Il circo alternativo di Enpa e Oipa
Il circo alternativo di Enpa e Oipa
Associazioni

Il circo alternativo: ecco l'iniziativa di Enpa e Oipa

La manifestazione è stata ospitata da Miranfù: «Così sensibilizziamo i bambini»

«Il gioco è fondamentale nella formazione del bambino: attraverso esso il bambino esplora il mondo esterno, può rielaborare le informazioni e le indicazioni che gli vengono trasmesse in modo del tutto personale». Così esordiscono Calogero Campisi, delegato dell'Oipa Trani, e Milena Donadeo, commissario della sezione di Trani dell'Enpa. «Proprio per questo, dopo il sit-in organizzato dalle nostre due associazioni animaliste domenica scorsa contro l'uso di animali nel circo, abbiamo invitato tutti i bambini a valutare la differenza di uno spettacolo "alternativo", senza la presenza di animali. Così, anche grazie alla disponibilità e professionalità della libreria Miranfù, con l'ausilio di storie, marionette, spettacoli e sketch, i bambini hanno capito ed apprezzato l'importanza di poter divertirsi, rispettando la libertà di tutti gli esseri viventi». L'evento, educativo, oltre che divertente, ha visto la presenza di 55 bambini accompagnati dai propri genitori che, inaspettatamente, hanno preferito restare e godersi il simpatico spettacolo.

«Tra l'altro, anche da parte di questi ultimi il riscontro è stato più che positivo- spiegano ancora Campisi e Donadeo - tanto che a fine spettacolo in molti si sono complimentati con i volontari per l'utile e costruttiva iniziativa, incoraggiandoli a continuare con simili attività. Al termine dello spettacolo – continuano i responsabili - i bambini hanno ricevuto materiale informativo e didattico e hanno potuto usufruire di un piccolo buffet corredato da simpatici biscotti a forma di animali, sempre per restare in tema. Oltre alle attività di recupero di animali vaganti o feriti e la cura delle successive adozioni, anche questo tipo di iniziative fanno parte dei programmi di sensibilizzazione sulle tematiche animaliste ed ambientali che la sezione Oipa di Trani da tempo ha intrapreso, sia ha mezzo di tavoli informativi nelle piazze della città, sia con incontri di sensibilizzazione nelle scuole di Trani. ENPA ed OIPA ringraziano tutti coloro che supportano le loro attività e credono nel loro "lavoro", ricordando che è fondamentale per un'associazione di volontariato che le attività associative vengano svolte in modo appassionato da parte di volontari che credono nel gioco di squadra».

Ed è per questo che i due responsabili colgono l'occasione per ringraziare sentitamente Enzo Covelli della libreria Miranfú, che ha fornito a titolo gratuito la sala e la propria arte, ma anche encomiare la passione dei rispettivi volontari che fanno parte della grande famiglia degli animalisti.
Il circo alternativo di Enpa e OipaIl circo alternativo di Enpa e OipaIl circo alternativo di Enpa e OipaIl circo alternativo di Enpa e OipaIl circo alternativo di Enpa e OipaIl circo alternativo di Enpa e Oipa
  • Libreria Miranfù
  • Animali
  • Oipa
Altri contenuti a tema
Benvenuti a Trani, nasce la prima guida turistica dedicata ai più piccoli Benvenuti a Trani, nasce la prima guida turistica dedicata ai più piccoli Venerdì 17 la presentazione in Villa comunale con gli autori Enzo Covelli ed Elisa Mantoni
4 Tremila euro per curare un gatto moribondo, la consigliera Merra risponde alle critiche Tremila euro per curare un gatto moribondo, la consigliera Merra risponde alle critiche «Che avrebbe dovuto fare il Comune? Rifiutarsi di salvarlo e farlo morire in barba alle leggi regionali»
1 A Trani il gatto più fortunato del mondo A Trani il gatto più fortunato del mondo L'Amministrazione spende oltre 3000 euro per curarlo
Tutela degli animali, il Consiglio approva il nuovo regolamento cittadino Tutela degli animali, il Consiglio approva il nuovo regolamento cittadino L'Amministrazione si impegna anche a favorire l'affidamento e promuovere campagne di sensibilizzazione
Norme su randagismo e animali d'affezione, Santorsola contro il disegno di legge approvato in Regione Norme su randagismo e animali d'affezione, Santorsola contro il disegno di legge approvato in Regione «Rischia di diventare inutile, impraticabile e, forse, incostituzionale»
Alla libreria Miranfù un corso di animazione alla lettura Alla libreria Miranfù un corso di animazione alla lettura Rivolto ad insegnanti, educatori e appassionati
Festa di sant’Antonio Abate,  a Trani si rinnova la tradizionale benedizione degli animali Festa di sant’Antonio Abate, a Trani si rinnova la tradizionale benedizione degli animali L'appuntamento venerdì prossimo nella chiesa di San Giovanni
Maltrattamento sugli animali, continuano i controlli delle guardie zoofile Maltrattamento sugli animali, continuano i controlli delle guardie zoofile A Trani 11 sanzioni amministrative per un totale di 1100 euro di multe
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.