Fregi della Cattedrale Romanica di Trani
Fregi della Cattedrale Romanica di Trani
Turismo

Puglia Open Days, aperture straordinarie per tutto settembre

Luglio e agosto: 122.000 presenze, 13.000 nella Bat

A settembre continua il viaggio con Puglia Open Days, il programma di attività e aperture straordinarie promosso dall'Assessorato regionale al Turismo e attuato da Pugliapromozione, tra le meraviglie più note e le bellezze nascoste ma affascinanti di una regione da vivere e scoprire tutto l'anno. Sino al 28 settembre, ogni sabato sera l'arte fa lo straordinario. La Puglia offre davvero al turista i motivi d'interesse più vari sotto il profilo storico e artistico, anche perché spesso i monumenti e le testimonianze da vedere costituiscono un'esperienza unica.

Dal Gargano al Salento, attraverso la Puglia Imperiale, Bari e la costa, la Valle d'Itria, la Magna Grecia, le Murge e le Gravine. Sono tanti i gioielli di questa terra ricca di arte e di cultura, resi fruibili gratuitamente dalle 20.00 alle 23.00, con l'accompagnamento di guide e personale qualificato.

Aree e parchi archeologici, musei e gallerie offrono un panorama vasto e di grande suggestione dell'eredità di un passato glorioso. I monumenti più insigni sono indubbiamente le cattedrali, i santuari e le chiese rurali che si rifanno per lo più al Romanico e al Barocco. Inoltre, in nessun altra parte d'Italia, favorita dalla natura carsica del terreno, si hanno tanti e tali esempi di chiese rupestri e cripte come in Puglia, testimonianza di popolazioni che, per scelta o costrette dalla necessità, vissero in grotte. Castelli carichi di storia e borghi abbaglianti per il loro biancore sono diffusi in tutta la regione, a volte arroccati in cima a un colle, altre volte a strapiombo su alte scogliere.

L'appuntamento del sabato sera è reso possibile grazie alla collaborazione tra l'Assessorato regionale alla Cultura, al Turismo e al Mediterraneo e l'Assessorato regionale ai Beni Culturali e alla Qualità del territorio, a cui si è aggiunta la preziosa partecipazione della Direzione Regionale della Puglia del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, della Conferenza Episcopale Pugliese e del Comitato Regionale dell'UNPLI, l'unione che coordina le Pro Loco pugliesi. Insomma, una fitta rete di beni culturali, ma anche di persone e operatori ai quali si aggiungono gli addetti degli uffici turistici coordinati da Pugliapromozione.

Nella Puglia Imperiale, le visite guidate si svolgono nei centri di storici di Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, San Ferdinando di Puglia, Terlizzi, Trani. A Trani sono visitabili la Cattedrale che si affaccia sul mare dedicata a San Nicola Pellegrino, il Castello, la Sinagoga di Scolanova; Nel centro storico di Barletta sono aperti la Cattedrale con i suoi scavi e l'edificio barocco di Palazzo della Marra che ospita la Pinacoteca De Nittis. A Bisceglie è aperta anche la Concattedrale di San Pietro Apostolo. A Canosa di Puglia sono straordinarie "Le Notti dell'Archeologia", aperti e fruibili con visite guidate la Cattedrale di San Sabino, il Parco Archeologico e Antiquarium di San Giovanni e di San Leucio, i palazzi Iliceto e Sinesi e gli ipogei. A Terlizzi merita una visita anche la Pinacoteca Michele De Napoli.

Una fedele compagna di viaggio è la cartoguida dedicata all'Arte che in un colpo d'occhio rende l'idea di quanto offre la Puglia e di quanto sia articolato e capillare il progetto Puglia Open Days, permettendo anche di poter pianificare il tracciato di un'escursione o scegliendo magari di costruire i propri itinerari. La cartoguida è distribuita gratuitamente in tutti gli uffici di informazione turistica ed è scaricabile anche dal sito internet www.opendays.viaggiareinpuglia.it con approfondimenti, contatti, aggiornamenti e informazioni utili a visitatori con esigenze speciali.
  • Turismo
  • Beni architettonici
  • Puglia Open Days
Altri contenuti a tema
Ogni giovedì online sul Viva Network “Ammemipiace Trani” Ogni giovedì online sul Viva Network “Ammemipiace Trani” In arrivo un originale format di promozione territoriale ideato dal Gruppo Megamark di Trani e dai supermercati Dok
Trani, tra storia e futuro, ridisegna le energie del nuovo mondo Trani, tra storia e futuro, ridisegna le energie del nuovo mondo Ognissanti: Una storia già scritta e una ancora da scrivere
La Cattedrale di Trani immagine di copertina nello spot di Puglia Promozione La Cattedrale di Trani immagine di copertina nello spot di Puglia Promozione Scelta a simbolo della "Grande Bellezza" della Puglia insieme a altri 5 siti pugliesi
Trani tappa crocieristica? Ieri la visita di Leonardo Massa, il Country Manager di Msc Trani tappa crocieristica? Ieri la visita di Leonardo Massa, il Country Manager di Msc Un ritorno in città dopo l'incontro svoltosi a marzo col sindaco e il vicepresidente dell'Apulia
Nella terra della Dama bianca e dei cristalli rosa dal 4 all'8 giugno Nella terra della Dama bianca e dei cristalli rosa dal 4 all'8 giugno Un tour a Barletta, Trani e Margherita di Savoia grazie al Patto Territoriale Nord Barese Ofantino
Sorrento e Trani: risultato turistico in zona gialla, deserto e vita Sorrento e Trani: risultato turistico in zona gialla, deserto e vita La segnalazione di un lettore: non c'è confronto
Primo maggio, niente gita fuori porta per due milioni di pugliesi in zona arancione Primo maggio, niente gita fuori porta per due milioni di pugliesi in zona arancione Unica consolazione panini a km0 per passeggiate in riva al mare o in parchi e giardini
3 Trani e MSC Crociere al lavoro per far diventare la città tappa crocieristica Trani e MSC Crociere al lavoro per far diventare la città tappa crocieristica Uva, Bottaro e Massa: "Immaginiamo grandi progetti per il futuro"
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.