Biblioteca
Biblioteca
Eventi e cultura

Oggi in biblioteca si parla delle famiglie con un diversamente abile

A seguire la presentazione della ristampa del volume "La Puglia. Impressioni di viaggio"

Doppio appuntamento oggi in biblioteca. Il primo degli incontri, alle ore 18, riguarda il convegno tematico su IN RETE, DIAMO FORMA ALLE IDEE! "DOPO DI NOI": DALLA LEGGE AL CUORE. PERCORSO DI CONOSCENZA, PROMOZIONE E SENSIBILIZZAZIONE. Il tema del DOPO DI NOI rappresenta uno degli argomenti più importanti per i nuclei familiari con un diversamente abile al suo interno. Molti genitori o familiari temono quello che potrebbe accadere allo loro morte, il destino che i propri figli, fratelli o sorelle, dovranno affrontare senza i canonici punti di riferimento.
Le Associazioni A.T.A.D. Onlus Il Pineto, Il Colore degli Anni e A.ge sezione di Trani, in collaborazione con il Centro Servizio al Volontariato San Nicola ed il Comune di Trani, hanno deciso di dare spazio a questa problematica attraverso la realizzazione di tre convegni aperti a tutta la cittadinanza.

Lo scopo è di affrontare con serenità la tematica del Dopo di Noioffrendo alle famiglie le giuste informazioni legislative ed una visione diversa della vita autonoma del diversamente abile nell'ottica improntata sul diritto all'autorealizzazione e dignità di ogni essere umano. Il primo incontro del convegno è intitolato La legge sul Dopo di Noi: cos'è, cosa è cambiato dall'entrata in vigore e vantaggi patrimoniali e fiscali immediati per chi crea oggi il "Durante Noi" senza rimandare al "Dopo di Noi". Le classiche soluzioni quali donazioni, testamenti, fondi patrimoniali e polizze, non garantiscono un'adeguata protezione ai beni destinati al figlio diversamente abile per il Dopo di Noi. La famiglia proprio perché c'è - e fintanto che c'è - può decidere, scegliere, pre-organizzare sin dal primo momento la soluzione più adatta al proprio figlio per non condannarlo ad un futuro di serie difficoltà. Creando oggi la protezione totale del patrimonio destinato al diversamente abile, il genitore e/o altri donatori possono inoltre fruire da subito di importanti sgravi fiscali e successori.

Interverranno la dott.ssa Antonella Trapanese (Presidente del Consiglio Notarile di Trani e Componente della Commissione III Settore presso il Consiglio Nazionale Notariale), la dott.ssa Maria Francesca Mazzoni (Notaio in Andria), il dott. Vito Sciannimanico (Consulente finanziario Deutsche Bank Italia e socio de Il Trust in Italia).
Presentazione della ristampa anastatica LA PUGLIA: IMPRESSIONI DI VIAGGIO (1900) di Paul Schubring

Il secondo, alle 18.30, riguarda la presentazione della ristampa anastatica, curata da Traninostra, del volume dello storico dell'arte tedesco Paul Schubring dal titolo LA PUGLIA: IMPRESSIONI DI VIAGGIO (1900). Il testo, tradotto da Giuseppe Petraglione e stampato a Trani nel 1901 dal tipografo-editore Valdemaro Vecchi, è custodito nel fondo Beltrani della Biblioteca comunale ed è stato possibile riprodurlo per gentile autorizzazione dell'Amministrazione. L'idea di ristampare il volume è partita da Gabriella Di Cagno, storica dell'arte dell'Associazione Apulier in Berlin, e da Lucia Perrone Capano, presidente dell'Associazione culturale La Maria del porto, organizzatrice de I dialoghi di Trani, ed è stata subito accolta dall'Associazione Traninostra perché le pagine di Paul Schubring, destinate al pubblico tedesco dell'epoca, sono un'importante testimonianza di interesse per la nostra regione e offrono spunti di riflessione anche ai lettori di oggi.

La presentazione del libro è affidata alla grande competenza di Gabriella Di Cagno e la serata sarà l'occasione per rinvigorire i rapporti con l'Associazione berlinese che si occupa di fare incontrare la realtà culturale italiana con quella tedesca organizzando eventi, rassegne e manifestazioni a carattere culturale e turistico a Berlino. La Puglia e Trani, in particolare, hanno bisogno di essere conosciute per poter competere nel complesso mercato del turismo.

Valdemaro Vecchi, il tipografo-editore attivo a Trani dal 1880 al 1906, fa sua questa finalità e fra le innumerevoli azioni di valorizzazione della nostra cultura nell'ottobre del 1894, alla conclusione del quinto Congresso della Società Dante Alighieri, svoltosi a Bari, a proprie spese e con un notevole rischio finanziario, pubblica un numero unico di quarantaquattro pagine, riccamente illustrato, dal titolo La Puglia, per offrire una vetrina ai mille volti di una terra ricca di storia e cultura. Egli prosegue nella sua azione di promozione della regione con l'edizione del 1901 del testo di Schubring, le cui impressioni di viaggio sulla Puglia di fine Ottocento non si limitano all'analisi delle bellezze artistiche locali, ma si addentrano anche negli spinosi scenari sociali ed economici dell'epoca.

L'iniziativa promossa dall'Assessorato alle Culture è la giusta occasione per riprendere il discorso avviato da Paul Schubring, sottolineando gli enormi progressi compiuti, e soprattutto per far scoprire gli innumerevoli tesori custoditi in questo bellissimo lembo di terra, proteso verso l'Oriente. Sicuramente fra i doni più grandi della nostra gente ci sono la cura dell'accoglienza e la capacità di dialogo ed è confidando sulla solidità di queste pietre miliari che si vogliono incrementare gli scambi culturali internazionali, la promozione delle migliori espressioni locali in campo artistico ed economico, la conoscenza della nostra storia.

La proficua collaborazione fra il Comune e le varie realtà associative della Città è la premessa indispensabile per fare della nostra bella Trani una meta ambita dai turisti di tutto il mondo, pronta a offrire ospitalità, bellezza e cultura, elementi che da sempre la rendono unica.
  • Biblioteca di Trani
Altri contenuti a tema
Trani città Autism Friendly, giovedì il primo incontro in biblioteca Trani città Autism Friendly, giovedì il primo incontro in biblioteca Parteciperanno il sindaco Bottaro, il presidente del Consiglio Ferrante e l'assessore Cormio
Estate in biblioteca, a luglio in biblioteca in compagnia di storie, libri e giochi Estate in biblioteca, a luglio in biblioteca in compagnia di storie, libri e giochi Tornano i laboratori per bambini di età compresa tra 4 e 10 anni
Estate in biblioteca, a luglio ritornano i laboratori per bambini e ragazzi Estate in biblioteca, a luglio ritornano i laboratori per bambini e ragazzi Ecco il programma delle attività
Auto imprenditorialità, se ne parla oggi in biblioteca Auto imprenditorialità, se ne parla oggi in biblioteca Dalle ore 18 dibattito su impresa, ambiente ed economia condivisa
Verso la festa dei popoli, oggi in biblioteca la proiezione di due cortometraggi Verso la festa dei popoli, oggi in biblioteca la proiezione di due cortometraggi Secondo appuntamento della rassegna promossa dall’Assessorato alle Culture della Città di Trani e dalla Rete Interculturale cittadina
La geografia della solitudine, conversazione sul Don Chisciotte: oggi in biblioteca La geografia della solitudine, conversazione sul Don Chisciotte: oggi in biblioteca Nuovo appuntamento della rassegna "Conoscere per Cambiare"
Gal Ponte Lama, oggi in biblioteca presentazione del bando dedicato alle start-up Gal Ponte Lama, oggi in biblioteca presentazione del bando dedicato alle start-up Finalizzato alla nascita di nuove micro e piccole imprese
Maggio dei libri, anche quest'anno la biblioteca di Trani aderisce alla campagna nazionale Maggio dei libri, anche quest'anno la biblioteca di Trani aderisce alla campagna nazionale Oggi mostra espositiva di alcuni volumi recuperati da Palazzo Vischi
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.