Morollo
Morollo
Politica

Sicurezza, Morollo: «Servono politiche sociali e culturali»

L'intervento del consigliere di Sinistra Italiana

«Incendi, atti vandalici, rifiuti abbandonati, risse… Se pensiamo di poter risolvere il problema solo attraverso la "repressione" o il controllo del territorio, non abbiamo capito nulla. Sicuramente nel breve periodo è necessario una maggiore presenza delle forze dell'ordine, ma per risolvere il problema alla base, servono politiche sociali, ma anche culturali. Se continuiamo a lasciare interi quartieri abbandonati, se offriamo solo "lo sballo", se vengono meno luoghi di aggregazione "sani", se non diamo supporto alle famiglie, se…. non riusciremo mai a dare un futuro migliore alla nostra città e alle nuove generazioni». Sono le parole del consigliere di Sinistra Italiana, Luca Morollo.

«Lo dico da mesi e ribadito nuovamente oggi durante gli interventi preliminari. Più che un consiglio monotematico sulla sicurezza, sono necessarie programmazione, dialogo con assistenti sociali, educatori, sociologi, la prefettura, le forze dell'ordine.

Non sottovalutiamo i problemi della nostra città, ascoltiamo i cittadini e cerchiamo delle soluzioni prima che sia troppo tardi.

Ricordo ancora quando da un palco qualcuno appellava i fenomeni criminali della nostra città come quisquilie legate a "quattro ruba galline"; il tempo ha poi portato a galla un vero e proprio sistema criminale».
  • Sicurezza
Altri contenuti a tema
Illegalità e violenza in città, Oikos chiede un incontro al Prefetto Illegalità e violenza in città, Oikos chiede un incontro al Prefetto L'associazione lamenta l'inerzia dei soggetti che in passato hanno sottoscritto patti e protocolli
Cinquepalmi: "Trasformare le strade cittadine In luoghi di transito più sicuri e più decorosi" Cinquepalmi: "Trasformare le strade cittadine In luoghi di transito più sicuri e più decorosi" L'ex consigliere comunale interviene sulla questione sicurezza
"Clima di massima sicurezza" in occasione di Battiti Live: il sindaco ringrazia le Forze dell'Ordine ed elogia chi ha collaborato "Clima di massima sicurezza" in occasione di Battiti Live: il sindaco ringrazia le Forze dell'Ordine ed elogia chi ha collaborato L'evento aveva richiamato in città 35mila persone
Una consulta per la sicurezza e la legalità, lo chiede il gruppo politico Italia in Comune Una consulta per la sicurezza e la legalità, lo chiede il gruppo politico Italia in Comune E propone alcuni «provvedimenti che si ritengono utili come deterrenti ai fenomeni di microcriminalità»
Ordine pubblico nella Bat, Persia (Coisp Puglia): «La situazione divenuta insostenibile» Ordine pubblico nella Bat, Persia (Coisp Puglia): «La situazione divenuta insostenibile» «Abbiamo bisogno di personale! La carenza di uomini si ripercuote ovviamente sul controllo del territorio»
Sicurezza, fine settimana con le nuove telecamere di sorveglianza in centro Sicurezza, fine settimana con le nuove telecamere di sorveglianza in centro Permetteranno di monitorare con maggiore efficacia strade in passato oggetto di numerose segnalazioni
Arrivano nuove telecamere di videosorveglianza a Trani Arrivano nuove telecamere di videosorveglianza a Trani Lavori in Via Mario Pagano, in Via Annunziata, Piazza Tomaselli
Sicurezza in città: arrivano le tanto attese telecamere di videosorveglianza Sicurezza in città: arrivano le tanto attese telecamere di videosorveglianza In corso l'installazione nei punti nevralgici della movida
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.