Tiberio Carcano
Tiberio Carcano
Speciale

Tiberio Carcano: da Trani per rivoluzionare la movida milanese

Dalla passione per la musica alla nascita del brand Rollover

Un viaggio per Milano per un master universitario e poi è diventato l'uomo che ha rivoluzionato la movida milanese. Tiberio Carcano,tranese,classe 1979, è la mente e il cuore di Rollover, una vera storia di amicizia e di amore per la musica. Nato sui Navigli, a Ripa di Porta Ticinese con un gruppo di amici, come progetto itinerante, Rollover è stato ospitato da numerosi locali come Meg, Zog, Tombon de San Marc,Osteria del Binari e Canottieri fino ad arrivare a trovare la nuova casa: l'Apollo Club, il locale di cui Tiberio si occupa con sua moglie Marcellina,anche lei tranese. A Milano Tiberio era avvocato penalista di giorno e simbolo della movida milanese di notte: «Ora le responsabilità sono aumentate perché oltre all'agenza di eventi, la gestione del locale occupa gran parte del mio tempo. Il giorno è tutto dedicato alla preparazione e progettazione di quello che poi succede di notte. Il mio lato da avvocato è rimasto ed è importante per il lavoro che faccio, ma ora la mia vita è questa».

La storia di Tiberio nasce proprio qui, a Trani, dove Tiberio con un gruppo di amici ha iniziato ad organizzare eventi musicali: «Ho iniziato a suonare la chitarra a 14 anni e ho creato una Band con i miei amici, facevamo punk rock, amavo i Sex Pistols, i Nirvana, i Ramones e ho vissuto la musica rock degli anni 90. Ho comprato un campionatore e ho iniziato a creare le basi hip hop per i miei amici rapper e poi sono diventato un dj. Ho iniziato a organizzare party e lì ho capito quale era la mia strada». Poi nel 2007 il trasferimento a Milano, la città che lo ha sempre affascinato, immensa e inizialmente inconquistabile, lì poteva coltivare la passione per la musica,frequentare concerti e clubs dove poteva ascoltare i suoi dischi preferiti e soprattutto la città che poteva realizzare il suo sogno. I membri del team sono sempre loro: Tiberio, sua moglie Marcellina, il suo amico anche lui tranese Rocco, Polly e Valentina. Inizialmente il nome del progetto era Roll Over Beethoven ed era suddiviso in due parti, da un lato gli eventi e dall'altro un blog musicale, ma pian piano le cose si sono evolute e si sono concentrati soltanto sull'organizzazione degli eventi diventando semplicemente Rollover. «Rollover è cresciuto pian piano diventando grande ogni anno di più per questo ha delle base davvero solide. Le storie di amicizia, amore e lavoro di molti personaggi noti milanesi sono nate qui. Rollover è il posto da dove per molti è partito tutto-racconta Tiberio-Inoltre è stato il primo party itinerante ad avere la stessa forza o forse anche maggiore dei club più importanti di Milano».Oggi Rollover ha raggiunto dei traguardi importanti: oltre ai party settimanali, numerosi brand vogliono la gente, la musica e gli eventi targati Rollover. Hanno lavorato per diversi brand di moda come Costume Nationale, Iceberg, Margiela, Zegna,Versace, Armani, Dsquared,Moschino e anche per marchi di beverage come Campari, Martini, Heineken e poi anche Diesel, Adidas, Rayban, Yamaha, Facebook Italia, hanno organizzato il party di lancio di Netflix in Italia al Palazzo del Ghiaccio e poi hanno suonato agli MTV Digital Days 2015 alla reggia di Monza. Di loro hanno parlato anche all'estero come il New York Times e Cosmopolitan Germania. Rollover è anche una etichetta che ha portato Tiberio come dj a New York, Berlino, Madrid, Londra e diversi angoli del mondo. L' Apollo Club è in piena crescita, è diventato il punto di incontro di artisti, designer, musicisti e stilisti.

Un percorso graduale, portato avanti con tanta umiltà e caparbietà che ha portato Tiberio ad imporsi nella movida milanese. «Non abbiate paura - consiglia Tiberio a chi sta seguendo il proprio sogno- La vita è una ed è importante, non sprecate attimi a fare cose che non vi piacciono per paura di cambiare».

Ma Tiberio non si ferma qui: ora sogna di crescere ulteriormente per imporsi anche in Europa e nel mondo e organizzare un grande festival targato Rollover e promette di farcela.
  • Musica
Altri contenuti a tema
Musica leggera, fra cinema e donne: Gianni de Iuliis ed il suo “Fenomenologia della canzonetta” lunedì 13 al “Dino Risi” Musica leggera, fra cinema e donne: Gianni de Iuliis ed il suo “Fenomenologia della canzonetta” lunedì 13 al “Dino Risi” La serata sarà “accompagnata” dal duo Piero Altamura e Francesco Anzelmo
Lucio Dalla e Alda Merini, tra musica e lirica: domenica al Centro Bethel Lucio Dalla e Alda Merini, tra musica e lirica: domenica al Centro Bethel L'appuntamento alle 18.30 presso la sede in piazza Plebiscito
17 Rinnovata identità musicale e nuovo singolo per il cantautore tranese Savio Leone Rinnovata identità musicale e nuovo singolo per il cantautore tranese Savio Leone Il brano in uscita è “Mille volte Si” e sarà anticipato da un video girato interamente a Barcellona
Anima Mea, a Trani sei spettacoli musicali dal 15 ottobre Anima Mea, a Trani sei spettacoli musicali dal 15 ottobre Giunge alla tredicesima edizione il festival dedicato al Barocco
Palazzo Beltrani, stasera concerto della pianista Yena Roh Palazzo Beltrani, stasera concerto della pianista Yena Roh La musicista si esibirà in brani di J. Haydn, C. Debussy e F. Chopin
"Trani ti abbraccia": Roberto Soldatini getta l'ancora sui pontili del porto "Trani ti abbraccia": Roberto Soldatini getta l'ancora sui pontili del porto Il direttore d'orchestra, navigatore solitario, sceglie Trani come residenza "fissa"
E ti vengo a cercare, Lorenzo Mannarini canta e racconta Battiato E ti vengo a cercare, Lorenzo Mannarini canta e racconta Battiato Domenica prossima nuovo appuntamento musicale a cura di Auser Trani
1 Federica Paradiso ed il suo nuovo singolo "Sempre Incanto" Federica Paradiso ed il suo nuovo singolo "Sempre Incanto" La presentazione mercoledì 29 settembre
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.