Piastra rianimatoria
Piastra rianimatoria
Sanità

Nuova piastra rianimatoria al "Dimiccoli": 23 posti letto per il Covid

Ieri la visita di Lopalco e Lerario

L'Assessore alla Salute della Regione Puglia Pier Luigi Lopalco e il responsabile della Protezione Civile Mario Lerario, insieme con il Direttore Generale della Asl Bt Alessandro Delle Donne stamattina hanno visitato a Barletta la piastra rianimatoria realizzata dalla Protezione Civile con il supporto e la collaborazione dell'Area Tecnica della Asl diretta da Carlo Ieva.

La piastra ospita 23 posti letto rianimatori divisi in tre stanze ed collegata con l'unità operativa di Anestesia e Rianimazione del presidio ospedaliero, diretta da Giuseppe Cataldi. I lavori sono stati realizzati in un mese circa.

"Queste strutture sono necessarie in questa fase - ha detto l'Assessore Lopalco - perché la seconda ondata non è passata e abbiamo ancora un numero alto e costante di casi positivi ogni settimana. Siamo in inverno e siamo sicuri che il virus manterrà alto il suo livello di circolazione, purtroppo dobbiamo prepararci a gestire quella che può essere una terza ondata. Questi spazi potranno essere usati comunque per decongestionare gli ospedali e a far ripartire man mano tutte le altre attività no-Covid".

"Questi 23 posti letto di Rianimazione Covid sono collegati alla unità operativa - dice Alessandro Delle Donne - nel momento in cui sposteremo i pazienti in questo modulo che ospita più posti letto in tre sole sale potremo riprendere l'attività chirurgica e garantire una più facile gestione degli stessi posti letto da parte del personale sanitario".
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Di Bari (M5S): «Si recuperino posti letto dagli ex presidi di Trani e Canosa» Di Bari (M5S): «Si recuperino posti letto dagli ex presidi di Trani e Canosa» «La ASL Bat è purtroppo la più penalizzata, ne servirebbero complessivamente altri 1400 posti»
«Non mi fermo ma protesto»: sit-in dei precari della sanità davanti all'ospedale «Non mi fermo ma protesto»: sit-in dei precari della sanità davanti all'ospedale I lavoratori chiedono certezze in questa fase emergenziale
Finalmente il vaccino al Pta di Trani: arrivate centocinquanta dosi Finalmente il vaccino al Pta di Trani: arrivate centocinquanta dosi Effettuati questa mattina a medici, infermieri e personale ausiliario
Margherita, è di Trani la prima nata del 2021 all'Umberto I di Corato Margherita, è di Trani la prima nata del 2021 all'Umberto I di Corato Figlia di una coppia tranese, è nata ieri intorno alle 11
Punto nascita per pazienti Covid al "Vittorio Emanuele II" Punto nascita per pazienti Covid al "Vittorio Emanuele II" Il reparto di pediatria accoglie al momento tre neonati risultati positivi
5 Nasce il Comitato per il riutilizzo dell’ospedale di Trani Nasce il Comitato per il riutilizzo dell’ospedale di Trani Prosegue la battaglia di Articolo97 per la tutela del diritto alla salute dei tranesi
2 Non solo covid, paziente salvata dal personale medico del Dimiccoli di Barletta Non solo covid, paziente salvata dal personale medico del Dimiccoli di Barletta Colta da ictus è stata trasportata d'urgenza al Pronto Soccorso e sottoposta ad intervento
Nuovo ospedale di Andria: aggiudicati i servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria Nuovo ospedale di Andria: aggiudicati i servizi attinenti all'architettura e all'ingegneria Proseguono a ritmo serrato i lavori per un ammontare complessivo di 5 milioni di euro
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.