Presepe vivente a Santa Geffa
Presepe vivente a Santa Geffa
Vita di città

Xiao Yan, dopo 18 edizioni il presepe vivente si ferma

Gli organizzatori: «Notiamo disinteresse da parte dell'ente comunale»

Viste le tante telefonate di turisti ed amici del Presepe Vivente di Trani e dopo ben 18 anni di rappresentazioni, ci dispiace comunicare che quest'anno la Rappresentazione Scenica della Natività, animata dall'Associazione Xiao Yan nel Centro Storico di Trani e neppure presso il Sito di S.Geffa non ci sarà.

Per 18 anni abbiamo raccontato storie di personaggi protagonisti della natività di Gesù Bambino, abbiamo fatto emozionare più 10.000 visitatori l'anno, abbiamo trasformato angoli del nostro Centro Storico in luoghi dalla magia unica. Ma come tutti i cammini a volte è necessario fermarsi e vi spieghiamo brevemente alcuni motivi:
  • Sicuramente un disinteresse da parte dell'Ente Comunale che, impegnato nell'accendere strade ville e piazze, ha forse dimenticato che da ben 18 anni a Trani grazie a noi si realizza un presepe Vivente che richiama gente e critiche da tutta la Puglia e non solo. Da sempre siamo stati abituati ad avere un rapporto di collaborazione con l'Ente Comunale che in tanti anni, attraverso i propri funzionari pubblici, assessori e sindaci succedutisi nel tempo non hanno mai fatto mancare il proprio consenso a tale iniziativa, garantendo così una fattiva collaborazione tra chi organizzava e la città, condizione che evidentemente negli ultimi due anni è venuta meno, forse per pura distrazione!
  • Farlo a S.Geffa? Già l'anno scorso, ci abbiamo provato, ed è stata una bellissima esperienza, ma il calendario di quest'anno non ci aiuta di certo nell'organizzazione. Lo scorso anno verificammo una grande affluenza nel giorno di S. Stefano ma non il giorno successivo, pertanto quest'anno avremmo dovuto realizzare un intero villaggio per una sola rappresentazione, visto che le successive rappresentazioni si sarebbero dovute tenere in giorni settimanali cosa che a Trani non è molto sentita. Certamente non abbiamo escluso S.Geffa per via della questione legata alla Cava dei Veleni, in merito ci siamo espressi in altra sede ed altri momenti. Ovviamente siamo preoccupati e vigliamo sulla situazione.
  • Dopo ben 18 anni di lavoro, di gioie condivise, di avventure realizzate e considerata anche una certa distrazione nei nostri confronti, permetteteci di vivere un semplice attimo di pausa, alla fin fine con i piccoli della Petronelli un presepino l'abbiamo realizzato lo stesso.

In fine permetteteci di ricordare con affetto l'amichevole presenza che in questi 18 anni, ha caratterizzato l'inizio del Presepe Vivente, quella di sua Eccellenza Mons. Picchierri, che puntualmente ogni anno sia nel Centro Storico sia a S.Geffa era presente per il primo giro di visita al presepe, suggerendoci sempre con garbo ed attenzione alcune cose da migliorare e benedicendo le comparse ci esortava ad andare avanti. Forse sarà un caso che nell'anno della sua assenza abbiamo deciso di fermarci anche noi, grazie Mons. Picchierri!

E nel salutarci sperando di rivederci per il prossimo anno, l'Associazione Xiao Yan in occasione dei suoi 20 anni di attività, augura a tutta la Città e ai bambini in particolare un Buon Natale, sperando che il piccolo nato in quella grotta 2000 anni fa, continui a suscitare in ciascuno gesti di Speranze e Pace di cui tanto si avverte il bisogno.
  • Xiao Yan
Altri contenuti a tema
Francesco De Mango, Xiao Yan e centrodestra tranese: le pagelle Francesco De Mango, Xiao Yan e centrodestra tranese: le pagelle I voti della settimana di Giovanni Ronco
Le città invisibili, al via il percorso di formazione promosso da Xiao Yan Le città invisibili, al via il percorso di formazione promosso da Xiao Yan Rivolto a chi desidera impegnarsi a sostegno di una causa sociale
Le città invisibili: al via il percorso di formazione per giovani volontari targato Xiao Yan Le città invisibili: al via il percorso di formazione per giovani volontari targato Xiao Yan Impegno quotidiano e lotta al disagio. Partirà il 10 novembre
Servizio civile, Xiao Yan cerca quattro volontari Servizio civile, Xiao Yan cerca quattro volontari Venerdì un incontro informativo aperto agli interessati
Servizio civile, Xiao Yan alla ricerca di quattro volontari Servizio civile, Xiao Yan alla ricerca di quattro volontari Domande entro il 28 settembre. Tutte le info
Servizio civile, la cooperativa Xiao Yan alla ricerca di quattro volontari Servizio civile, la cooperativa Xiao Yan alla ricerca di quattro volontari Saranno impegnati nel progetto  "Gaia dove crescere è un’avventura"
Teatro al Parco Santa Geffa: questa sera in scena "Il medico dei pazzi" Teatro al Parco Santa Geffa: questa sera in scena "Il medico dei pazzi" Continua la rassegna della Xiao Yan, Racconti tra gli ulivi
5 Comune, Xiao Yan e Santa Geffa: un disastro da 4 in pagella Comune, Xiao Yan e Santa Geffa: un disastro da 4 in pagella I voti della settimana tra consiglieri vanitosi e cittadini premiati
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.