Azione Universitaria convegno lavoro
Azione Universitaria convegno lavoro
Scuola e Lavoro

Occupazione, Comune e Ordini professionali cercano intese

Convegno di Azione universitaria Trani: cinque proposte sul tavolo. Fra queste la short list di neo laureati e la promozione di concorsi di idee

Grande partecipazione di pubblico al convegno promosso da Azione universitaria Trani presso la biblioteca comunale. Numerosi gli studenti ed i giovani professionisti presenti in sala, testimonianza che il tema è molto sentito tra i giovani.

E' stato un confronto molto interessante e proficuo, che ha visto partecipare i rappresentanti degli Ordini professionali, tra questi Marianna Catino, Giuseppe D'Angelo e Pietro De Feo, oltre che alcuni componenti dell'amministrazione comunale (il sindaco Luigi Riserbato, l'assessore Fabrizio Sotero). A far da padrone di casa il presidente di Azione universitaria Trani, Claudio Scoccimarro.
Convegno di Azione universitaria Trani
Durante la discussione sono state prese in esame molte tematiche riguardanti i neolaureati. Al termine dei lavori sono emerse numerose proposte sul tavolo dell'amministrazione la quale ha già dato disponibilità ad avviare iter per la loro realizzazione concreta. Si è proposto la stipula di protocolli d'intesa con gli Ordini professionali (ingegneri, architetti, avvocati, commercialisti, Collegio dei geometri) nei quali regolare l'impiego di tirocinanti o stagisti presso Palazzo di città. Il Comune, da par suo, ha dato la disponibilità ad ospitare 2 praticanti avvocati (che ne facciano richiesta) presso l'ufficio legale comunale. Approfondita e promossa l'idea della creazione di una short list di curricula di neolaureati presso le segreterie degli Ordini, verificandone la compatibilità con i singoli regolamenti degli albi professionali. Tra gli altri suggerimenti l'attribuzione di un punteggio maggiore nell'ambito dell'affidamento di incarichi nel settore dei lavori pubblici a coloro che inseriscono nei progetti almeno uno o più giovani neolaureati e la promozione di concorsi di idee per le opere pubbliche di cui necessita la città.

L'amministrazione si è impegnata ufficialmente ad aprire un tavolo permanente di collaborazione con gli ordini professionali per il tramite dell'assessore alle politiche giovanili e del lavoro Fabrizio Sotero.
  • Occupazione
  • Lavoro e formazione
  • Azione universitaria Trani
Altri contenuti a tema
Attività formative Olearia AIPO, ecco come partecipare Attività formative Olearia AIPO, ecco come partecipare In allegato il modulo per la manifestazione d'interesse
1 Cpia Bat, al via i corsi formativi per adulti Cpia Bat, al via i corsi formativi per adulti L'offerta volta al conseguimento di titoli di studio e progetti Pon
Certificazioni di lingua straniera, la Cpia Bt diviene sede distaccata dell'Università di Siena Certificazioni di lingua straniera, la Cpia Bt diviene sede distaccata dell'Università di Siena Ancora una significativa novità nel potenziamento dell'offerta formativa
Mobilità Erasmus+: il Cpia Bat aderisce al Consorzio presieduto dall'Istituto "Adriano Olivetti" di Monza Mobilità Erasmus+: il Cpia Bat aderisce al Consorzio presieduto dall'Istituto "Adriano Olivetti" di Monza Potrà offrire ai propri corsisti e docenti l’opportunità di arricchire il proprio percorso formativo con progetti di mobilità in altri Paesi e scuole europee
Cittadini del mondo, partono i Pon del Cpia di Trani Cittadini del mondo, partono i Pon del Cpia di Trani Si tratta di ben nove moduli per adulti finalizzati al recupero dell’istruzione di base
Dallo studio all’esperienza di lavoro, partono i tirocini di Jadea Academy Dallo studio all’esperienza di lavoro, partono i tirocini di Jadea Academy I vincitori del contest che ha coinvolto studenti e universitari pugliesi saranno protagonisti di un percorso formativo in azienda
Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Diventa acconciatore con il percorso gratuito professionalizzante di Abigar Il corso di istruzione e formazione "Operatore del Benessere" ha una durata triennale per un totale di 3200 ore, ed è totalmente gratuito
1 Concorso Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile, domande entro il 4 ottobre Concorso Istruttore Direttivo Amministrativo-Contabile, domande entro il 4 ottobre Ecco chi potrà partecipare
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.