Bidoni differenziata
Bidoni differenziata
Enti locali

Raccolta differenziata porta a porta, pubblicate le gare per la fornitura di automezzi e attrezzature 

L'apertura delle offerte di entrambe le procedure è programmata per giovedì 18 luglio

Ulteriore e decisivo passo in avanti per l'estensione del servizio di raccolta differenziata sul territorio del Comune di Trani. Sono state pubblicate sulla piattaforma telematica Empulia le gare per la fornitura di automezzi (importo 2.400.000 euro) e per la fornitura di contenitori ed altro materiale di consumo (importo 1.600.000 euro). La documentazione è consultabile anche sul sito Internet del Comune di Trani nella sezione Gare e appalti. Entrambe le gare hanno come termine di scadenza martedì 16 luglio.

Oggetto della prima gara è la fornitura di automezzi di servizio nuovi di fabbrica e funzionali al rinnovamento e ampliamento del parco mezzi aziendale (autocarri e compattatori di diversa portata e autovettura di servizio) con durata del contratto d'appalto di 2 anni decorrenti dalla data di emissione della prima lettera d'ordine di fornitura. Oggetto della seconda gara, invece, la fornitura di attrezzature di raccolta e materiale di consumo (contenitori e sacchi) con durata del contratto d'appalto di 1 anno anche in questo caso decorrenti dalla data di emissione della prima lettera d'ordine di fornitura.

L'apertura delle offerte di entrambe le procedure è programmata per giovedì 18 luglio.
  • Raccolta differenziata
Altri contenuti a tema
Trani No alla Raccolta Porta a Porta, il Comitato interpella senatori e parlamentari con un esposto Trani No alla Raccolta Porta a Porta, il Comitato interpella senatori e parlamentari con un esposto «A tutt'oggi, le istanze dei cittadini sono rimaste disattese»
Differenziata: a Molfetta il concorso che premia la raccolta Differenziata: a Molfetta il concorso che premia la raccolta L’iniziativa green del Gran Shopping Mongolfiera di Molfetta che promuove il rispetto dell’ambiente con un metodo avvincente
Raccolta porta a porta, cosa cambia da lunedì 31 maggio 2021 Raccolta porta a porta, cosa cambia da lunedì 31 maggio 2021 Il 2 giugno regolarmente attivi il centro di raccolta comunale e le isole ecologiche
Porta a porta, Ferri (Fdi): "Si raddoppi il servizio di raccolta della plastica" Porta a porta, Ferri (Fdi): "Si raddoppi il servizio di raccolta della plastica" La proposta del consigliere comunale in vista della riduzione del servizio
1 Differenziata, Trani trionfa nella manche della "Paper week challenge" Differenziata, Trani trionfa nella manche della "Paper week challenge" Il live quiz vede diversi Comuni d'Italia competere sulle regole della corretta raccolta differenziata di carta e cartone
Differenziata, percentuale oltre il 78% nel mese di febbraio Differenziata, percentuale oltre il 78% nel mese di febbraio De Marinis (Cta Trani): «Percentuale più alta tra i Comuni della Bat»
Proposta di referendum per il "porta a porta", il Comitato del No: «Istanze dei cittadini disattese» Proposta di referendum per il "porta a porta", il Comitato del No: «Istanze dei cittadini disattese» «Il comitato non intende rinunciare all’istanza proposta in forza di oltre seicento cittadini che hanno sottoscritto l’adesione»
8 Porta a porta, «Basta a spostamenti e pulizia dei bidoni con spesa a carico dei condomini» Porta a porta, «Basta a spostamenti e pulizia dei bidoni con spesa a carico dei condomini» Per il Comitato del "no" il servizio può essere espletato da Amiu
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.