Campetto di via Gisotti
Campetto di via Gisotti
Vita di città

Piazzetta di via Gisotti, il pericolo corre lungo il recinto

Assi di legno sulla pavimentazione e chiodi in bella vista

Non ha certo avuto vita facile nel corso degli anni la piazzetta di via Gisotti. Quasi 14mila euro spesi di recente per realizzare un campetto che non è mai (o quasi) stato utilizzato e solo pochi mesi per finire nel vortice del degrado e dell'abbandono. Il laminato appare oggi completamente distrutto, la recinzione lungo l'intero perimetro è crollata e, dulcis in fundo, assi di legno ricoprono il pavimento. Dalle travi spuntano indisturbati enormi chiodi, pericolosi per i più piccoli, per gli amici a quattro zampe e per tutti i distratti di passaggio.

Sembrerebbe, tuttavia, che i responsabili non siano i soliti vandali ma gli effetti del maltempo e delle nevicate che hanno colpito la città non molti giorni fa. La gestione del campo, per la durata di cinque anni, è stata affidata alla Eurocoop. Una vicenda lunga e travagliata se si considera che il bando per la gestione è stato pubblicato nel marzo 2015 e che a fine maggio scorso il Comune aveva provveduto ad anticipare l'esecutività del contratto in favore della cooperativa, già affidataria provvisoria del servizio di manutenzione del campetto di via Gisotti.

Dopo i lavori di sistemazione del campo, c'erano voluti pochi mesi per vandalizzarlo. Canestri distrutti e rete di recinzione bucata già a marzo. Si ipotizzava, a luglio, che la presenza di un gestore avesse potuto evitare il ripetersi della situazione. Eppure, il destino di degrado ha colpito ancora un'altra volta. Non resta da chiedersi chi e quando procederà con i lavori di manutenzione.
Campetto di via GisottiCampetto di via GisottiCampetto di via GisottiCampetto di via GisottiCampetto di via Gisotti
  • Degrado
Altri contenuti a tema
Degrado e abbandono: San Marco sud, terra di nessuno Degrado e abbandono: San Marco sud, terra di nessuno Trani Sociale ispeziona l'area dopo varie segnalazioni
2 Via Giotto, rimossa la Vespa abbandonata da circa vent'anni Via Giotto, rimossa la Vespa abbandonata da circa vent'anni Solo 24 ore fa la denuncia pubblica di Giovanni Ronco
Via Duchessa d'Andria, «Soldi spesi per una bonifica mai avvenuta» Via Duchessa d'Andria, «Soldi spesi per una bonifica mai avvenuta» La consigliera Anna Maria Barresi denuncia lo stato di incuria da via Corato a via Andria
1 Mare di Trani, rifiuti nelle coste e nelle acque: è allarme degrado Mare di Trani, rifiuti nelle coste e nelle acque: è allarme degrado La testimonianza di un nostro lettore. L’appello alle autorità per i dovuti controlli
1 Alcol, rifiuti e vomito: l'area "La Pietra" si trasforma in un locale notturno a cielo aperto Alcol, rifiuti e vomito: l'area "La Pietra" si trasforma in un locale notturno a cielo aperto La denuncia dei residenti che chiedono maggiori controlli
1 Campetto di via Gisotti: senza il custode è subito degrado Campetto di via Gisotti: senza il custode è subito degrado L'area è ormai alla mercé di tutti, anche dei vandali
Molo Sant'Antuono, ormai solo un mare di rifiuti Molo Sant'Antuono, ormai solo un mare di rifiuti Plastica, polistirolo ed imballaggi galleggiano sotto gli occhi di tutti
Abbandonato e in degrado, ecco il giardino di via Valdemaro Vecchi Abbandonato e in degrado, ecco il giardino di via Valdemaro Vecchi L'area subisce le conseguenze dell'inciviltà dei proprietari di cani
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.