Scuola e Lavoro

Scuola Fabiano, dopo l’emergenza manca ancora il telefono

I Verdi chiedono al Comune di installare un'utenza fissa

Mancanza di una linea telefonica fissa e pavimentazione antistante la scuola completamente sconnessa. Sono le altre emergenze della scuola materna "Fabiano", balzata agli onori della cronaca da un mese per problemi all'impianto di riscaldamento e chiusa il 10 marzo scorso per la presenza di monossido di carbonio.

«E' davvero assurdo - dice il capogruppo consiliare dei Verdi, Michele di Gregorio - che manchi la linea telefonica fissa. E lo è altrettanto lo stato della pavimentazione del marciapiedi antistante la scuola, ormai completamente dissestato. Solo risolvendo questi due annosi problemi i piccoli utenti della scuola potranno fruire di uno spazio idoneo e sicuro.

Chiediamo inoltre di effettuare una immediata ricognizione di tutte le strutture, si quelle di proprietà comunale che quelle prese in fitto dal Comune, utilizzate come sedi di scuole (comprese le materne come ad esempio la "Rodari") per verificare la idoneità delle stesse ad ospitare gli alunni tranesi».
  • Scuola
  • Verdi
Altri contenuti a tema
1 Scuole, a Trani apertura prorogata al 28 settembre Scuole, a Trani apertura prorogata al 28 settembre L'ordinanza del Comune per consentire la sanificazione degli spazi dopo le elezioni
Ritorno a scuola, il premier Conte: «Ci saranno difficoltà e contagi» Ritorno a scuola, il premier Conte: «Ci saranno difficoltà e contagi» Il presidente del Consiglio in conferenza annuncia le novità e le linee guida per il rientro in presenza
1 Emergenza Covid, il Comune di Trani alla ricerca di scuole in affitto Emergenza Covid, il Comune di Trani alla ricerca di scuole in affitto Somma disponibile 240mila euro
Ora no chiacchiere: servono aule Ora no chiacchiere: servono aule Il commento di Giovanni Ronco
2 Ritorno a scuola ai tempi del Covid: parola d'ordine "distanziamento sociale" Ritorno a scuola ai tempi del Covid: parola d'ordine "distanziamento sociale" Nota del candidato Claudio Biancolillo
Sanificazione delle scuole di Trani, si parte dalla Baldassarre Sanificazione delle scuole di Trani, si parte dalla Baldassarre Lavori di segnaletica stradale su strade a lunga percorrenza
1 Scuola "Rocca-Bovio-Palumbo", il biscegliese Giovanni Cassanelli è il nuovo preside Scuola "Rocca-Bovio-Palumbo", il biscegliese Giovanni Cassanelli è il nuovo preside Prenderà il posto del professor Cassanelli
Palestre scolastiche pronte a diventare aule a settembre? Palestre scolastiche pronte a diventare aule a settembre? Fipav, Fip e Figh sono contrari a questa "trasformazione"
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.