Adriatica
Adriatica
Volley

Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola

Le tranesi provano ad allungare la striscia di vittorie consecutive. Mister Mazzola: «Rimaniamo concentrati»

Si preannuncia una gara dall'esito apparentemente scontato quella che l'Adriatica Trani disputerà domenica 31 marzo, alle ore 18.30, contro il fanalino di coda Alixia Sannicola. Nella ventiduesima giornata di campionato, le tranesi ospiteranno al "PalaFerrante" le sannicolesi, già incontrate e battute con il risultato di 1-3 nella nona giornata del girone d'andata di serie C. Il divario tra le due squadre è particolarmente accentuato dalla loro distanza in classifica: la squadra leccese è ultima in classifica, a quota 2 punti.

Nell'ultima giornata di campionato, le sannicolesi hanno riportato la ventunesima sconfitta in campionato, con il risultato di 0-3, ad opera della Talion Tuglie (23-25, 14-25 e 13- 25 i parziali di gara). Tutt'altra sorte per le ragazze del presidente Cosentino, prime in classifica a quota 56 punti. Un buon bottino – 19 vittorie e appena 2 sconfitte – quello conquistato in campionato dalle tranesi, che ulteriormente conferma il gran potenziale della squadra. Nell'ultima giornata di campionato, le biancazzurre hanno riportato la quarta vittoria consecutiva, battendo fuori casa le ragazze dell'Eulogic Acquaviva con il risultato di 1-3 (25-18, 13-25, 21-25, 23-25 i parziali di gara). Le difficoltà di troppo in cui la squadra tranese si è imbattuta nell'ultima partita di campionato non hanno particolarmente preoccupato mister Mazzola, comunque soddisfatto della prestazione delle sue: «Sapevamo già che il campo di Acquaviva fosse ostico.

Le ragazze sono in cerca della salvezza, il pubblico, numeroso, cerca sempre di sostenere la squadra di casa», le sue parole. «Abbiamo giocato una buona partita, siamo stati molli all'inizio, poi dopo non abbiamo avuti grossi problemi. La cosa positiva è che riusciamo sempre ad uscire dalle difficoltà, in maniera buona». I pronostici più che favorevoli per il prossimo match non rilassano il tecnico delle tranesi: «Domenica abbiamo una partita semplice da un certo punto di vista. Come al solito, non prendiamo l'incontro sottogamba e rimaniamo concentrati» ha ammesso il coach, per poi concludere: «Dal prossimo match in avanti non abbiamo più scuse: abbiamo l'obbligo di vincere queste partite che restano alla fine del girone di ritorno. Dobbiamo vedere a che livello siamo nel confronto con le squadre dell'altro girone. La prima indicazione l'avremo in Coppa Puglia: l'occasione ci permetterà di capire che play-off potremo affrontare in futuro».
  • volley
Altri contenuti a tema
Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Security Fire Castellaneta si aggiudica gara-1 della finale playoff
Adriatica Volley, il campionato è tuo Adriatica Volley, il campionato è tuo Le biancazzurre risolvono la pratica Nelly Barletta e chiudono il girone al primo posto
Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Contro la Nelly Barletta basta un punto per laurearsi campionessa di serie C
Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Esito del campionato di serie C femminile rinviato all’ultima giornata
Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Per le tranesi prima possibilità di chiudere matematicamente il campionato
Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Al tie-break il settimo successo di fila delle tranesi
L’Adriatica Trani soffre ma vince ad Acquaviva L’Adriatica Trani soffre ma vince ad Acquaviva Le tranesi portano a casa la quarta vittoria consecutiva dopo una partita combattutissima
Adriatica Trani, ostacolo Acquaviva per la quarta vittoria consecutiva Adriatica Trani, ostacolo Acquaviva per la quarta vittoria consecutiva Cinque giornate separano le tranesi dal termine del campionato. Mister Mazzola: «Acquaviva prova del nove»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.