Cronaca

Tentano di speronare i Carabinieri: presi due tranesi

Erano in possesso di tre dosi di cocaina

Temendo un controllo dei militari, poiché in possesso di tre dosi di cocaina, tentano di speronare una "gazzella" dell'Arma per poi dare vita ad una fuga spericolata tra auto e marciapiedi. Si tratta del 30enne Pietro Ancler e del 29enne sorvegliato speciale Gianluca Moscatiello, entrambi di Trani e già noti alle forze dell'ordine, arrestati nel tardo pomeriggio di domenica ad Andria dai Carabinieri della locale Compagnia. I militari, in transito sulla via vecchia Barletta, notavano una Fiat Punto con due persone a bordo, i quali accortisi della pattuglia, effettuavano una rapida inversione di marcia tentando di speronare la "gazzella" che, per evitare l'impatto, finiva fuoristrada. Nonostante ciò, il mezzo dei Carabinieri riusciva comunque a rientrare sulla sede stradale ponendosi all'inseguimento dei fuggitivi. Durante la fuga il passeggero, successivamente identificato nell'Ancler, lanciava dal finestrino un pacchetto, poi recuperato dagli operanti, contenente all'incirca 3 grammi di droga. Incalzati dai militari, i due proseguivano la loro corsa sino al centro abitato, salendo persino sui marciapiedi e rischiando di investire alcuni pedoni. Dopo aver falciato un segnale stradale, perdevano il controllo del mezzo e si schiantavano contro alcuni alberi di un'aiuola spartitraffico, dove venivano bloccati e tratti in arresto per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Il successivo controllo permetteva di accertare che il conducente guidava l'utilitaria sebbene avesse la patente di guida revocata per effetto della misura cautelare a cui era sottoposto. Per tale motivo dovrà rispondere anche di violazione degli obblighi. Ancler, invece, è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti. La Fiat e la droga recuperata sono state così sottoposte a sequestro, mentre i due sono stati rinchiusi nel carcere di Trani.
  • Carabinieri
Altri contenuti a tema
Sigilli a un noto locale della movida biscegliese Sigilli a un noto locale della movida biscegliese I Carabinieri hanno sequestrato il Toma la luna
Tentò un omicidio nel 2012 a seguito di una lite per futili motivi, arrestato 54enne di Trani Tentò un omicidio nel 2012 a seguito di una lite per futili motivi, arrestato 54enne di Trani Il 18 marzo scorso aggredì anche l'inviato di "Striscia la Notizia"
Il comandante Sergio Tedeschi va in pensione: 45 anni nell'Arma Il comandante Sergio Tedeschi va in pensione: 45 anni nell'Arma Dal 2006 fino al 2013 è stato alla guida del Nucleo Operativo e Radiomobile di Trani
Contrabbando di sigarette, cinque arresti Contrabbando di sigarette, cinque arresti Bloccati tre soggetti di origini bitontine e due ucraini. Sequestrati 8 quintali di merce
Trovato in possesso di cocaina a Cerignola, arrestato 40enne di Trani Trovato in possesso di cocaina a Cerignola, arrestato 40enne di Trani Il commerciante era già noto alle forze dell'ordine, ora ai domiciliari
Furto in una farmacia di corso Imbriani, in fuga i responsabili Furto in una farmacia di corso Imbriani, in fuga i responsabili In due hanno puntato la pistola contro il farmacista. Sul posto i carabinieri
1 Auto colpita da un masso sulla 16bis, lievi ferite per il guidatore Auto colpita da un masso sulla 16bis, lievi ferite per il guidatore Sul posto 118 e Carabinieri per i rilievi del caso
Sparatoria a Bisceglie, bloccato il colpevole con l'aiuto dei carabinieri di Trani Sparatoria a Bisceglie, bloccato il colpevole con l'aiuto dei carabinieri di Trani Nel tentativo di sfuggire ai controlli ha esploso dei colpi di pistola. Nessun ferito
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.