Rissa in via Superga
Rissa in via Superga
Cronaca

Si allontana da una comunità di Barletta, ventenne di Vasto ritrovato a Trani

Il giovane soccorso dalle forze dell'ordine e dal personale del 118

Si era allontanato alle 3 di sabato pomeriggio dalla Comunità "Papa Giovanni XXIII" di Barletta. Stiamo parlando di Manuel Argentieri, 20 anni, originario di Vasto e affetto da disabilità. A lanciare subito l'allarme il personale della struttura e i suoi parenti che, dopo aver segnalato l'accaduto alle forze dell'ordine, hanno persino contattato la trasmissione "Chi l'ha visto" preoccupati del fatto che il ragazzo non fosse del posto e di conseguenza non conoscesse nessuno.

Fortunatamente nella tarda serata di ieri è giunta la buona notizia. A mezzanotte, infatti, Manuel è stato infatti ritrovato a Trani, in via Superga, impaurito e infreddolito. E' stato quindi soccorso dagli operatori del 118 e dai Carabinieri.
  • 118
Altri contenuti a tema
Riportato in vita dopo un malore alla guida: tragedia sfiorata in via Superga Riportato in vita dopo un malore alla guida: tragedia sfiorata in via Superga Sul posto polizia locale, Oer e 118
Uomo avverte malore per strada, paura in corso Vittorio Emanuele Uomo avverte malore per strada, paura in corso Vittorio Emanuele Sul posto Polizia locale e 118
Asl Ba, la confederazione sindacale Usppi sospende il sit-in proclamato per il 118 Asl Ba, la confederazione sindacale Usppi sospende il sit-in proclamato per il 118 Si chiede l'internalizzazione di tutti gli operatori, stanchi di essere trattati come "schiavi"
Perde il controllo dell'auto sulla Trani-Andria, ferito il conducente Perde il controllo dell'auto sulla Trani-Andria, ferito il conducente Sul posto 118 e Carabinieri
Mal d'auto su un bus di linea, passeggera chiede di poter arrivare a Trani a bordo di un'ambulanza Mal d'auto su un bus di linea, passeggera chiede di poter arrivare a Trani a bordo di un'ambulanza Il singolare episodio questa mattina a Bari
«Presidente Emiliano, per il 2020 dia ai soccorritori la dignità che meritano» «Presidente Emiliano, per il 2020 dia ai soccorritori la dignità che meritano» La lettera in redazione della moglie di un autista del 118
Dipendenti del 118 senza stipendio a Natale, arriva la risposta da una delle associazioni di volontariato Dipendenti del 118 senza stipendio a Natale, arriva la risposta da una delle associazioni di volontariato «Se la Asl non rifonde a rendicontazione le economie utili a pagare gli stipendi, come può fare un ente del terzo settore a pagare?»
Asl Bat, alcuni dipendenti del 118 senza stipendio a Natale Asl Bat, alcuni dipendenti del 118 senza stipendio a Natale Marzano e Matera (Fp-Cgil): «Tale comportamento è la regola e non l'eccezione»
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.