Scuola
Scuola
Scuola e Lavoro

Rientro a settembre a scuola? Il futuro è molto nebuloso

Il ministro Azzollina ha annunciato che si rientrerà ma ci sono ancora molte incognite sul tavolo

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Il ministro Azzollina ha annunciato che a settembre si rientrerà a scuola in presenza. Bene. Ci sono ancora molte incognite sul tavolo. Ad esempio, come saranno gestiti i mezzi di trasporto ( autobus scolastico in primis) perché si possano rispettare le distanze tra i ragazzi? Di solito li abbiamo sempre visti stracarichi e, nonostante gli eventuali ingressi scaglionati nelle scuole, non riusciamo davvero ad immaginare come vedranno rivisti gli spazi negli autobus.

Stesso discorso nelle scuole. Siamo a giugno e credo si debba pensare a trovare soluzioni ( chiedo in primis ai nostri amministratori) perché le scuole non formino classi numerose ( ormai un obbligo per far rispettare le distanze) è riescano ad ottenere nuovi spazi perché senza di quelli non possiamo nemmeno cominciare a ragionare. Non sono considerazioni premature, credetemi. Settembre è dietro l'angolo ed il nuovo Decreto Scuola ( ieri prima approvazione alla Camera), tra i vari provvedimenti, consegna nelle mani dei sindaci poteri commissariali per velocizzare i lavori di edilizia scolastica, necessari per quanto detto sopra. La sensazione che vorrei evitare di avere è che le varie scuole si debbano risolvere le grane da sole.

Ho evidenziato il riferimento all'incarico commissariale dei sindaci, perché i vari pesciolini slinguanti social ( che poi fanno più danni che favori al sindaco), non comincino a frignare dicendo che il sindaco non ha competenze o responsabilità sulle scuole. Visto che a settembre si vota vorrei prevenire leccate, informazioni errate o scaricabarile vari.
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Palestre scolastiche pronte a diventare aule a settembre? Palestre scolastiche pronte a diventare aule a settembre? Fipav, Fip e Figh sono contrari a questa "trasformazione"
Scuola, il nuovo anno inizierà il 24 settembre: "Ma servono certezze" Scuola, il nuovo anno inizierà il 24 settembre: "Ma servono certezze" Ok da sindacato e assessorato
Scuola, c'è l'accordo sulle linee guida: si riapre il 14 settembre Scuola, c'è l'accordo sulle linee guida: si riapre il 14 settembre Distanziamento di un metro e didattica a distanza solo alle superiori
Scuola De Amicis, due classi quinte vincono il Premio nazionale Federchimica Giovani Scuola De Amicis, due classi quinte vincono il Premio nazionale Federchimica Giovani Gli studenti salgono sul podio con l'elaborato "Ode alla Plastica"
Insegnanti in ritardo sulla tecnologia? Epilogo (semiserio) della didattica a distanza Insegnanti in ritardo sulla tecnologia? Epilogo (semiserio) della didattica a distanza L'istruzione ai tempi del Covid-19
Maturità, il presidente della Bat Lodispoto: «In bocca al lupo alla classe dirigente di domani» Maturità, il presidente della Bat Lodispoto: «In bocca al lupo alla classe dirigente di domani» «Ci impegneremo a garantire una riapertura in sicurezza per le scuole del nostro territorio»
Rientro a scuola a settembre: spunta l'ipotesi dei plexiglass tra i banchi Rientro a scuola a settembre: spunta l'ipotesi dei plexiglass tra i banchi Gli studenti potrebbero indossare visiere, al posto delle mascherine
Scuole aperte per l'ultimo giorno dell'anno accademico, il M5S risponde a Fabrizio Ferrante Scuole aperte per l'ultimo giorno dell'anno accademico, il M5S risponde a Fabrizio Ferrante Di Lernia e Branà: «Una pura necessità di propaganda in vista delle prossime elezioni?»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.