Senza mare non so amare
Senza mare non so amare
Speciale

“Senza mare non so amare”: si concretizza il progetto di sostenibilità ambientale di Nugnes

Installato nel porto di Trani l'innovativo sistema di smaltimento di rifiuti in collaborazione con Seabin Project e Love Boat

Prende vita il progetto di salvaguardia del mare che unisce moda e sostenibilità. È stato installato questa mattina nel porto di Trani, presso la Lega Navale, il sistema di smaltimento di rifiuti donato da Nugnes nell'ambito del progetto "Senza mare non so amare".

L'iniziativa, promossa da Nugnes lo scorso dicembre e partita da Trani, punta i riflettori sui valori importanti dell'azienda e del suo ceo, Beppe Nugnes, promotori di un messaggio di rispetto per l'ambiente e per il mare. Simbolo di questa iniziativa le t-shirt, firmate Nugnes, nel colore rosa portafortuna dell'azienda, con un claim evocativo "Senza mare non so amare".In collaborazione con Seabin Project e Love Boat, giovane azienda che si occupa della distribuzione del Seabin Project nel Sud Italia, , alla presenza del sindaco di Trani Amedeo Bottaro, è stato posizionato nelle acque del porto l'innovativo sistema di smaltimento di rifiuti in mare. Il contenitore galleggiante è dotato di un meccanismo a pompa, alimentato elettricamente, che convoglia al suo interno fino a 25.000 litri d'acqua all'ora, filtrandola e ripulendola dai detriti galleggianti. Tale sistema può raccogliere 3,9 kg di detriti al giorno, pari a mezza tonnellata di rifiuti di plastiche e microplastiche l'anno.
Senza mare non so amareSenza mare non so amareSenza mare non so amare
La vendita delle magliette continua per progetti futuri di salvaguardia ambientale, che non si fermeranno alla città di Trani. Il loro acquisto, al costo di 33€, sarà un gesto per fare la propria parte come individui e cittadini, uniti per la stessa causa. Le magliette continuano ad essere in vendita sia nella boutique Nugnes in Corso Vittorio Emanuele, 189 a Trani, sia online https://it.nugnes1920.com/pages/senza-mare-non-so-amare.
  • Mare
Altri contenuti a tema
Liberati in mare due esemplari di tartaruga caretta caretta Liberati in mare due esemplari di tartaruga caretta caretta L'operazione è avvenuta con il coinvolgimento dei giovani a rischio devianza inseriti in un progetto di recupero
Senza mare non so amare, sul Porto di Trani il primo sistema di smaltimento rifiuti donato da Nugnes Senza mare non so amare, sul Porto di Trani il primo sistema di smaltimento rifiuti donato da Nugnes Continua l'impegno dell'azienda di moda in tema di sostenibilità ambientale
2 Bandiere Blu, in Puglia sono 18: non c'è Trani Bandiere Blu, in Puglia sono 18: non c'è Trani Nella Bat assegnata a Bisceglie e Margherita di Savoia
Carcassa di un delfino sugli scogli rimossa dalla Capitaneria Carcassa di un delfino sugli scogli rimossa dalla Capitaneria I resti in decomposizione erano lì da tre giorni
Ordinanza balneare 2022: da domenica 1° maggio lidi aperti in Puglia Ordinanza balneare 2022: da domenica 1° maggio lidi aperti in Puglia Una campagna ad hoc contro il fumo e 400mila euro per i Comuni costieri
Giornata nazionale del mare e della cultura marinara, iniziative anche a Trani Giornata nazionale del mare e della cultura marinara, iniziative anche a Trani Prevista la liberazione in mare di esemplari di tartaruga
4 Riprese le attività degli Amici del mare: ripulito il tratto di costa sotto il Castello Riprese le attività degli Amici del mare: ripulito il tratto di costa sotto il Castello Decine di sacchi di spazzatura raccolta dai volontari e recuperate dall' Amiu
"Oltre l'aula": l'impegno dei ragazzi della scuola Baldassarre per le spiagge di Trani "Oltre l'aula": l'impegno dei ragazzi della scuola Baldassarre per le spiagge di Trani Insieme al dirigente scolastico e agli assessori di Ambiente e Culture hanno ripulito un tratto di costa
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.