Strettoia Pozzo Piano
Strettoia Pozzo Piano
Vita di città

Pozzopiano: Nacci facci sognare o facci la grazia

Un quartiere residenziale e chic ma abbandonato dalle istituzioni

Settimane fa leggevo un comunicato di un ex assessore bottariano che inneggiava all' "ennesima grazia" ricevuta dalla Regione. Ora il termine "ennesima", mi sembrava esagerato perché avrebbe previsto già una lunga serie di altre "grazie". Invece io ed i miei concittadini più interessati alla Cosa Pubblica abbiamo visto una lunga serie di calci nelle terga (oggi vada per un italiano cristallino) a cominciare dai tagli alla Sanità.

Detto questo, il termine "grazia" mi é tornato in mente leggendo della visita nel Quartiere Pizzopiano del presidente Nacci, a capo dell'Amiu. Come il Papa che va in visita presso le parrocchie romane nel primo anno di mandato; una vera e propria "apparizione" celeste, in quanto nessun dirigente di azienda municipalizzata in questi anni si era mai materializzato in questo quartiere, famoso ormai solo per cemento diffuso in lungo, in largo ed in altezza, molto in altezza, supermarket e qualche scuola costantemente colpita dagli strali di Zeus (vedi riscaldamenti rotti).

Pozzopiano è un quartiere dalla doppia faccia: residenziale e chic formalmente, ma sostanzialmente abbandonato dalle istituzioni. Ecco perché la visita di mister Nacci, voluta dall'attivo Comitato di quartiere fa l'effetto di una visione mistica. Il quartiere è sommerso dalle feci canine ad ogni angolo, con padroni incivili , più cani dei loro cani. A volte ho visto addirittura feci spalmate sulle mura di qualche palazzo ad opera forse di qualche cane contorsionista con padrone microcefalo.

Nelle ore di punta il traffico a Pozzopiano é ingovernabile, con auto parcheggiate in doppia e tripla fila. Pozzopiano avrebbe un polmone verde ma è aperto solo durante periodi limitati (villa Telesio). Il patrimonio storico artistico e archeologico del monastero di Colonna è poco valorizzato. In altre realtà sarebbe crocevia d'obbligo per carovane di turisti.

La strettoia poi è sempre là: il sindaco ha promesso che per la fine della prossima estate cominceranno i lavori. Se cade prima, chiedo ai politologi della domenica se il commissario prefettizio avrà tra le priorità i lavori di Pozzopiano...Una volta venne Natale... anzi una volta venne Nacci. Ma Bottaro si é già fatto troppe foto a Pozzopiano per non mantenere la promessa.

Tenendo conto che siamo nell'anno che conta davvero, in cui si guarda, si ripara, si accontenta, si gode, si fa un trip allucinogeno, si fanno i lavori ed i manti stradali, si ascolta tutti, si ripara tutto ( Amedeo aggiustatutto): quello prima delle elezioni.
  • Pozzopiano
Altri contenuti a tema
Conferimenti di rifiuti fuori orario, il Comitato Pozzopiano: «Totale mancanza di rispetto» Conferimenti di rifiuti fuori orario, il Comitato Pozzopiano: «Totale mancanza di rispetto» E raccomandano: «Si pregano i cittadini e i residenti a collaborare al fine di iniziare un percorso virtuoso»
Pulizia dei quartieri, sopralluogo congiunto in zona Pozzopiano Pulizia dei quartieri, sopralluogo congiunto in zona Pozzopiano Individuati da Amiu, Polizia locale e Comitato i punti in cui potenziare le attività di igiene ambientale
1 Comitato di quartiere Pozzopiano: rinnovato il consiglio direttivo Comitato di quartiere Pozzopiano: rinnovato il consiglio direttivo Rosanna Nenna confermata nel ruolo di presidente
Quartiere Pozzo Piano, la circolare prolunga la sua corsa fino via Tolomeo Quartiere Pozzo Piano, la circolare prolunga la sua corsa fino via Tolomeo Fermate obbligatorie davanti la scuola Fabiano e in via Borsellino
Pippo Cannillo e il suo percorso della solidarietà: 10 in pagella Pippo Cannillo e il suo percorso della solidarietà: 10 in pagella Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Avvelenamenti nel quartiere Pozzo Piano, fermato un sospettato ma contro di lui nessuna prova Avvelenamenti nel quartiere Pozzo Piano, fermato un sospettato ma contro di lui nessuna prova Grande mobilitazione dei residenti per risalire al responsabile
2 Quartiere Pozzo Piano, cani deceduti per presunti avvelenamenti Quartiere Pozzo Piano, cani deceduti per presunti avvelenamenti Il sindaco annuncia: «In settimana controlli capillari di Polizia locale e guardie zoofile dell'Oipa»
Interventi nel quartiere Turrisana, il Comitato ringrazia l'amministrazione Interventi nel quartiere Turrisana, il Comitato ringrazia l'amministrazione Il direttivo chiede maggiore sicurezza e lavori sulla segnaletica stradale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.