inaugurazione  nuova sede Stp
inaugurazione nuova sede Stp
Enti locali

Nuova sede Stp a Trani: il traguardo degli otto anni targati Gargiuolo

Il presidente: «La struttura è stata acquistata con i soldi dell'azienda, senza mutui»

Da oggi la Società Trasporti Provinciale di Bari ha, ufficialmente, una nuova sede legale a Trani. Si è tenuta questa mattina l'inaugurazione della struttura zona industriale di via Barletta. All'inaugurazione erano presenti oltre al presidente della Stp, Roberto Gargiuolo, il senatore di Ncd Gino Perrone, il sindaco di Trani Amedeo Bottaro, il presidente facente funzione della provincia Bat Beppe Corrado, e il Vicario generale della Diocesi monsignor Savino Giannotti, che ha benedetto la nuova struttura.

Una sede unificata, che accorpa anche gli uffici di via Monte Grappa e la rimessa di via Santo Spirito. E' ubicata a Trani nella zona industriale di via Barletta al civico 156. L'intera area è costata intorno ai 280 mila euro (somma valutata dell'Agenzia delle Entrate a tutela dell'importo versato all'ex proprietario dell'immobile) ed è stata acquistata con l'attivo di bilancio della Stp. Un risparmio notevole a fronte dei 5 mila euro mensili pagati per il fitto degli uffici di Trani.

La struttura inaugurata oggi costituisce una sede autonoma con uffici di ragioneria, contratti, contratti e appalti, viabilità di servizio, impianto di autolavaggio, piazzale di manovra e sosta dei pullman di tutta la provincia Bat. In futuro è prevista la realizzazione di una officina per la riparazione e manutenzione dei mezzi di trasporto e, sul fronte occupazionale, un nuovo concorso pubblico. Un progetto realizzato senza aver mai perso di vista il contenimento dei costi. Tra i progetti futuri per ampliare i servizi dell'azienda, in scadenza nel 2018, attingere ai fondi Fas e regionali.

Nel ringraziare i presenti, il presidente Gargiuolo ha dichiarato che «tra un anno saranno acquistati una ventina di mezzi nuovi con due anni di garanzia. La sede legale a Trani e i dipendenti tutti dell'azienda - ha detto ancora - rappresentano la mia famiglia ed è con loro che bisogna gettare le basi per un futuro più prospero». Gargiuolo ha parlato della Stp come di «un'azienda pubblica che gode di ottima "salute", da quasi tutti i punti di vista». Nel raccontare attraverso un video gli ultimi otto anni, ha aggiunto: «Abbiamo costruito un'azienda sana, un'azienda che guarda al futuro e che ha tutti i requisiti per poter continuare a crescere, perché grazie al nostro lavoro, quello di tutti noi, abbiamo gettato basi solide per poter lavorare serenamente per i prossimi anni, a prescindere da chi la guiderà. È sotto gli occhi di tutti, probabilmente non c'è neanche bisogno di ribadirlo, ma in questi otto anni - ha proseguito - da quando sono io presidente la Stp continua a chiudere i suoi bilanci di esercizio con utili importanti, e ogni anno siamo stati in grado di crescere sempre di più. Eppure tutti sanno che quando la ho "ereditata", vi era tutt'altra situazione. Ma non mi interessa parlare del passato, non voglio giudicare il lavoro di chi mi ha preceduto, ma permettetemi solo, con un pizzico di orgoglio personale, di poter gioire dei tanti traguardi raggiunti e delle tante imprese compiute, compresa questa che stiamo inaugurando oggi».

Per il il sindaco Bottaro, la nuova sede rappresenta «la stella polare che indica il cammino di Trani e dell'intero territorio. C'è collaborazione al di là del colore politico - ha detto - e interrompere un lavoro non è mai proficuo e il presidente Gargiuolo ha lavorato bene, e il comune, in qualità di socio, contribuirà a renderle la Stp competitiva». Il presidente della Bat Corrado ha dichiarato che «la Stp è una delle poche aziende pubbliche in Italia che chiude in attivo. Infine il senatore Perrone ha evidenziato il grande lavoro del presidente Gargiuolo, «un imprenditore che si è messo al servizio della sua città e del territorio. Un esempio che le istituzioni dovrebbero seguire».


Inaugurata la nuova sede dell'StpInaugurata la nuova sede dell'StpInaugurata la nuova sede dell'StpInaugurata la nuova sede dell'StpInaugurata la nuova sede dell'StpInaugurata la nuova sede dell'Stp
  • Stp
Altri contenuti a tema
Stp, Palmieri (Uildm) controreplica: «Mi sarei aspettato le scuse dal presidente» Stp, Palmieri (Uildm) controreplica: «Mi sarei aspettato le scuse dal presidente» E lancia un appello a Bottaro: «Non lasci che si svenda un'azienda che lei ha contribuito a creare»
Stp, la replica del presidente Fortunato dopo la denuncia di Uildm: «Conclusioni strumentali ed offensive» Stp, la replica del presidente Fortunato dopo la denuncia di Uildm: «Conclusioni strumentali ed offensive» E annuncia: «Acquisito su Trani un immobile da adibire a deposito degli autobus»
Autobus Stp, il presidente Fortunato garantisce mezzi più puliti Autobus Stp, il presidente Fortunato garantisce mezzi più puliti Ed il dottor Di Candido precisa che alla riunione in Regione non c'era
Studenti arrabbiati con Stp: autobus (vecchi) ancora in circolazione e fatiscenti Studenti arrabbiati con Stp: autobus (vecchi) ancora in circolazione e fatiscenti Mazza e panella di Giovanni Ronco
Malcontento Stp, si dimette il presidente Fortunato Malcontento Stp, si dimette il presidente Fortunato Atto di forza o motivi personali? L’allarme potrebbe tuttavia rientrare
Autobus in panne, traffico in tilt in corso Imbriani Autobus in panne, traffico in tilt in corso Imbriani Il mezzo fermo per un guasto al motore. Sul posto i vigili urbani
1 Stp, è scontro tra Gargiuolo e Fortunato. L'ex presidente «L'acquisto pensato e voluto da me» Stp, è scontro tra Gargiuolo e Fortunato. L'ex presidente «L'acquisto pensato e voluto da me» La replica: «Non mi si risulta che se ne sia mai occupato, non ne aveva alcun titolo»
Nuovi autobus, il sindaco Bottaro: «Trasformiamo la Stp in una grande azienda pubblica» Nuovi autobus, il sindaco Bottaro: «Trasformiamo la Stp in una grande azienda pubblica» E il presidente Fortunato annuncia: «Stiamo riorganizzando la forza lavoro»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.