Svincolo Andria-Bisceglie e Trani-Corato
Svincolo Andria-Bisceglie e Trani-Corato
Enti locali

Problemi di sicurezza stradale sulle strade provinciali, tra queste anche l'Andria-Bisceglie nel tratto in territorio di Trani

La denuncia del consigliere andriese Nicola Civita

In una nota il consigliere di Andria Nicola Civita ha evidenziato i pericoli per la sicurezza che corrono su molte strada provinciali. Tra queste l'Andria-Bisceglie, nel tratto che corre nel territorio tranese. «Sono convinto che al più presto la Provincia elimini quelle falle che impediscono una piacevole e serena fruizione delle nostre strade, vedasi ad esempio non solo la condizione del manto stradale sulla provinciale Andria Bisceglie ma la carreggiata rimasta ancora quella originaria, nel tratto che corre nel territorio di Trani, stretta, senza protezioni laterali e malmessa tanto da causare non pochi problemi al traffico dei pendolari che quotidianamente percorrono questo lungo nastro d'asfalto, specie durante la bella stagione».

«Bisogna immediatamente ripristinare le condizioni di sicurezza dei viaggiatori», si legge ancora nel suo commento. «Ci sono innumerevoli e atavici problemi che andrebbero risolti una volta per tutte. Non è possibile che gli automobilisti vengano lasciati abbandonati a se stessi su un tratto tanto importante per la viabilità del territorio qual è la strada provinciale Andria Canosa di Puglia».

«E' ormai risaputo, da diversi anni, che la carreggiata è in cattive condizioni. Su quella strada poco uniforme viaggiano, in modo particolare, mezzi pesanti e agricoli ogni giorno. Il manto stradale è completamento dissestato, e quotidianamente gli automobilisti sono costretti a zigzagare per evitare di imbattersi in buche e prevenire, nel contempo, eventuali sbandamenti, considerando anche la presenza di altri veicoli che percorrono il senso inverso.

Molti incidenti sulla provinciale 2 Andria Canosa di Puglia, ex 231, sono proprio causati dalla cattiva manutenzione delle strade: buche più o meno grandi, asfalti dissestati o resi scivolosi dalle piogge o dal gelo, dossi e cunette sono solo alcuni pericoli nei quali possono incorrere i conducenti dei veicoli», prosegue Civita. «La provincia Bat, ente proprietario della strada, allo scopo di garantire la sicurezza e la fluidità della circolazione, deve provvedere al controllo tecnico dell'efficienza della strada. Ad una sua manutenzione, gestione e pulizia. E' davvero inconcepibile intervenire ancora su un problema che si sarebbe dovuto risolvere immediatamente, data l'alta percorrenza dei veicoli su quel tratto, comprese anche la presenza delle contrade rurali di Papparicotta, Troianelli e Montegrosso.

Le strade sono beni collettivi che devono essere curati dai gestori per prevenire qualsivoglia tipologia di danno agli utenti. Mi auspico che questa annosa questione del completamento dei lavori sulla provinciale Andria Canosa di Puglia venga risolta quanto prima dalla Provincia, per la quale sono al lavoro anche i nostri consiglieri provinciali».
  • Viabilità
Altri contenuti a tema
Riparato il tombino sprofondato su via Barletta Riparato il tombino sprofondato su via Barletta Questa mattina l'intervento degli operai
Non ancora riparato il tombino sprofondato in via Barletta Non ancora riparato il tombino sprofondato in via Barletta Nei giorni scorsi era stato transennato ma ad oggi nulla è stato fatto
Battiti Live domenica a Trani, il Porto chiuso al traffico dalle 14 Battiti Live domenica a Trani, il Porto chiuso al traffico dalle 14 Viabilità, parcheggi e divieti. Tutto quello che c'è da sapere
1 Senso unico in viale De Gemmis: "occhio" alla segnaletica Senso unico in viale De Gemmis: "occhio" alla segnaletica La nuova disposizione in vigore da oggi
Attesa finita, aperta al traffico la rotatoria fra via Bari e corso don Luigi Sturzo Attesa finita, aperta al traffico la rotatoria fra via Bari e corso don Luigi Sturzo Un’opera attesa dall’intero quartiere per regolamentare il traffico e la viabilità
Nuova regolamentazione viaria in via Caposele, piazza Cezza, via Ventura e via Majone Nuova regolamentazione viaria in via Caposele, piazza Cezza, via Ventura e via Majone La decisione del Comune considerato l'alto tasso d'incidentalità
Il principe Alberto di Monaco domani in visita a Trani, i provvedimenti di viabilità Il principe Alberto di Monaco domani in visita a Trani, i provvedimenti di viabilità Diverse limitazioni alla circolazione nel centro storico a partire dalle 16
Lavori palazzo Candido, modifiche alla viabilità dall'1 febbraio Lavori palazzo Candido, modifiche alla viabilità dall'1 febbraio Il provvedimento valido fino al 31 marzo
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.