IMG
IMG
Vita di città

Nuova Questura Bat: «Presidio di sicurezza e legalità» per Lorenzo Marchio Rossi

Il responsabile del Pd di Andria evidenzia però «il problema dell'organico dei poliziotti»

"Oggi nella Bat prosegue il lungo percorso iniziato nel 2004 con il varo della Provincia di Barletta Andria Trani; l'insediamento della Questura nella città di Andria rappresenta per tutta la comunità andriese e della provincia un presidio di Sicurezza e Legalità che, come affermato dal Procuratore Nazionale Antimafia Cafiero de Rhao è necessario per contrastare e sconfiggere la quarta mafia". Lo dichiara il responsabile del pd di Andria, Lorenzo Marchio Rossi.

"La comunità andriese com'è noto, attraverso il Comune ha posto in essere tutti gli atti propedeutici e di supporto al complesso iter istituzionale che oggi ha visto l'insediamento della Questura. Il PD Andriese da sempre ha tra le sue priorità Legalità e la Sicurezza del territorio comunale e provinciale e non solo nell'ambiente urbano ma anche e soprattutto nelle nostre bellissime campagne e aziende a vocazione agroalimentare - prosegue Marchio Rossi- perché ritiene che detti fattori siano necessari per lo sviluppo dell'occupazione e dei sani processi economici e produttivi del territorio".

"Oggi si completa l'iter formale dell'insediamento degli uffici istituzionali nella provincia, ciò nonostante ritengo che le istituzioni politiche, preposte al Governo regionale e nazionale ci supportino affinché, le note carenze di organico delle Forze di Polizia e degli uffici giudiziari vengano colmate quanto prima.

La comunità andriese guarda con fiducia e speranza al lavoro che aspetta il neo Questore dr. Pellicone e il Prefetto della Bat, le due autorità a cui compete ognuno per il proprio profilo istituzionale il Cordinamento delle delle forze di polizia sul nostro territorio.

Il PD in questi anni si è battuto in tutte le sedi istituzionali affinché la Questura diventasse realtà, ora tutte le istituzioni e soprattutto la politica deve essere conseguente anche rispetto alle condivisibili affermazioni de procuratore nazionale antimafia che ringrazio, unitamente al ministro dell'interno Lamorgese, il presidente della regione Emiliano e il capo della polizia Giannini per la loro autorevole presenza nella nostra città, lo ritengo un segnale molto importante di attenzione e che da speranza alla nostra comunità".
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Sorpreso in possesso di marijuana: arrestato dai Carabinieri un 41enne incensurato Sorpreso in possesso di marijuana: arrestato dai Carabinieri un 41enne incensurato Continua l’attività di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti da parte dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Trani
99 Il ministro Lamorgese a Trani per l'inaugurazione della sede del comando provinciale dei Carabinieri Il ministro Lamorgese a Trani per l'inaugurazione della sede del comando provinciale dei Carabinieri Presenti anche le massime autorità civili e militari
Il gruppo Corda-Lomolino per sostituire il boss Annacondia: ecco come nascono i 14 arresti di oggi a Trani Il gruppo Corda-Lomolino per sostituire il boss Annacondia: ecco come nascono i 14 arresti di oggi a Trani L'operazione a seguito di indagini investigative condotte dal 2017. TUTTI I NOMI
Associazione di tipo mafioso, 14 arresti dei Carabinieri a Trani al gruppo Corda-Lomolino Associazione di tipo mafioso, 14 arresti dei Carabinieri a Trani al gruppo Corda-Lomolino Contestati i reati di estorsione, spaccio e possesso di armi. Aggiornamenti in mattinata
Emanuele è tornato a casa Emanuele è tornato a casa Il 25enne sta bene
Un tesoro archeologico da 11 milioni di euro rimpatriato in Puglia dal Belgio Un tesoro archeologico da 11 milioni di euro rimpatriato in Puglia dal Belgio Il recupero di quasi 800 pezzi grazie le indagini condotte dai Carabinieri
Operazione "On the road" da Cerignola alla Bat, in 2 mesi rubate e sventrate oltre 20 auto Operazione "On the road" da Cerignola alla Bat, in 2 mesi rubate e sventrate oltre 20 auto I particolari del fermo di 15 persone. "Stavano organizzando un assalto a portavalori
Arresti a Trani e in tutta Italia per traffico di droga: un'operazione dei carabinieri di Brindisi Arresti a Trani e in tutta Italia per traffico di droga: un'operazione dei carabinieri di Brindisi Al traffico di stupefacenti connessi altri gravi reati
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.