Coppa Puglia Adriatica Volley
Coppa Puglia Adriatica Volley
Volley

Adriatica Trani, ostacolo Acquaviva per la quarta vittoria consecutiva

Cinque giornate separano le tranesi dal termine del campionato. Mister Mazzola: «Acquaviva prova del nove»

Cinque giornate, per un totale di quindici punti, separano l'Adriatica Trani dal termine del campionato di serie C femminile. Ultime gare che richiedono concentrazione per le biancazzurre, chiamate, nella ventunesima giornata di campionato, a centrare la quarta vittoria consecutiva contro le ragazze dell' Eulogic Acquaviva.

I riflettori si accenderanno sulla gara domenica 24 marzo, alle ore 18.30, presso la palestra del centro sportivo "Valeriano" di Acquaviva. Nell'ultimo precedente, risalente all'ottava giornata di campionato, le biancazzurre hanno battuto le acquavivesi con il risultato di 3-1. La squadra allenata da mister Polignano occupa la decima posizione in classifica, in virtù del bilancio di otto vittorie e dodici sconfitte. Nell'ultima giornata di campionato, le acquavivesi hanno rimediato la terza sconfitta consecutiva contro Justbritish Bitonto, con il risultato di 3-0 (26-24, 25-12 e 25-17 i parziali di gara). L'Adriatica Trani continua la corsa al titolo: la squadra del presidente Cosentino è prima in classifica, grazie al bilancio più che positivo di diciotto vittorie e appena due sconfitte. Nell'ultima giornata di campionato, le biancazzurre hanno risolto in tre set la pratica Mesagne Volley (25-16, 25-21, 25-17 i parziali di gara). La prestazione messa in campo nell'ultima gara ha pienamente soddisfatto le aspettative del mister delle biancazzurre Mazzola: «Con il Mesagne siamo stati bravi ad entrare concentrati.

Non abbiamo sottovalutato l'avversario e siamo stati precisi, in quasi tutte le fasi della partita. Il fatto di doverci preparare mentalmente ad essere concentrati ci ha aiutati molto», le sue parole. Il tecnico si aspetta la stessa mentalità vincente nel prossimo match ad Acquaviva: «Ad Acquaviva ci attende una partita difficile. Il campo è difficile: la palestra è piccola, con un pubblico abbastanza importante. Potrebbe essere per noi una prova del nove. Se riusciamo a portare a casa i tre punti ad Acquaviva, il campionato si mette in discesa. Con le gare successive ad Acquaviva dovremo cercare di rimanere il più possibile in cima alla classifica».

«La squadra è uscita da quel momento di calo fisiologico naturale. Dovrebbe tornare ad esprimersi a buoni livelli, sperando che possa essere al top sia per la finale di Coppa Puglia che per i playoff» ha continuato il coach, per poi concludere: «Stiamo dimostrando che, con il lavoro fatto in palestra, non serve avere grandissimi nomi ma piuttosto tantissima volontà, voglia di vincere e voglia di maturare. Questa è la caratteristica migliore che permette alla nostra squadra di essere in cima al campionato».
  • volley
Altri contenuti a tema
Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Le tranesi battono Sportilia Bisceglie in gara2 e chiudono la serie
Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Security Fire Castellaneta si aggiudica gara-1 della finale playoff
Adriatica Volley, il campionato è tuo Adriatica Volley, il campionato è tuo Le biancazzurre risolvono la pratica Nelly Barletta e chiudono il girone al primo posto
Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Adriatica Trani all'ultima chiamata per vincere il campionato Contro la Nelly Barletta basta un punto per laurearsi campionessa di serie C
Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Adriatica Trani soffre ma la spunta al tie-break contro New Volley Torre Esito del campionato di serie C femminile rinviato all’ultima giornata
Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Adriatica Trani a Torre Santa Susanna per conquistare il primo match ball Per le tranesi prima possibilità di chiudere matematicamente il campionato
Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto Al tie-break il settimo successo di fila delle tranesi
Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola Adriatica Trani ospita il fanalino di coda Alixia Sannicola Le tranesi provano ad allungare la striscia di vittorie consecutive. Mister Mazzola: «Rimaniamo concentrati»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.