Bottaro, Nacci
Bottaro, Nacci
Enti locali

Raccolta differenziata, a Trani record storico del 78,5% a novembre 2020

Bottaro: "Condivido il mio orgoglio con tutti i cittadini a cui rivolgo un grande plauso"

Record storico per la città di Trani nel primo mese di raccolta differenziata porta a porta sull'intero territorio comunale. La percentuale a novembre 2020 è pari al 78,5%. Il nuovo sistema di raccolta dei rifiuti promosso dall'amministrazione comunale e da AMIU S.p.A. ha consentito un significativo balzo in avanti con una percentuale che è passata dal 24,9% di novembre 2019 al 78,5% di novembre 2020.

"Sono entusiasta di questo risultato e condivido il mio orgoglio con tutti i cittadini a cui rivolgo un grande plauso". Il sindaco di Trani, Avv. Amedeo Bottaro, commenta così la percentuale del primo mese dopo l'avvio della raccolta differenziata porta a porta. "È un risultato da incorniciare che, oggi, tutti insieme possiamo affermare di aver conquistato. Trani, stando ai numeri raggiunti, diventa di fatto il comune capoluogo pugliese con la più alta percentuale di raccolta differenziata a livello regionale e tra i comuni capoluoghi con i numeri più alti a livello nazionale: un traguardo raggiunto grazie alla dedizione della stragrande maggioranza dei tranesi che hanno accolto la novità impegnandosi con diligenza nel differenziare i rifiuti. Voglio ringraziare loro e AMIU S.p.A. Abbiamo ritardato di qualche settimana la partenza per consentire all'azienda di strutturare tutte le attività complesse in corso di svolgimento, collegate non solo al servizio di raccolta porta a porta ma anche alle attività di contrasto alla diffusione del COVID-19 (ritiri domiciliari, sanificazioni). L'azienda ed i suoi lavoratori hanno dimostrato per l'ennesima volta assoluta efficienza. Sulla scorta di questo primo periodo stiamo già lavorando per apportare nel breve periodo dei piccoli correttivi così da rendere le attività di conferimento e raccolta ancora più efficaci ed agevoli per i cittadini".

"C'è enorme soddisfazione per il lavoro svolto e per un risultato addirittura superiore alle più rosee aspettative. Ci siamo basati – spiega l'Amministratore Unico di AMIU S.p.A. Ing. Gaetano Nacci – su quattro pilastri: l'organizzazione dell'azienda, la risposta della cittadinanza, le attrezzature e l'impiantistica. Oggi possiamo dire, numeri alla mano, di aver messo a punto un progetto in linea con le attese della città che evidentemente aspettava da anni di misurarsi con un sistema di raccolta dei rifiuti più efficace e moderno. Abbiamo introdotto servizi complementari che hanno facilitato il cambiamento come le isole ecologiche mobili presso cui è possibile conferire rifiuti differenziati dal lunedì al sabato dalle 7 alle 13 o la disponibilità di strumenti come le app Junker e Beccato. Partendo dal confronto costruttivo e virtuoso che ogni giorno sviluppiamo con la città, siamo costantemente al lavoro per monitorare l'andamento della raccolta differenziata al fine di apportare ulteriori miglioramenti da condividere con l'amministrazione comunale: lavoriamo perché Trani diventi un modello per il territorio nell'era dell'economia circolare".
  • Amiu Trani
Altri contenuti a tema
Mezzo perde liquido in via Barletta, intervento dell'Amiu per ripulire l'asfalto Mezzo perde liquido in via Barletta, intervento dell'Amiu per ripulire l'asfalto Disagi alla circolazione. Sul posto anche la Polizia locale
2 Ispettori ambientali dell'Amiu: servizio sospeso in attesa di una riprogrammazione Ispettori ambientali dell'Amiu: servizio sospeso in attesa di una riprogrammazione Costerebbero al Comune più di 200mila euro: forse nel prossimo bilancio di previsione
Isole ecologiche mobili e info-point dalle ore 8 alle 13 dal lunedì al sabato Isole ecologiche mobili e info-point dalle ore 8 alle 13 dal lunedì al sabato Vietato conferire rifiuti al di fuori degli orari indicati
Isole ecologiche in tilt stamattina: cumuli di rifiuti abbandonati Isole ecologiche in tilt stamattina: cumuli di rifiuti abbandonati Un uso errato del servizio offerto dall'Amiu genera situazioni al limite
Mezzi Amiu rubati, ritrovamento dei Carabinieri Mezzi Amiu rubati, ritrovamento dei Carabinieri Gaetano Nacci scrive alla Compagnia di Trani: "La mia gratitudine per il ritrovamento dei mezzi aziendali"
1 Quarta isola ecologica mobile in via Andria attiva dal 7 dicembre Quarta isola ecologica mobile in via Andria attiva dal 7 dicembre Sarà collocata nei pressi dell'ex passaggio a livello
1 Beccato ad incendiare rami nelle campagne tranesi Beccato ad incendiare rami nelle campagne tranesi Nuova segnalazione dal nucleo di ispettori ambientali di Amiu
3 Amiu, nella notte furto di quattro mezzi aziendali Amiu, nella notte furto di quattro mezzi aziendali Oggi possibili rallentamenti nel servizio di raccolta
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.