Piastra rianimatoria
Piastra rianimatoria
Sanità

Nuova piastra rianimatoria al "Dimiccoli": 23 posti letto per il Covid

Ieri la visita di Lopalco e Lerario

L'Assessore alla Salute della Regione Puglia Pier Luigi Lopalco e il responsabile della Protezione Civile Mario Lerario, insieme con il Direttore Generale della Asl Bt Alessandro Delle Donne stamattina hanno visitato a Barletta la piastra rianimatoria realizzata dalla Protezione Civile con il supporto e la collaborazione dell'Area Tecnica della Asl diretta da Carlo Ieva.

La piastra ospita 23 posti letto rianimatori divisi in tre stanze ed collegata con l'unità operativa di Anestesia e Rianimazione del presidio ospedaliero, diretta da Giuseppe Cataldi. I lavori sono stati realizzati in un mese circa.

"Queste strutture sono necessarie in questa fase - ha detto l'Assessore Lopalco - perché la seconda ondata non è passata e abbiamo ancora un numero alto e costante di casi positivi ogni settimana. Siamo in inverno e siamo sicuri che il virus manterrà alto il suo livello di circolazione, purtroppo dobbiamo prepararci a gestire quella che può essere una terza ondata. Questi spazi potranno essere usati comunque per decongestionare gli ospedali e a far ripartire man mano tutte le altre attività no-Covid".

"Questi 23 posti letto di Rianimazione Covid sono collegati alla unità operativa - dice Alessandro Delle Donne - nel momento in cui sposteremo i pazienti in questo modulo che ospita più posti letto in tre sole sale potremo riprendere l'attività chirurgica e garantire una più facile gestione degli stessi posti letto da parte del personale sanitario".
  • Ospedale
Altri contenuti a tema
Blocco dei ricoveri ad Andria: riscontrati casi di scabbia Blocco dei ricoveri ad Andria: riscontrati casi di scabbia Si tratta di un provvedimento temporameo
Articolo97: proposta di riutilizzo e rifunzionalizzazione Pta Trani Articolo97: proposta di riutilizzo e rifunzionalizzazione Pta Trani Il movimento propone linee metodologiche e programmatiche di indirizzo alle autorità comunali e regionali offrendo collaborazione
«Se dovete lamentarvi, fatelo per le cose serie» «Se dovete lamentarvi, fatelo per le cose serie» Lo sfogo di una giovane dottoressa del Pronto Soccorso di Bisceglie
1 Via i vecchi arredi: servono nuovi spazi al "S. Nicola pellegrino"? Via i vecchi arredi: servono nuovi spazi al "S. Nicola pellegrino"? Una immagine che desta perplessità
Di Bari (M5S): «Si recuperino posti letto dagli ex presidi di Trani e Canosa» Di Bari (M5S): «Si recuperino posti letto dagli ex presidi di Trani e Canosa» «La ASL Bat è purtroppo la più penalizzata, ne servirebbero complessivamente altri 1400 posti»
«Non mi fermo ma protesto»: sit-in dei precari della sanità davanti all'ospedale «Non mi fermo ma protesto»: sit-in dei precari della sanità davanti all'ospedale I lavoratori chiedono certezze in questa fase emergenziale
Finalmente il vaccino al Pta di Trani: arrivate centocinquanta dosi Finalmente il vaccino al Pta di Trani: arrivate centocinquanta dosi Effettuati questa mattina a medici, infermieri e personale ausiliario
Margherita, è di Trani la prima nata del 2021 all'Umberto I di Corato Margherita, è di Trani la prima nata del 2021 all'Umberto I di Corato Figlia di una coppia tranese, è nata ieri intorno alle 11
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.