Adriatica
Adriatica
Volley

Adriatica Trani vince in rimonta contro Dream Nardò e blinda il primo posto

Al tie-break il settimo successo di fila delle tranesi

L'Adriatica Trani non conosce parola arrendersi. Nella ventiquattresima giornata di campionato, le biancazzurre hanno battuto in rimonta con il risultato di 3-2 le ragazze della Dream Nardò. Gara in salita per le padrone di casa che, di fronte ad un ostico avversario in piena corsa play-off, ha dovuto faticare non poco per portare a casa la vittoria. Un successo, il settimo di fila, che non si limita a blindare il primo posto in campionato, ma che restituisce alle tranesi fiducia utile a disputare con consapevolezza la fase semifinale di Coppa Puglia, in programma sabato 20 aprile a Laterza. Mister Mazzola si è affidato al sestetto formato da Gabriele, Milillo, Miranda, Binetti, Lionetti, Cosentino e il libero Sollecito.

Meglio le neretine ad inizio primo set (3-9). Le padrone di casa inseguono, ma lo svantaggio è particolarmente accentuato al secondo time-out del parziale (11-16). Le tranesi provano a diminuire lo svantaggio a conclusione del set (18-22), ma non basta: le ragazze allenate da mister Dell'Anna chiudono il primo parziale a proprio favore (18-25). Sono ancora le ospiti a guidare il secondo parziale di gara (4-9). A svantaggio apparentemente ridotto (10-12), le neretine hanno premuto sull'acceleratore e aumentato ulteriormente le distanze sulle avversarie (12-18 al secondo time-out). L'esito del parziale non ha subìto particolari capovolgimenti, con le ospiti capaci di imporre il proprio gioco sulle padrone di casa (17-25).

Lo svantaggio accumulatosi ha costretto il coach delle biancazzurre a inserire Di Corato, in condizioni fisiche non ottimali, e Scuro. La vera Adriatica entra in gioco proprio nel terzo set. Sono le tranesi a guidare le prime battute del parziale (10-5): le neretine inseguono, ma le biancazzurre arrotondano il vantaggio (15-8). Cosentino sale in cattedra mettendo a segno quattro punti di fila (19-8). Le ospiti provano a diminuire lo svantaggio approfittando di un calo di concentrazione delle avversarie (20- 16), ma non basta: sono le padrone di casa a vincere il terzo parziale (25-18). Inizio di quarto set equilibrato tra le due squadre (5-5), poi sono le biancazzurre a spuntarla (10-6). Il vantaggio accumulatosi al primo time-out (15-11) si è presto trasformato in un rassicurante 19-13, che ha permesso alle padrone di casa di gestire la fase conclusiva del parziale e riaprire definitivamente i giochi (25-16). Le biancazzurre conducono le prime battute del tie-break (6-2). Al pareggio delle ospiti (6-6) è seguita una fase di gara equilibrata (9-9). A conclusione del tie-break, sono le tranesi a salire in cattedra e a chiudere definitivamente la gara (15-10). Le tranesi rimangono salde al primo posto in classifica, a quattro punti di distanza sulla seconda Sportilia Bisceglie.
  • volley
Altri contenuti a tema
L’Adriatica Trani conferma la laterale Sara Binetti per la prossima stagione L’Adriatica Trani conferma la laterale Sara Binetti per la prossima stagione La giocatrice: «Non vedo l’ora di cominciare questa nuova esperienza in B2»
Nuova conferma per l’Adriatica Trani: la laterale Giusy Miranda resta in biancazzurro Nuova conferma per l’Adriatica Trani: la laterale Giusy Miranda resta in biancazzurro La giocatrice: «Diremo la nostra anche nella nuova categoria»
Adriatica Trani, arriva la riconferma per Anna Cosentino Adriatica Trani, arriva la riconferma per Anna Cosentino Veste la maglia tranese da quattro anni
Primo colpo per l’Adriatica Trani: ingaggiata la laterale Martina Lanza Primo colpo per l’Adriatica Trani: ingaggiata la laterale Martina Lanza Mister Mazzola: «Lanza atleta giovane, ma con buona esperienza in categoria»
Rosalba Di Corato seconda riconferma per l’Adriatica Trani Rosalba Di Corato seconda riconferma per l’Adriatica Trani La centrale andriese ha rinnovato il contratto con il team biancazzurro
Primo tassello per l’Adriatica Trani: arriva la riconferma del libero Simona Sollecito Primo tassello per l’Adriatica Trani: arriva la riconferma del libero Simona Sollecito Mister Mazzola potrà nuovamente contare sull’esperienza della giocatrice giovinazzese
Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Adriatica, il sogno è realtà: benvenuta in B2 Le tranesi battono Sportilia Bisceglie in gara2 e chiudono la serie
Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Adriatica Trani sfiora l'impresa a Castellaneta Security Fire Castellaneta si aggiudica gara-1 della finale playoff
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.