Passaggio a livello Via Corato
Passaggio a livello Via Corato
Vita di città

Passaggio a livello di via Corato, «persistono i problemi di ordine pubblico e di sicurezza»

Il movimento per la realizzazione del sottopasso scrive a Rfi, Comune e Prefetto

Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta inoltrata al Comune di Trani, a Rete Ferroviaria Italiana e Prefetto Bat a firma dell'avvocato Alessandro Moscatelli, presidente del Movimento Civico per la realizzazione del sottovia di Via De Robertis.

A seguito dei vari incontri dinanzi al Prefetto della BAT ed alla nota del 26.01.2021 pervenuta dal Vice Prefetto con la quale veniva comunicato che "il Comune di Trani ha potuto approvare il progetto con Rete Ferroviaria Italiana, che si occuperà dei lavori di soppressione del passaggio a livello di Via De Robertis con la realizzazione del sottovia carrabile e pedonale nell'area sottostante, compresi i lavori dei sottoservizi", si segnala che, allo stato, persistono i problemi di ordine pubblico e di sicurezza nei pressi delle sbarre del passaggio a livello, determinati da chiusure di lunga durata e ad intervalli frequenti e costanti a causa dei passaggi dei convogli ferroviari, con ogni conseguente disagio e pericolo al traffico pedonale e veicolare trattandosi di zona centrale della città di Trani. Per non parlare degli utenti che attraversano i binari nonostante le sbarre abbassate.

Si segnala che sono decorsi altri quattro mesi dalla nota inviata da questo movimento.

A parte il Sindaco e tutta l'amministrazione comunale che ignorano gli interpelli del nostro movimento, è stata inoltrata in data 01.03.2021 anche una nota a RFI per avere informazioni in merito all'inerzia nella esecuzione delle opere, rimasta priva di riscontro. Il movimento, pertanto, ancora una volta, è a chiedere informazioni in merito all'iter di cui alla convenzione sottoscritta da Comune di Trani e RFI in data 26.02.2020 ed, in particolare, il motivo per il quale, se è vero che, come affermato dal Sindaco, è stato approvato un progetto, non è ancora partita la cantierizzazione dei siti interessati dalle opere.

Ribadiamo che la presenza di un passaggio a livello in pieno centro cittadino è ormai diventata insostenibile oltre che inconcepibile ed estremamente pericolosa. Siamo a chiedere un incontro con le autorità preposte affinchè vengano illustrati i motivi dell'inerzia e reso noto il cronoprogramma degli interventi.
  • Passaggio a livello
Altri contenuti a tema
Un'auto e un camion intrappolati tra le sbarre del passaggio a livello di via de Robertis Un'auto e un camion intrappolati tra le sbarre del passaggio a livello di via de Robertis L'ennesimo episodio a dimostrazione dell'improcrastinabilità degli interventi di realizzazione del sottovia
2 Passaggio a livello di via De Robertis: a quando i lavori? Passaggio a livello di via De Robertis: a quando i lavori? Previste soluzioni che agevolerebbero i flussi veicolari e gli attraversamenti pedonali interrati. Ma non si conoscono i tempi
2 Disagi al passaggio a livello di via S. Annibale Maria di Francia Disagi al passaggio a livello di via S. Annibale Maria di Francia Un'altra lunghissima chiusura, pedoni e automobilisti esasperati
Cade la sbarra del passaggio a livello: disagi per la circolazione Cade la sbarra del passaggio a livello: disagi per la circolazione Sul posto la polizia locale
Passaggio a livello in via Annibale Maria di Francia: «Il quartiere Stadio acquista considerazione» Passaggio a livello in via Annibale Maria di Francia: «Il quartiere Stadio acquista considerazione» Riflessione di Attilio Carbonara, candidato sindaco per Prospettiva Trani
Via De Robertis, cade la sbarra del passaggio a livello: disagi per la circolazione Via De Robertis, cade la sbarra del passaggio a livello: disagi per la circolazione Sospeso il traffico dei treni. Sul posto la Polizia locale
Passaggio a livello via Annibale di Francia, il movimento: «Il sindaco rimanda tutte le decisioni» Passaggio a livello via Annibale di Francia, il movimento: «Il sindaco rimanda tutte le decisioni» L’opera prevista nella convenzione stipulata nel 2008 sarebbe oggi più che mai urgente e necessaria
1 Guasto tecnico al passaggio a livello, treni in transito con le sbarre aperte Guasto tecnico al passaggio a livello, treni in transito con le sbarre aperte Forze dell’ordine sul posto per garantire la pubblica sicurezza
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.