Briguglio e Bottaro
Briguglio e Bottaro
Politica

Rimpasto giunta ma non solo, ecco cosa sta per cambiare

In arrivo le nomine dei revisori dei conti Amet e Amiu

Altri piccoli fuochi, altri piccoli ma significativi movimenti in vista del prossimo consiglio comunale, che come già sappiamo da diversi giorni potrebbe fare da spartiacque rispetto a varie situazioni. Infatti il sindaco aveva fatto sapere che all'indomani di questo consiglio (del 27) avrebbe finalmente messo mano alla Giunta. Da voci di fonti ben informate, nonostante le baruffe intorno alla conferenza di Mimmo Briguglio, con l'alto rischio di alterare i già fragili equilibri, si conferma che il nome di Giovanni Tondolo, già dirigente al Comune di Andria, ora in quiescenza e già informalmente ed a titolo gratuito impegnato come consulente del sindaco, avrebbe l'ok del primo cittadino e lo stesso Briguglio ci confermò che il nome era all'interno di una rosa da lui stesso proposta; Tondolo avrebbe una delega specifica all'urbanistica e sarebbe il primo tassello del mini rimpasto. Il secondo nome dovrebbe arrivare, stando sempre a fonti di Palazzo, dal movimento di Ninni De Feudis, ma non nella persona dello stesso avvocato, bensì con un nome femminile "in capo" allo stesso ossia al consigliere Lops. In questi giorni, come già aveva fatto un mesetto fa, il sindaco è tornato ad invitare "elegantemente" gli assessori che "non dovessero sentirsela di andare avanti, a rassegnare le dimissioni", in quanto il "ritocco" è più vicino che mai (dopo il prossimo consiglio ogni giorno può essere quello buono). Nel frattempo, vista l'impossibilità di trovare soluzioni alternative, verrà confermata a sorpresa l'assessore Di Gifico, sempre in capo al consigliere Cirillo. A dover lasciare dovrebbero essere De Michele e Bologna.

Ma la notizia più interessante è che tra lunedì e martedì il sindaco nominerà i Revisori dei Conti per Amet e Amiu; da informazioni raccolte nelle ultime ore, il presidente dei Revisori Amet dovrebbe essere "in capo" alla consigliera PD Marina Nenna, (si parla di un professionista biscegliese-ancora una nomina forestiera insomma, l'ennesima con tanti saluti ai professionisti tranesi) - mentre quello di Amiu dovrebbe fare riferimento al consigliere PD Leo Amoruso. Tra i componenti spicca il nome dell'avvocato Gianni Stella, unico nominativo che al momento siamo riusciti ad intercettare, tra le molte indiscrezioni dell'ultim'ora.
  • Domenico Briguglio
  • Giunta comunale
  • Amedeo Bottaro
  • Marina Nenna
  • Leo Amoruso
Altri contenuti a tema
4 Amedeo al telefono... la gag in mezzo al dramma Amedeo al telefono... la gag in mezzo al dramma Un momento di risate in questi giorni drammatici
3 Il virus circola in città e aumentano i casi positivi, il sindaco: «Rispettiamo le regole» Il virus circola in città e aumentano i casi positivi, il sindaco: «Rispettiamo le regole» In moto la macchina amministrativa per aiutare le famiglie che ne hanno bisogno
14 Barre di filtraggio a Trani, Bottaro: «Non avete idea di quanta gente, vedendo i posti di blocco, è tornata indietro» Barre di filtraggio a Trani, Bottaro: «Non avete idea di quanta gente, vedendo i posti di blocco, è tornata indietro» I primi risultati del piano di controllo predisposto dal Comune
Coronavirus, il sindaco invita i cittadini a rispettare le misure di prevenzione Coronavirus, il sindaco invita i cittadini a rispettare le misure di prevenzione E aggiunge: «Basta con la caccia alle streghe. Smettetela di spettacolarizzare le attività del 118»
Emergenza Coronavirus, a Trani sospeso mercato settimanale e programmato lavaggio giornaliero delle strade Emergenza Coronavirus, a Trani sospeso mercato settimanale e programmato lavaggio giornaliero delle strade Chiusi i palazzetti sportivi e limitazioni agli accessi pubblici
La bella politica ai tempi del coronavirus: Filiberto Palumbo esprime solidarietà al sindaco Bottaro La bella politica ai tempi del coronavirus: Filiberto Palumbo esprime solidarietà al sindaco Bottaro «Condivido le ansie e le perplessità di chi è chiamato ad assumere decisioni determinanti per la salute pubblica»
Raccolta "porta a porta", dal 5 luglio il servizio sarà esteso per tutta la città di Trani Raccolta "porta a porta", dal 5 luglio il servizio sarà esteso per tutta la città di Trani Bottaro: «Questo processo virtuoso ci permetterà nel tempo di rivedere la tassazione sui rifiuti e ci assicurerà maggiore sostenibilità ambientale»
Quei difensori dannosi a Bottaro Quei difensori dannosi a Bottaro Mazza e panella di Giovanni Ronco
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.