Trani Futura
Trani Futura
Politica

«Pronti a candidarci fra un anno»

Elezioni 2012, Trani Futura si presenta con grandi ambizioni. «Siamo giovani cresciuti a Trani, che conoscono e vivono la città»

Sessantasei anni in tre. Antonio Pignataro, Emanuele Di Lernia e Riccardo Ferro hanno deciso di trasformare i progetti discussi ai tavoli del bar in una realtà, «una bella realtà» dicono fieramente. I tre giovani hanno costituito di recente un movimento giovanile (Trani Futura). La nostra redazione li ha voluti incontrare all'Extra bar. Nel corso della chiacchierata hanno confermato la decisione: «Guardiamo con grande simpatia al centro ed al terzo polo, perché è li che si costruirà il futuro della politica, nazionale e locale. Siamo pronti a candidarci fra un anno alle amministrative di Trani con una nostra lista civica. Ad autunno scopriremo le carte e ci presenteremo ufficialmente. Con noi ci saranno tanti giovani, ma non solo».

Parlano all'unisono di questo progetto: «Siamo giovani cresciuti a Trani, che conoscono e vivono la città. Le ultime amministrazioni sono andate avanti a rattoppi senza mai dare al nostro territorio una vera svolta in chiave futura. Ecco perché abbiamo deciso di scendere in campo. Sappiamo che ci sarà molto da imparare della macchina comunale e per questo abbiamo cercato e trovato l'aiuto di persone esperte che, con discrezione, si sono messe a nostra disposizione senza incidere e senza influenzare le ambizioni e i contenuti. Siamo giovani dalle idee chiare e radicate. Cattolici e moderati, alternativi allo scontro della destra e della sinistra, per la politica dell'incontro contro quella dello scontro. Salpiamo a vele spiegate con una rotta già segnata convinti che molti giovani ci apprezzeranno e decideranno di darci fiducia».

Trani Futura non ha ancora una sede ma è già operativa su Facebook, il social network più trafficato del momento. A disposizione degli interessati c'è anche una mail (tranifutura3@gmail.com).
  • Amministrative 2012
  • Extra bar
Altri contenuti a tema
De Noia denuncia in TV un accordo elettorale tra centrodestra e Fabrizio Ferrante De Noia denuncia in TV un accordo elettorale tra centrodestra e Fabrizio Ferrante Befano: «Senza alcun timore, è stato apertamente svelato un'intesa evidentemente innaturale»
Riserbato-Operamolla un anno dopo Riserbato-Operamolla un anno dopo Il sindaco: «Stiamo profondendo il massimo sforzo per Trani. I cittadini abbiano fiducia»
Ricorso Marinaro rigettato, le motivazioni Ricorso Marinaro rigettato, le motivazioni Il Tar: al sindaco spetta una maggioranza di seggi non inferiore al 60%
Cordialmente Fabrizio Sotero Cordialmente Fabrizio Sotero La video intervista di Giovanni Ronco
Consiglio comunale, Caressa può sperare Consiglio comunale, Caressa può sperare A Piacenza una sentenza del Tar assegna un seggio in più all'opposizione
La campagna elettorale di Riserbato è costata 32mila euro La campagna elettorale di Riserbato è costata 32mila euro Il bilancio consuntivo inferiore di quello previsionale
Consiglio comunale, De Simone era fuori Consiglio comunale, De Simone era fuori L'ufficio elettorale ufficializza i nomi degli eletti
Trani 2012, l'autocritica di Sinistra e Libertà Trani 2012, l'autocritica di Sinistra e Libertà «Non siamo riusciti ad elaborare una proposta politica»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.