Guardie zoofile Oipa
Guardie zoofile Oipa
Territorio

È ufficialmente attivo il nucleo Guardie Zoofile Oipa

La squadra effettuerà controlli in materia di cura, gestione e tenuta degli animali

È ufficialmente attivo il nucleo Guardie Zoofile Oipa con competenza provinciale e presto anche con supporto di forze dell'ordine. A comunicarlo è il delegato dell'Oipa Trani, Francesco Calogero. «L'attività di verifica delle segnalazioni pervenute è già alacremente avviata», fa sapere in una nota. «Nei soli giorni 1 e 2 abbiamo già ricevuto svariate segnalazioni provenienti da diversi comuni della Bat, per le quali sono in corso i relativi accertamenti. Contestualmente è anche iniziata l'attività di verifica e controllo del territorio. In particolare, si eseguiranno controlli mirati alla verifica della corretta microchippatura dei cani, al possesso e l'uso della paletta (o idonee attrezzature per la raccolta delle deiezioni), nonché di tutte quelle disposizioni stabilite dal vigente regolamento di Polizia Urbana in materia di cura, gestione e tenuta degli animali.

Si precisa che con la dizione "idonee attrezzature" - specifica Calogero - s'intendono attrezzature destinate e realizzate appositamente alla raccolta delle deiezioni, e NON materiale di fortuna o destinabile, per sua natura, anche ad altri usi (fazzolettini di carta, volantini, ecc..). Stando a quanto disposto dal vigente regolamento di Polizia Urbana del Comune di Trani si segnala che la sanzione minima, con pagamento entro 30 gg., è pari ad € 167,00 per ogni violazione commessa, mentre per quello di Bisceglie è pari ad € 100. Per la mancanza del microchip, invece, la sanzione minima in misura ridotta (pagamento entro 60 gg.) è pari ad € 76,00 per ogni animale privo di microchip. Pertanto, invitandovi a visionare ed attenervi a quanto disposto dalla vigente normativa, ci auguriamo che la nostra attività si concluda con un saluto al vostro Amico a 4 zampe e nessuna sanzione emessa».

Il Nucleo Guardie Zoofile Oipa è raggiungibile nei seguenti modi:

mail: guardiebat@oipa.org
pagina istituzionale: http://www.guardiezoofile.info/ecozoofile/barletta-andria-trani.html
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/EcoZoofileBAT/.
Nucleo Guardie Zoofile OipaNucleo Guardie Zoofile OipaNucleo Guardie Zoofile OipaNucleo Guardie Zoofile Oipa
  • Oipa
Altri contenuti a tema
Al via le candidature per diventare volontario dell'Oipa Al via le candidature per diventare volontario dell'Oipa C'è tempo fino al 9 dicembre. Tutte le info
Guardie zoofile dell’Oipa, aperte le iscrizioni per il quarto corso Guardie zoofile dell’Oipa, aperte le iscrizioni per il quarto corso C'è tempo fino al 10 dicembre per un massimo di 15 partecipanti
Il circo alternativo: ecco l'iniziativa di Enpa e Oipa Il circo alternativo: ecco l'iniziativa di Enpa e Oipa La manifestazione è stata ospitata da Miranfù: «Così sensibilizziamo i bambini»
Animali nei circhi, Enpa e Oipa dicono "basta" Animali nei circhi, Enpa e Oipa dicono "basta" Volontari e cittadini protestano all'ingresso del Royal Circus
"No" agli animali nei circhi, la protesta dei volontari Oipa "No" agli animali nei circhi, la protesta dei volontari Oipa Sit-in domenica alle 16.30 all'ingresso del Royal Circus
Oipa, aperte le iscrizioni per il corso di guardie zoofile Oipa, aperte le iscrizioni per il corso di guardie zoofile Domande entro il 5 dicembre, si inizia a gennaio
Cuccioli abbandonati, Oipa e Enpa: «Proprio necessaria l'ordinanza?» Cuccioli abbandonati, Oipa e Enpa: «Proprio necessaria l'ordinanza?» Le due associazioni animaliste si lamentano del comportamento degli enti nella vicenda
Emergenza caldo, ciotole di acqua per gli amici a quattro zampe Emergenza caldo, ciotole di acqua per gli amici a quattro zampe L'iniziativa dell'OIPA sta riscontrando grande successo presso gli esercenti
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.