Adriatica
Adriatica
Volley

Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato

Contro la Nelly Barletta basta un punto per laurearsi campionessa di serie C

Appena un punto. È ciò che basta all'Adriatica Trani per laurearsi campionessa della pool A di serie C femminile: domenica 5 maggio, alle ore 18.30, le biancazzurre ospiteranno al "PalaFerrante" le avversarie della Nelly Barletta, nella gara valida per la ventiseiesima e ultima giornata di campionato. Nell'ultimo precedente tra le due compagini furono le tranesi a spuntarla, con il risultato di 0-3. Le barlettane occupano l'ottavo posto in classifica, con il bilancio di 14 vittorie e 11 sconfitte. Nell'ultima giornata di campionato, le ragazze allenate da mister Lombardi hanno rimediato una vittoria contro Amatori Bari, con il risultato di 3-2 (25-17, 16-25, 25-13, 16-25 e 16-14 i parziali di gara).

Le ragazze del presidente Cosentino si presentano al match con sessantasei punti in classifica: il bilancio di ventitre vittorie e due sconfitte vale il primo posto in classifica. Nell'ultima giornata di campionato, le biancazzurre hanno fallito il primo match-ball per la vittoria del campionato, vincendo solo al tie-break contro una coraggiosa New Volley Torre (25-23, 25-20, 15-25, 8-25 e 13-15 i parziali di gara). Nel pre-gara, il mister delle biancazzurre Mazzola è apparso soddisfatto a metà per la prestazione messa in campo dalle sue nell'ultima giornata di campionato: «Per quanto riguarda la partita con il Torre, non abbiamo giocato nella maniera migliore. Non siamo arrivati concentrati, siamo arrivati convinti di poter portare a casa i tre punti. La partita si è subito complicata e, dopo aver perso il primo set, abbiamo ceduto anche al secondo, quando abbiamo avuto un black out. Sotto di due set, si è vista la voglia di vincere della squadra che, anche se non al completo, è riuscita a rimontare e portare a casa due punti.

Un risultato importantissimo, che ci consente di affrontare con un pò più di tranquillità la prossima partita», le sue parole. La reazione delle biancazzurre negli ultimi tre set contro le torresi è il punto di partenza per affrontare al meglio la gara contro le barlettane: «Contro la Nelly sarà una partita decisiva: abbiamo bisogno di mettere a segno un punto che ci permette di chiudere al primo posto in classifica quest'anno. Sarebbe un risultato del tutto inaspettato: abbiamo costruito una squadra non per arrivare primi ma per fare un buon campionato. Contro la squadra barlettana cercheremo di essere cattivi fin dall'inizio, di imporre il nostro gioco e portare a casa la nostra vittoria», ha aggiunto a conclusione il coach delle tranesi.
  • volley
Altri contenuti a tema
L'Adriatica Trani ingaggia la centrale Monica Piemontese L'Adriatica Trani ingaggia la centrale Monica Piemontese Mister Mazzola: «Piemontese atleta esperta, potrà aiutarci nella crescita della squadra»
L’Adriatica Trani conferma la laterale Sara Binetti per la prossima stagione L’Adriatica Trani conferma la laterale Sara Binetti per la prossima stagione La giocatrice: «Non vedo l’ora di cominciare questa nuova esperienza in B2»
Nuova conferma per l’Adriatica Trani: la laterale Giusy Miranda resta in biancazzurro Nuova conferma per l’Adriatica Trani: la laterale Giusy Miranda resta in biancazzurro La giocatrice: «Diremo la nostra anche nella nuova categoria»
Adriatica Trani, arriva la riconferma per Anna Cosentino Adriatica Trani, arriva la riconferma per Anna Cosentino Veste la maglia tranese da quattro anni
Primo colpo per l’Adriatica Trani: ingaggiata la laterale Martina Lanza Primo colpo per l’Adriatica Trani: ingaggiata la laterale Martina Lanza Mister Mazzola: «Lanza atleta giovane, ma con buona esperienza in categoria»
Rosalba Di Corato seconda riconferma per l’Adriatica Trani Rosalba Di Corato seconda riconferma per l’Adriatica Trani La centrale andriese ha rinnovato il contratto con il team biancazzurro
Primo tassello per l’Adriatica Trani: arriva la riconferma del libero Simona Sollecito Primo tassello per l’Adriatica Trani: arriva la riconferma del libero Simona Sollecito Mister Mazzola potrà nuovamente contare sull’esperienza della giocatrice giovinazzese
Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Le tranesi battono Sportilia Bisceglie in gara2 e chiudono la serie
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.