De Simola
De Simola
Politica

Sicurezza in città, de Simola: «Restiamo in attesa della convocazione di un Consiglio Comunale Monotematico»

Per il segretario del Pd «un problema prioritario rispetto alla riduzione dell'Iva sugli assorbenti»

Aria irrespirabile, furti continui di auto e negli appartamenti, baby gang che spadroneggiano in città, incendi nella campagne, parchi e giardini abbandonati, piazze e strade dissestate.

Trani sta vivendo tutto ciò e questa mattina il Consiglio Comunale sarà impegnato a discutere di "riduzione dell'Iva sugli assorbenti".

Un problema che sicuramente merita la giusta attenzione - nelle sedi competenti - ma che forse non è così prioritario rispetto ai problemi pocanzi esposti e che non può neanche essere risolto da chi si occupa dell'amministrazione di una città.

Piuttosto il Partito Democratico avrebbe potuto proporre in commissione finanze l'istituzione di un contributo a fondo perduto per l'acquisto degli assorbenti.

Lo hanno fatto in altri comuni e questo riteniamo essere l'unico modo concreto per affrontare la tematica a livello locale.

Nel frattempo restiamo ancora in attesa della convocazione di un Consiglio Comunale Monotematico per discutere di sicurezza in città e veder realizzate le nostre proposte già avanzate all'amministrazione su questo delicato tema, molto sentito a Trani.

Italia in Comune, continua a ritenere opportuno che si metta intorno ad un tavolo amministrazione, opposizioni, Comitati di Quartiere, associazioni di categoria e Forze dell'Ordine e affronti una volta per tutte il "problema sicurezza" in città, specialmente nelle zone periferiche.

Il Segretario Vincenzo de Simola
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
Sicurezza nei luoghi di lavoro, dalla Prefettura disposti nuovi controlli Sicurezza nei luoghi di lavoro, dalla Prefettura disposti nuovi controlli In campo tutte le forze dell'ordine e riguarderanno il settore dell'agricoltura e delle piccole imprese
Sicurezza in città, il sindaco Bottaro: «Chiederò al Prefetto maggiore presenza di uomini e mezzi per il controllo del territorio» Sicurezza in città, il sindaco Bottaro: «Chiederò al Prefetto maggiore presenza di uomini e mezzi per il controllo del territorio» Gli episodi di violenza degli ultimi giorni vanno oltre le questioni del commercio ambulante
Sicurezza, Morollo: «Servono politiche sociali e culturali» Sicurezza, Morollo: «Servono politiche sociali e culturali» L'intervento del consigliere di Sinistra Italiana
Sicurezza, Biancolillo: «Puntare sulla prevenzione e non sulla repressione» Sicurezza, Biancolillo: «Puntare sulla prevenzione e non sulla repressione» L'intervento del consigliere di maggioranza a Palazzo Palmieri
Allarme sicurezza in città: le proposte della I Commissione consiliare Allarme sicurezza in città: le proposte della I Commissione consiliare Progetto "Sicurezza Partecipata" e un sistema di video-allarme antirapina
1 Sicurezza privata, opera a Barletta la General Security Solutions Sicurezza privata, opera a Barletta la General Security Solutions Grazie a professionisti e tecnici specializzati, l’ente offre diversi servizi nel campo delle investigazioni
Sicurezza in città: dalla I Commissione consiliare la richiesta di un consiglio comunale monotematico Sicurezza in città: dalla I Commissione consiliare la richiesta di un consiglio comunale monotematico Dopo la raccolta di firme sarà possibile convocare la riunione d'urgenza
Sentirsi più sicuri in casa: uno strumento in alluminio legale ed economico Sentirsi più sicuri in casa: uno strumento in alluminio legale ed economico Incrementare in modo lecito la sicurezza personale
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.