Adriatica
Adriatica
Volley

Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2

Le tranesi battono Sportilia Bisceglie in gara2 e chiudono la serie

L'Adriatica Trani è nella storia. Meglio di così non poteva concludersi una stagione esaltante, disputata da una squadra unita e affiatata, coraggiosa e determinata. Le ragazze del presidente Cosentino non si sono fermate alla vittoria - complicata, ma importantissima - del titolo di serie C, ma hanno perseverato, centrando una qualificazione che, considerata la giovane età della squadra, non può che gratificare gruppo e dirigenza. Si apre dunque un nuovo capitolo per la squadra tranese, prossima a disputare un campionato lungo e insidioso come quello di B2.

La qualificazione al campionato superiore è giunta a seguito della vittoria in gara2 della finalissima playoff contro Sportilia Bisceglie. Già portatesi in vantaggio con il successo per 3-1 in quel di Trani, espugnando il "PalaDolmen" di Bisceglie le biancazzurre avrebbero potuto concludere la serie e coronare il proprio sogno. E così è stato: davanti ai tantissimi tifosi tranesi, è bastato concludere la gara con lo stesso risultato dell'andata per chiudere in maniera definitiva il discorso qualificazione.

Un successo giunto a conclusione di un match ricco di emozioni, giocato tatticamente con attenzione da entrambe le squadre. A spuntarla sono state le ragazze allenate da mister Mazzola, che per una gara di tale portata non poteva che affidarsi al sestetto formato dalla palleggiatrice Cosentino, le laterali Lionetti e Binetti e l'opposto Milillo; come centrali il trainer biancazzurro ha confermato Gabriele e Di Corato, Sollecito ha agito nel ruolo di libero.

Il dominio Adriatica è già marcato nelle prime battute del primo set (0-6). Le padrone di casa hanno diminuito lo svantaggio (7-10), giungendo poi a centrare un difficilissimo pareggio (14-14). Le biscegliesi hanno firmato il sorpasso e provato la fuga (18-15), ma la squadra tranese non ha demorso e ha presto pareggiato i conti (19-19). Il parziale è proceduto a ritmi serrati (23-22), con le biscegliesi ad essere le prime a portarsi ad un passo dal vincerlo (24-23). Cosentino e compagne non hanno mollato e, ripreso per due volte consecutive il punteggio (24-24, 26-26), sono state premiate a conclusione dei vantaggi (26-28).

Il copione del primo set si è ripresentato nel secondo, con le ragazze del presidente Cosentino sugli scudi già dalle prime battute (0-5). Le biscegliesi sono rimaste in gioco ancora per poco (7-11): il parziale al primo time-out (11-18) ha lasciato presagire ciò che si è poi confermata una netta vittoria del secondo set da parte delle biancazzurre (21-25). Chi ha premuto sull'acceleratore nel terzo set sono state le padrone di casa che, con difficoltà, hanno imposto il loro gioco sulle avversarie (10-8). Una Binetti in forma smagliante e un'ottima Milillo hanno tenuto in gioco le tranesi (17-17), ma questa volta è toccato a Sportilia vincere il parziale (25-22) e riaprire la gara. La festa Adriatica è scoppiata con la vittoria del quarto periodo, dominato a larghi tratti dalle biancazzurre: l'ottima partenza delle tranesi (5-8) è stata premiata con un vantaggio a metà parziale rassicurante (13-17). Il punteggio assottigliatosi (17-19) non ha preoccupato le biancazzurre che, supportate dalla precisione del libero Sollecito e dall'esperienza dell'ex di turno Lionetti, hanno coronato il sogno B2 con la vittoria del quarto set (19-25).
  • volley
Altri contenuti a tema
Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Security Fire Castellaneta si aggiudica gara-1 della finale playoff
Adriatica Volley, il campionato è tuo Adriatica Volley, il campionato è tuo Le biancazzurre risolvono la pratica Nelly Barletta e chiudono il girone al primo posto
Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Contro la Nelly Barletta basta un punto per laurearsi campionessa di serie C
Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Esito del campionato di serie C femminile rinviato all’ultima giornata
Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Per le tranesi prima possibilità di chiudere matematicamente il campionato
Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Al tie-break il settimo successo di fila delle tranesi
Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola Le tranesi provano ad allungare la striscia di vittorie consecutive. Mister Mazzola: «Rimaniamo concentrati»
L’Adriatica Trani soffre ma vince ad Acquaviva L’Adriatica Trani soffre ma vince ad Acquaviva Le tranesi portano a casa la quarta vittoria consecutiva dopo una partita combattutissima
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.