Quartiere Stadio Trani
Quartiere Stadio Trani
Cronaca

Usc Trani - Fidelis Andria, disposta la chiusura del traffico in zona Stadio

Non si potrà parcheggiare e transitare, rimossi i contenitori per la raccolta dei rifiuti

Su indicazione del locale commissariato di Polizia di Stato, il Comune di Trani, nella persona del dirigente della sesta ripartizione, ha adottato, mediante ordinanza, alcune misure di interdizione al traffico nei pressi dello stadio comunale dove domenica si disputerà la gara di calcio fra Trani ed Andria.

Domenica 27 aprile dalle ore 12 alle ore 19 è stato istituito il divieto di transito veicolare nelle vie comprese nel quadrilatero di via Annibale Maria di Francia, via Superga, via Monte d'Alba e via Togliatti. Nel dettaglio sarà vietata la circolazione veicolare in via Annibale Maria di Francia (tratto compreso fra via Togliatti e la rotatoria spartitraffico di viale delle Forze Armate), via Pugliese, via Leoncavallo, via Cutinelli, via Giolitti, via Amendola, via Almirante, via Pertini, via de Mattias, via di Vagno, via Nenni, via Togliatti, via Di Vittorio (tratto compreso fra via Togliatti e via Cilea), via Superga (tratto compreso fra via Annibale Maria di Francia e via Torrente Antico), via Cilea, via Travisani e via Monte d'Alba.

Sempre domenica e sempre dalle 12 alle 19 è stato istituito il divieto di fermata in via Annibale Maria di Francia (tratto compreso fra via Giolitti e via Superga, compreso il piazzale antistante lo stadio), via Superga (tratto compreso fra via Annibale Maria di Francia e via Di Vittorio, compreso tutto lo spazio sottostante la statale 16 bis) e via Di Vittorio (tratto compreso fra via Superga e via delle Contrade). Sono esclusi dalle limitazioni i veicoli di servizio delle Forze dell'Ordine, i mezzi di pubblica utilità, i mezzi di soccorso, i bus adibiti al trasporto pubblico di linea e i mezzi dei residenti al fine di raggiungere le aree di ricovero.

Sempre per motivi di sicurezza, per la sola giornata di domenica è stata ordinata la rimozione di tutti i contenitori per la raccolta dei rifiuti solidi urbani e della differenziata a cura dell'Amiu nelle seguenti vie: via Di Vittorio (tratto compreso fra via delle Contrade e via Superga), via Superga (tratto compreso fra via Di Vittorio e via Annibale Maria di Francia) e via Annibale Maria di Francia (tratto compreso fra via Superga e via Giolitti).
  • Traffico
Altri contenuti a tema
Incidente sulla 16 bis, riaperta al traffico via Annibale Maria di Francia Incidente sulla 16 bis, riaperta al traffico via Annibale Maria di Francia Ripristinata la circolazione dopo i lavori di messa in sicurezza
Auto contro camion della segnaletica stradale, incidente sulla S.S. 16 in direzione Nord Auto contro camion della segnaletica stradale, incidente sulla S.S. 16 in direzione Nord Forti rallentamenti e code, sul posto Polizia Stradale e 118
Semafori spenti da più di 72 ore: traffico in tilt all'incrocio di corso Imbriani Semafori spenti da più di 72 ore: traffico in tilt all'incrocio di corso Imbriani Notevoli disagi per automobilisti e pedoni
Porto, si torna all'area pedonale nel finesettimana Porto, si torna all'area pedonale nel finesettimana Da domani al 13 settembre niente circolazione, sosta e fermata dalle 21 alle 2
Viabilità, nuova Ztl in Piazza Duomo Viabilità, nuova Ztl in Piazza Duomo Novità nell'area del Tribunale e del Castello Svevo già dai prossimi giorni
Via Ognissanti riapre al traffico Via Ognissanti riapre al traffico Transito permesso solo a pedoni e auto, istituito il divieto di fermata
Camion in avaria, disagi sulla 16bis all'uscita Trani Sud Camion in avaria, disagi sulla 16bis all'uscita Trani Sud In prossimità dello svincolo direzione Foggia circolazione ridotta
Traffico e inquinamento in via Andria, l'Aisa chiede l'intervento delle Istituzioni Traffico e inquinamento in via Andria, l'Aisa chiede l'intervento delle Istituzioni «Troppi pullman, troppe auto, troppo smog e pericoli, qualcuno deve rimediare»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.