumdascenzo auditorium
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Io e te raccontiamoci, concorso per le scuole sul tema della fragilità Io e te raccontiamoci, concorso per le scuole sul tema della fragilità Il 27 maggio la premiazione degli elaborati più originali
Borse di studio 2021/22 per gli studenti in Puglia: come richiederla Borse di studio 2021/22 per gli studenti in Puglia: come richiederla La domanda si può presentare entro giovedì 9 giugno
Budget raddoppiato per le borse di studio agli studenti pugliesi Budget raddoppiato per le borse di studio agli studenti pugliesi Destinatari studenti e studentesse delle scuole superiori della Puglia a basso reddito
La Giunta regionale ha deciso: tutti in classe il 14 settembre La Giunta regionale ha deciso: tutti in classe il 14 settembre Approvato dall'esecutivo pugliese il calendario scolastico 2022/2023
Accesso al servizio di trasporto scolastico per alunni con disabilità Accesso al servizio di trasporto scolastico per alunni con disabilità Le domande dovranno essere presentate entro l'8 giugno
Assistenza domiciliare educativa, il 28 giornata di formazione Assistenza domiciliare educativa, il 28 giornata di formazione Il convegno a Palazzo San Giorgio a partire dalle ore 9
Moro vive, martedì incontro con gli studenti dell'Istituto Aldo Moro Moro vive, martedì incontro con gli studenti dell'Istituto Aldo Moro Il progetto consiste nel racconto della vicenda umana, professionale, politica e drammatica dello statista di Maglie
Gabriele Clima alla Baldassarre, si alza un vento di Bellezza Gabriele Clima alla Baldassarre, si alza un vento di Bellezza Lo scrittore di successo ha incontrato gli studenti, ad accoglierlo anche l'assessore Zitoli
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.