Tribunale
Tribunale
Vita di città

Tribunale di Trani, Aiga denuncia la carenza di giudici di pace

«Negli ultimi mesi si susseguono continui rinvii delle cause civili e dei processi penali»

Aiga Trani, nella persona del presidente avv. Riccardo Giorgino, a seguito delle numerose segnalazioni da parte degli iscritti, ha ritenuto opportuno segnalare al Presidente del Tribunale di Trani e al presidente del Coa di Trani le criticità che attualmente interessano l'Ufficio Giudice di Pace di Trani.

Prescindendo dalle notorie problematiche connesse alla pandemia, che hanno rallentato fisiologicamente l'intero comparto della Giustizia, l'Ufficio del Giudice di Pace di Trani, nonostante gli sforzi profusi dai magistrati onorari e dal personale amministrativo, non è più in grado di fronteggiare la domanda di giustizia a causa della grave carenza di organico. Com'è noto, il locale Ufficio del G.d.P. è territorialmente competente per i Comuni di Trani, Molfetta, Terlizzi, Ruvo di Puglia, Minervino Murge e Spinazzola, e, malgrado l'estensione del bacino di utenza, lo smaltimento degli affari è affidato a soli due G.O.P., rispetto ai precedenti cinque giudici.

Negli ultimi mesi si susseguono continui rinvii di cause civili e dei processi penali, certamente non amputabili ai magistrati, che con encomiabile sforzo professionale cercano di garantire la tutela dei diritti dei cittadini, ma proprio in virtù dell'oggettiva impossibilità di smaltire il carico di contenzioso che sommerge l'Ufficio. Aiga Trani, pertanto, auspica una sollecita reintegrazione dell'organico giudiziario ed amministrativo, eventualmente anche ricorrendo temporaneamente a giudici assegnati ad altri Uffici del Distretto.
  • Tribunale di Trani
Altri contenuti a tema
Morte di Raffaele Casale, papà Felice: «Verità e giustizia per mio figlio» Morte di Raffaele Casale, papà Felice: «Verità e giustizia per mio figlio» E il caso finisce anche su “Chi l’ha visto” in attesa che il Gip accolga o meno la richiesta di archiviazione
Sistema Trani, ascoltati nuovi testi Sistema Trani, ascoltati nuovi testi Oggi in aula Luigi Mondelli e Beppe Corrado. Prossima udienza il 3 giugno
2 Centro congressi a Palazzo Torres e Cittadella della giustizia fra Palazzo Carcano e l'area ex distilleria: la proposta di Andrea Ferri Centro congressi a Palazzo Torres e Cittadella della giustizia fra Palazzo Carcano e l'area ex distilleria: la proposta di Andrea Ferri Il consigliere di FdI interviene sulla questione della edilizia giudiziaria
Processo disastro ferroviario: ascoltato teste del Pm Processo disastro ferroviario: ascoltato teste del Pm Controesame dell'avv. Laforgia all'ing. Zallocco
Da Auditorium ad Aula di Giustizia: oggi a San Magno l'udienza del processo per la strage dei treni Da Auditorium ad Aula di Giustizia: oggi a San Magno l'udienza del processo per la strage dei treni Garantito il rispetto delle linee guida presenti nel Protocollo Anticontagio Sars Cov-19
2 Chiavi della Città: prosciolti gli indagati per il reato di "abuso di ufficio" Chiavi della Città: prosciolti gli indagati per il reato di "abuso di ufficio" Rinvio a giudizio per l'ex presidente del Bari, Antonio Giancaspro
Il dramma di una famiglia tranese si trasforma in speranza grazie alla Legge “salvasuicidi” Il dramma di una famiglia tranese si trasforma in speranza grazie alla Legge “salvasuicidi” La crisi economica, il licenziamento, la casa all’asta: con il “Piano del Consumatore” il Tribunale fissa l’udienza per l'omologa, che dispone anche la sospensione della procedura esecutiva pendente sulla prima casa.
1 Processo "Giustizia svenduta", arrestato carabiniere Processo "Giustizia svenduta", arrestato carabiniere Il militare era il comandante del Noe di Bari
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.