Domenico Santorsola
Domenico Santorsola
Sanità

Punto di primo intervento, Santorsola invita Asl e cittadini a segnalare casi d'inandempienza

«Da parte mia monitoraggio del rispetto delle regole e dialogo con la Direzione Generale»

Il consigliere regionale di Noi a sinistra per la Puglia, Mimmo Santorsola, ha inviato una lettera al sindaco di Trani, al direttore generale della Asl Bt, al Prefetto della Bat, ai direttori sanitari dei presidi ospedalieri di Bisceglie, Trani, Barletta, al responsabile del Pta di Trani, al direttore della Asl Vito Campanile. Di seguito il testo integrale.

Nella veste istituzionale che mi compete ad al solo scopo di evitare il ripetersi di incresciosi episodi a carico di cittadini bisognevoli di assistenza medica immediata, ritengo opportuno precisare che:
  • presso il PTA di Trani è attivo nelle 24 ore un Punto di Primo Intervento gestito da almeno due equipe medico-infermieristiche per turno;
  • che i cittadini devono rivolgersi a questa Unità Operativa per affrontare qualunque emergenza di natura medica o presunta tale;
  • che il personale operante presso il PPI deve dare assistenza immediata, risolvere direttamente i codici bianchi e verdi e provvedere ad accompagnare presso le strutture competenti i pazienti ai quali, dopo accurata indagine sia stato assegnato un codice giallo o rosso;
  • le strutture destinatarie per competenza di questi ultimi diventano "ipso facto" responsabili dell'iter diagnostico e terapeutico di tali pazienti;
  • il carico di lavoro derivante dal numero e dalla gravità delle chiamate non deve ritorcersi sugli utenti e non può trasformarsi in un invito a rivolgersi autonomamente ad altre strutture;
  • qualunque tentativo da parte del personale delle strutture di sottrarsi a tale responsabilità o qualunque comportamento difforme da queste disposizioni può configurarsi come reato di omissione e, come tale, denunciabile direttamente, o tramite il sottoscritto, alla Direzione ASL ed alla Magistratura.
Chiedo agli organi di stampa di dare voce a queste informazioni evitando che eventi nefasti o gravi errori professionali siano utilizzati in maniera impropria, così come è avvenuto nei giorni scorsi anche da parte di alcuni giornalisti, o presunti tali.

Chiedo al Sindaco di dare ampio spazio alle comunicazioni informative in tale senso, anche facendo ricorso a spazi pubblicitari a pagamento e coinvolgendo rappresentanti politici ed istituzionali .

Sollecito la Direzione ASL ad attivare una linea diretta con i cittadini per segnalare casi di inadempienza e, nel contempo, di attuare controlli a campione nelle strutture interessate, così come è stato fatto nei precedenti giorni dal sottoscritto e dal Direttore Sanitario di ASL. Per parte mia mi impegno a continuare in questa attività di monitoraggio del rispetto delle regole ed a rafforzare il dialogo con la Direzione Generale per implementare la dotazione di uomini e mezzi del nostro PPI, così come previsto negli accordi.

Mimmo Santorsola - consigliere regionale, presidente VI commissione consiliare
  • Domenico Santorsola
Altri contenuti a tema
Pta Trani, il consigliere regionale Santorsola sollecita l'attivazione della seconda ambulanza India Pta Trani, il consigliere regionale Santorsola sollecita l'attivazione della seconda ambulanza India E aggiunge: «Invierò richiesta alla Asl per sapere quali sono i progetti in merito alla dotazione di uomini e mezzi sul territorio»
Pta Trani, Santorsola: «Compiuti passi decisivi verso una assistenza territoriale più adeguata alle richieste dei cittadini» Pta Trani, Santorsola: «Compiuti passi decisivi verso una assistenza territoriale più adeguata alle richieste dei cittadini» E su Palazzo degli Agostiniani invita a «non perdere tempo»
Approvata in Consiglio Regionale la "Nuova disciplina generale in materia di attività estrattiva" Approvata in Consiglio Regionale la "Nuova disciplina generale in materia di attività estrattiva" Santorsola: «Ho mantenuto la parola data all'inizio del mio mandato elettorale»
Chiusura scuola Papa Giovanni, il movimento La Giusta Causa: «Faremo chiarezza sulla vicenda» Chiusura scuola Papa Giovanni, il movimento La Giusta Causa: «Faremo chiarezza sulla vicenda» «Ci attiveremo per garantire immobili comunali idonei alla fruizione del diritto-dovere allo studio»
Santorsola sui Pta: «Piano di riordino, decisione presa vent'anni fa. Gestiamo le scelte con intelligenza» Santorsola sui Pta: «Piano di riordino, decisione presa vent'anni fa. Gestiamo le scelte con intelligenza» E continua: «Disappunto e l'amarezza legittimi, fosse dipeso da me le scelte sarebbero state diverse»
Prima le idee, il consigliere regionale commenta l'assemblea della sinistra pugliese a Bari Prima le idee, il consigliere regionale commenta l'assemblea della sinistra pugliese a Bari «L'obiettivo è ripartire tutti insieme lasciandoci alle spalle le divisioni per futili motivi»
Riutilizzo della acque reflue, al via le procedure di progettazione del sistema di recupero Riutilizzo della acque reflue, al via le procedure di progettazione del sistema di recupero Santorsola: «Un merito va riconosciuto all'amministrazione Bottaro ed agli uffici tecnici del Comune di Trani»
1 Ex ospedale, cittadini in protesta. Santorsola: «Non si può parlarne in una piazza, in maniera improvvisata» Ex ospedale, cittadini in protesta. Santorsola: «Non si può parlarne in una piazza, in maniera improvvisata» Il consigliere regionale motiva la sua assenza all'incontro di ieri
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.