Ordine dei Commercialisti, inaugurazione della nuova sede
Ordine dei Commercialisti, inaugurazione della nuova sede
Religioni

Unagraco Trani, commercialisti e finanza festeggiano San Matteo

Ad Andria un convegno sulla solidarietà fiscale e messa solenne con le istituzioni locali

Il consiglio direttivo dell'Unagraco Trani organizza per oggi, 21 settembre 2018, in occasione della solennità di San Matteo, una tavola rotonda dal titolo: NEL SOLCO DI SAN MATTEO, L'ESATTORE DELLE TASSE CONQUISTATO DA GESÙ CON UN "SEGUIMI". Questi i temi che si affronteranno: solidarietà fiscale e della necessità di una morale di condivisione dei doveri fiscali del cittadino nel pagare le tasse; il dovere del servizio alla collettività e del perseguimento del bene comune – "Se riuscissimo ad uniformare il nostro comportamento a questi principi, potremmo contribuire a costruire una comunità senz'altro migliore". L'incontro si terrà presso il "Chiostro di San Francesco" in Via San Francesco, 12 - Andria alle ore 15.30.

A seguire l'Unagraco Trani in collaborazione con la Compagnia della Guardia di Finanza di Andria organizzano la celebrazione di una Santa Messa in onore di San Matteo patrono di banchieri, bancari, doganieri, finanzieri, cambiavalute, ragionieri, commercialisti, contabili ed esattori alle ore 19,00 Parrocchia S. Agostino Piazza S. Agostino – Andria. A presiedere la cerimonia religiosa Don Vito Gaudioso parroco di S. Agostino in Andria. L'invito è esteso anche ai familiari. Saranno presenti i rappresentanti della Compagnia della Guardia di Finanza di Andria (S. Matteo è anche patrono della Gdf), il Sindaco Avv. Nicola Giorgino oltre ai rappresentanti delle istituzioni locali.
  • ordine dei commercialisti
Altri contenuti a tema
I Commercialisti: famiglie sempre più povere e stritolate dalle tasse I Commercialisti: famiglie sempre più povere e stritolate dalle tasse L’analisi del Presidente dell’Odcec di Trani, Antonello Soldani, sulla base dei dati dell’Osservatorio del Consiglio e della Fondazione Nazionale dei Commercialisti
Migliaia di imprese rischiano il default. “Occ-Trani” soluzione praticabile Migliaia di imprese rischiano il default. “Occ-Trani” soluzione praticabile Lo studio-sondaggio della Fondazione Nazionale Commercialisti e l’intervento del Presidente dell’Odcec di Trani Antonello Soldani
Mafie nella Bat, i Commercialisti raccolgono l’appello del Procuratore Nitti Mafie nella Bat, i Commercialisti raccolgono l’appello del Procuratore Nitti Le parole del Presidente dell’Odcec di Trani Antonello Soldani
"Lo Stato deve cominciare a confrontarsi con le imprese e le professioni" "Lo Stato deve cominciare a confrontarsi con le imprese e le professioni" L’intervento del Presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Trani, Antonello Soldani
Attivato l’Osservatorio antiusura nel territorio della Bat Attivato l’Osservatorio antiusura nel territorio della Bat Soldani: «Ora bisogna superare i formalismi e dare risposte concrete con azioni immediate»
“Riforma del fisco, approccio giusto di Draghi. Ora la semplificazione” “Riforma del fisco, approccio giusto di Draghi. Ora la semplificazione” Il Presidente dell’Ordine dei Commercialisti di Trani apprezza le linee guida del Presidente del Consiglio dei Ministri
Sviluppo della cooperazione locale, firmata convenzione tra Ordine Commercialisti e Confcooperative Bari-Bat Sviluppo della cooperazione locale, firmata convenzione tra Ordine Commercialisti e Confcooperative Bari-Bat L'obiettivo è promuovere iniziative di studio, ricerca e formazione
Dallo sviluppo della cooperazione locale, nuove opportunità di impresa Dallo sviluppo della cooperazione locale, nuove opportunità di impresa Convenzione tra l’Ordine dei Commercialisti di Trani e Confcooperative Bari-BA
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.