Refezione scolastica
Refezione scolastica
Scuola e Lavoro

Refezione scolastica, si parte l'11 ottobre

Questa mattina riunione in Comune per definirne le modalità

«Questa mattina si è tenuta la riunione sull'avvio del servizio di refezione scolastica previsto per lunedì 11 ottobre. Con i referenti mensa e dirigenti scolastici, AMIU s.p.a. e l'azienda Pastore abbiamo trattato tutti gli aspetti organizzativi interni e quelli in capo all'Ente locale». A riferirlo è l'assessore all'istruzione, Francesca Zitoli.

«In merito al servizio di raccolta rifiuti (organico, plastica e indifferenziato), lo stesso sarà a cura di AMIU s.p.a. che provvederà ad effettuarlo nella fascia oraria compresa tra le 14.30 e le 16.30, in linea con l'organizzazione interna delle scuole; i punti vendita convenzionati per le ricariche dei buoni pasto sono le tabaccherie "D'Azzeo Francesco" in via Andria, 86/88, "Di Cugno Francesco" in viale de Gemmis n. 54 e "Quaranta Lorenzo" in corso Italia n. 48; ogni circolo didattico, in base alle specifiche esigenze e spazi interni, ha suddiviso gli studenti e le studentesse in uno o più turni con più locali adibiti ad ospitare il servizio mensa; le singole istituzioni scolastiche trasmetteranno all'ufficio comunale Pubblica Istruzione gli elenchi definitivi degli studenti e delle studentesse che usufruiranno del servizio, ed entro il 12 ottobre la modulistica per il perfezionamento dell'iscrizione al servizio (ISEE); per i casi di comprovata indigenza, le istituzioni scolastiche sono invitate a formalizzarle all'ente locale al fine di adottare ufficiali e concordati interventi con gli uffici preposti e con il dirigente dell'area servizi sociali e pubblica istruzione».
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Al tranese Luca Donatellis il Bronzo nelle Olimpiadi Nazionali di Informatica Al tranese Luca Donatellis il Bronzo nelle Olimpiadi Nazionali di Informatica Lo studente dell'Itis "Jannuzzi" di Andria sul terzo gradino del podio nella gara fra sfidanti di tutta Italia
Consegna documentazione per contribuiti libri di testo, c'è tempo fino al 10 dicembre Consegna documentazione per contribuiti libri di testo, c'è tempo fino al 10 dicembre Prorogata la scadenza. Tutte le info
A Trani un open day sul mondo scuola rivolto a docenti A Trani un open day sul mondo scuola rivolto a docenti Il 27 novembre presso la sede del sindacato Confasi
Vulnerabilità sismica della scuola Palumbo, Di Leo: «Due anni per individuare un ingegnere» Vulnerabilità sismica della scuola Palumbo, Di Leo: «Due anni per individuare un ingegnere» La nota del consigliere comunale della Lega
L'istituto Cosmai partecipa ad "Erasmus +" L'istituto Cosmai partecipa ad "Erasmus +" Il progetto mira a promuovere esperienze all'estero per il miglioramento delle competenze linguistiche e professionali
Educazione motoria nelle elementari, Piarulli (M5s): «Finalmente lo sport torna al centro della crescita dei nostri figli» Educazione motoria nelle elementari, Piarulli (M5s): «Finalmente lo sport torna al centro della crescita dei nostri figli» Nota della senatrice pentastellata
Ministro Bianchi a Trani, l'istituto Cosmai di Bisceglie partecipa al concorso Stupor Mundi Ministro Bianchi a Trani, l'istituto Cosmai di Bisceglie partecipa al concorso Stupor Mundi Il progetto realizzato dagli studenti per evidenziare il territorio pugliese e i suoi castelli
Ministro a Bianchi a Trani: «Il rilancio della scuola parte dalla riduzione dei divari tra Nord e Sud» Ministro a Bianchi a Trani: «Il rilancio della scuola parte dalla riduzione dei divari tra Nord e Sud» Bottaro: «Puntiamo all'ufficio scolastico nella Bat». Emiliano: «A noi piace la scuola in presenza»
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.