Puglia alla Bit di Milano
Puglia alla Bit di Milano
Turismo

Una Puglia col "vento in poppa" alla Bit di Milano

Dal 12 al 14 febbraio numerose attività di promozione del territorio regionale

Anche quest'anno la Puglia sarà dal 12 al 14 febbraio alla BIT, Borsa Internazionale del Turismo di Milano, con numerose iniziative e incontri organizzati dagli Assessorati al Turismo e alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia. La Borsa Internazionale del turismo di Milano è una manifestazione di rilievo per la presentazione dell'offerta turistica a livello nazionale perché, oltre al pubblico di settore (press e trade), vede una affluenza di pubblico da tutta Italia. In particolare quest'anno sono stati chiamati da Pugliapromozione alcuni esperti a confrontarsi su "Travel Trends Forecasting - L'Italia e la Puglia in un mondo che viaggia". La Fiera è sicuramente un'occasione per fare un bilancio delle attività di questi tre anni dell'Agenzia ragionale del Turismo che in particolare per il 2014 mostra importanti risultati non solo in termini di incoming turistico, ma anche di capacità di investimento sulla reputazione, differenziazione dei mercati e dei prodotti (esperienze) sui quali avviare un posizionamento competitivo e capacità di innovare continuamente l'offerta adattandosi alle esigenze della domanda e dei bisogni dei viaggiatori moderni.

La Puglia si presenterà Bit con alcuni successi consolidati sui mercati esteri grazie al forte impegno nella promozione internazionale del brand Puglia, attraverso un folto programma di iniziative, di cui molte in co-marketing con importanti brand internazionali, ed una strategia sempre più integrata fra business to business e business to consumer.

«Anche quest'anno - ha dichiarato l'Assessore della Regione Puglia al Mediterraneo, Cultura e Turismo, Silvia Godelli - presentiamo alla Bit, appuntamento tradizionale di confronto sullo stato di salute del turismo italiano, una Puglia col vento in poppa sotto il profilo dell'incoming turistico e della diffusione e conoscenza del nostro brand. A poco più di tre anni dalla costituzione della Agenzia regionale Pugliapromozione i risultati conseguiti e le ulteriori prospettive di sviluppo, soprattutto per quanto riguarda il turismo internazionale, sono davvero entusiasmanti e premiano un metodo di lavoro profondamente innovativo e capace, anche attraverso i partenariati con gli operatori e con i territori, di penetrare in profondità il mercato turistico. Abbiamo sfruttato fino in fondo i finanziamenti europei della programmazione 2007/13 e ora, nell'attesa dei nuovi fondi e con l'auspicio che non tardino a giungere, siamo pronti a correre verso nuove lusinghiere mete e in direzione di una economia turistica ancora più florida».

Lo stand della Puglia alla Bit impegna quest'anno un'area di 300 mq, organizzata per moduli, dove sono previste numerose iniziative e attività di promozione. La regione presenterà i suoi principali prodotti: mare, sport e natura, enogastronomia, arte e cultura, tradizione e spiritualità, eventi e intrattenimento. Un'offerta molto varia e diffusa sia dal punto di vista dei prodotti che dei territori: famiglie, giovani, mice, luxury, sport, natura&welnness, enogastronomia, weekend in città d'arte, weekend in masseria. La Fiera rappresenterà un'occasione per fare un bilancio delle attività di questi tre anni dell'Agenzia ragionale del Turismo che in particolare per il 2014 mostra importanti risultati non solo in termini di incoming turistico, ma anche di capacità di investimento sulla reputazione, differenziazione dei mercati e dei prodotti (esperienze) sui quali avviare un posizionamento competitivo e capacità di innovare continuamente l'offerta adattandosi alle esigenze della domanda e dei bisogni dei viaggiatori moderni.
  • Turismo
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Alla scoperta degli approdi di Federico II, weekend tra Trani e Andria Alla scoperta degli approdi di Federico II, weekend tra Trani e Andria Organizzato dal Consorzio Terre di Castel del Monte nell'ambito di InPuglia365
Dalla Regione Puglia un incentivo per chi si sposa, in arrivo il “bonus matrimonio” Dalla Regione Puglia un incentivo per chi si sposa, in arrivo il “bonus matrimonio” Previsto un contributo di 1.500 euro alla coppie che pronunceranno il fatidico sì entro il 2020
Boom agriturismo in Puglia, Coldiretti: «Pernotti fino a 14 giorni» Boom agriturismo in Puglia, Coldiretti: «Pernotti fino a 14 giorni» Il turismo enogastronomico è il traino dell'economia turistica pugliese
3 Candidiamoci tutti alla Regione per un futuro radioso Candidiamoci tutti alla Regione per un futuro radioso Presto a Trani nuovi squilli di tromba con altri candidati
Turismo e cultura, dalla Regione 50 milioni per supportare aziende in gravi difficoltà Turismo e cultura, dalla Regione 50 milioni per supportare aziende in gravi difficoltà Varata la nuova misura a fondo perduto per piccole e medie imprese
Sottoscritto a Trani un protocollo per formare manager del turismo Sottoscritto a Trani un protocollo per formare manager del turismo Presto al via il corso biennale di formazione
Dalla Puglia in Albania per fermare i contagi: Regione e Protezione civile in missione anti Covid Dalla Puglia in Albania per fermare i contagi: Regione e Protezione civile in missione anti Covid Il team sanitario partito per limitare la diffusione del virus
Presenze tricolore in agriturismi pugliesi, mancano gli stranieri: una perdita di 150 milioni Presenze tricolore in agriturismi pugliesi, mancano gli stranieri: una perdita di 150 milioni Anche per i vip italiani la Puglia è la meta dell’estate 2020
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.