Royal Circus
Royal Circus
Vita di città

"No" agli animali nei circhi, la protesta dei volontari Oipa

Sit-in domenica alle 16.30 all'ingresso del Royal Circus

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
«Il circo con gli animali è veramente divertente? Assolutamente no!». Per questo i volontari dell'Oipa della sezione di Trani per domenica 1 novembre hanno organizzato un presidio all'ingresso del Royal Circus: una manifestazione pacifica che ha l'unico scopo di far riflettere sulle condizioni in cui sono tenuti gli animali prima degli spettacoli e durante. Dalle 16.30 alle ore 20.00 di domenica pomeriggio in via Malcangi (nei pressi del bar Ervin) i volontari sensibilizzeranno i cittadini sulla questione.

«A parte gli "spettacoli" e gli esercizi, gli animali rimangono per il resto del tempo in gabbie anguste, assolutamente non adatte a soddisfare le più elementari esigenze etologiche, a volte incatenati (come nel caso degli elefanti), soggetti al caldo e al freddo - hanno denunciato i volontari Oipa -. Per molti animali non abituati al lungo inverno europeo, il freddo rappresenta un vero e proprio tormento. Anche i continui spostamenti creano gravi disagi, visto che avvengono in condizioni durissime ed estenuanti per gli animali». Per quanti vogliano sposare la causa dell'Oipa, l'appuntamento è all'ingresso del Royal Circus.
  • Animali
  • Oipa
Altri contenuti a tema
4 Tremila euro per curare un gatto moribondo, la consigliera Merra risponde alle critiche Tremila euro per curare un gatto moribondo, la consigliera Merra risponde alle critiche «Che avrebbe dovuto fare il Comune? Rifiutarsi di salvarlo e farlo morire in barba alle leggi regionali»
1 A Trani il gatto più fortunato del mondo A Trani il gatto più fortunato del mondo L'Amministrazione spende oltre 3000 euro per curarlo
Tutela degli animali, il Consiglio approva il nuovo regolamento cittadino Tutela degli animali, il Consiglio approva il nuovo regolamento cittadino L'Amministrazione si impegna anche a favorire l'affidamento e promuovere campagne di sensibilizzazione
Norme su randagismo e animali d'affezione, Santorsola contro il disegno di legge approvato in Regione Norme su randagismo e animali d'affezione, Santorsola contro il disegno di legge approvato in Regione «Rischia di diventare inutile, impraticabile e, forse, incostituzionale»
Festa di sant’Antonio Abate,  a Trani si rinnova la tradizionale benedizione degli animali Festa di sant’Antonio Abate, a Trani si rinnova la tradizionale benedizione degli animali L'appuntamento venerdì prossimo nella chiesa di San Giovanni
Maltrattamento sugli animali, continuano i controlli delle guardie zoofile Maltrattamento sugli animali, continuano i controlli delle guardie zoofile A Trani 11 sanzioni amministrative per un totale di 1100 euro di multe
Il Comune di Trani rinnova la convenzione con le guardie zoofile dell'Oipa Il Comune di Trani rinnova la convenzione con le guardie zoofile dell'Oipa Lo scopo è la lotta contro gli illeciti e gli abusi su animali
Al via le candidature per diventare volontario dell'Oipa Al via le candidature per diventare volontario dell'Oipa C'è tempo fino al 9 dicembre. Tutte le info
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.